ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Charlie's Angels

    CHARLIE'S ANGELS

    Prossimamente (Si spera! Uscita cancellata a causa dell'emergenza coronavirus) - Il film è scritto, diretto .... [continua]

    Pinocchio

    PINOCCHIO

    Berlinale 2020 - Gala - Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Dopo .... [continua]

    Minamata

    MINAMATA

    New Entry - Berlinale 2020 - Johnny Depp fotografo di guerra in Giappone, .... [continua]

    Killers of the Flower Moon

    KILLERS OF THE FLOWERS MOON

    New Entry - Nuovo 'crime movie' all'orizzonte per Martin Scorsese con Leonardo DiCaprio e .... [continua]

    Si vive una volta sola

    SI VIVE UNA VOLTA SOLA

    Prossimamente (Si spera! Uscita cancellata a causa dell'emergenza coronavirus) - Un film corale e una .... [continua]

    Volevo nascondermi

    VOLEVO NASCONDERMI

    Prossimamente (Si spera! Uscita cancellata a causa dell'emergenza coronavirus) - Berlinale 2020 - Nel .... [continua]

    Dopo il matrimonio

    DOPO IL MATRIMONIO

    Prossimamente (Si spera! Uscita cancellata a causa dell'emergenza coronavirus) - Nel remake americano dell'omonimo dramma .... [continua]

    Arctic - Un'avventura glaciale

    ARCTIC - UN'AVVENTURA GLACIALE

    Prossimamente (Si spera! Uscita cancellata a causa dell'emergenza coronavirus) - RECENSIONE in ANTEPRIMA .... [continua]

    Judy

    JUDY

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - VINCITORE Premio Oscar .... [continua]

    Il diritto di opporsi

    IL DIRITTO DI OPPORSI

    Ancora al cinema - Dal Toronto International Film Festival il 6 settembre 2019 .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Bright Star

    BRIGHT STAR: BALLATA ROMANTICA IN VERSI PER IL BIOPIC OTTOCENTESCO SUL POETA JOHN KEATS DI JANE CAMPION

    RECENSIONE - Dal 62. Festival del Cinema di Cannes - Dall'11 GIUGNO

    "Il film è una sorta di ballata, come 'Eve of St. Agnes' di Keats, il racconto della relazione tra Fanny Brawne e John Keats. La storia avanza in versi che descrivono il loro coinvolgimento e il legame crescente, così come le loro difficoltà sempre maggiori. Le limitazioni della narrazione rispecchiano quelle nella vita di Fanny, il destino passivo e in attesa di ogni giovane donna della sua epoca: la vita in famiglia, la sua ossessione per il cucito, le restrizioni alla sua attività e le sue uscite mondane. Considerando tutti questi limiti, la sua passione determinata per John Keats, espressa attraverso le note che ha lasciato sotto il suo cuscino o presentandosi alla sua finestra quando lui era malato, spiccano anche maggiormente. La caratteristica più importante di questa storia era di mostrare l’intimità dei personaggi allo spettatore. Le prove sono state molto importanti a questo riguardo, perché hanno aiutato gli attori a diventare degli Esseri sottili. Sia Ben Whishaw che Abbie Cornish posseggono un carisma fantastico che, attraverso le prove, hanno instillato nei loro personaggi. Più sono reali, più il mistero delle loro personalità uniche può affascinarci, catturando la nostra immaginazione e i nostri cuori. Io vedo il mondo di Keats e Fanny pieno della luce che loro esprimono e anche se il film termina con la morte di Keats, la luce accesa dal suo genio poetico e dal suo spirito unico non può essere spenta. L’ambizione di 'Bright Star' è di sensibilizzare il pubblico e di tornare ad accendere questa luce".
    La regista e sceneggiatrice Jane Campion

    (Bright Star REGNO UNITO/AUSTRALIA/FRANCIA 2009; Biopic drammatico romantico; 119'; Pathé/Screen Australia/BBC Films/UK Film Council in associazione con: New South Wales Film & Television Office/Hopscotch Productions e Jan Chapman Pictures; Distribuz.: 01 Distribution)

    Locandina italiana Bright Star

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    (See 'Quotes'/'Perle di sceneggiatura' in English)
    Trailer

    Titolo in italiano: Bright Star

    Titolo in lingua originale: Bright Star

    Anno di produzione: 2009

    Anno di uscita: 2010

    Regia: Jane Campion

    Sceneggiatura: Jane Campion

    Cast: Abbie Cornish (Fanny Brawne)
    Ben Whishaw (John Keats)
    Paul Schneider (Mr. Brown)
    Kerry Fox (Mrs. Brawne)
    Edie Martin (Toots)
    Thomas Brodie-Sangster (Samuel)
    Claudie Blakley (Maria Dilke)
    Gerard Monaco (Charles Dilke)
    Antonia Campbell-Hughes (Abigail)
    Samuel Roukin (Reynolds)

    Musica: Mark Bradshaw

    Costumi: Janet Patterson

    Scenografia: Janet Patterson

    Fotografia: Greig Fraser

    Montaggio: Alexandre de Franceschi A. S. E.

    Makeup: Jane Logan, Fulvia Bartoli e Laura Schiavo

    Casting: Nina Gold

    Scheda film aggiornata al: 25 Novembre 2012

    Sinossi:

    Londra 1818: è l’inizio di una relazione segreta tra il ventitreenne poeta inglese John Keats e la sua vicina di casa, la studentessa di moda Fanny Brawne. La diversità dei desideri e delle aspirazioni dei due giovani, li porterà all’inizio a vivere il rapporto in maniera conflittuale. L’avvicinamento tra Fanny e John avviene gradualmente. Lei lo aiuta a prendersi cura del fratello minore gravemente malato, lui la ricambia dandole lezioni di poesia.

    Lentamente la loro storia d’amore cresce d’intensità toccando picchi di struggimento e disperazione. “Ho l’impressione di dissolvermi”, scrive Keats per descrivere a Fanny i suoi sentimenti.

    Entrambi coinvolti in una relazione amorosa che sfiora i toni dell’ossessione romantica, si ritroveranno ad affrontare i diversi ostacoli imposti dalla società del tempo con tenacia e determinazione. Solo il triste destino del giovane poeta colpito a 26 anni da una grave malattia, porrà fine ad una delle più struggenti e appassionanti storie d’amore mai raccontate.

    Dal >Press-Book< di Bright Star

    Commento critico (a cura di ENRICA MANES)

    Jane Campion, al solito, volge l’attenzione alle relazioni umane, catturando intimamente anima e sentimento dei protagonisti in un fermento tumultuoso di sensi, ed è il villaggio di Hampstead che diviene teatro di pensieri qui mirabilmente trasposti e trasformati in versi parafrasati da un linguaggio limpido, interiorizzato che passa le stagioni e che fa della natura la cornice del dramma umano ricamato di dettagli, piani lunghi, ampie vedute, campi e controcampi capaci di cogliere ad un tempo la poetica del giovane Keats e la visione del mondo di un romanticismo puro che esula da ogni etichetta storiografica successiva.

    Mai ignara della pregnanza dei sensi, Jane Campion dispone in un gioco di sfumature, luce ed ombra gli ambienti come in un dipinto i cui colori non sono mai uno solo ma si compenetrano di suoni ed emozioni fortemente vissute.

    La natura prende parte a questo banchetto rigoglioso di immagini e, come in Ritratto

    di signora, si coglie in quella veduta di giardino con gli alberi di fronte, fronde verso le quali i protagonisti sono attratti inesorabilmente, in un campo lungo che vede intrecciarsi i rami immutati oltre lo scorrere del tempo, l’affermarsi affettivo del tumulto giovanile, dell’amore come ricerca di sé e dell’altro.

    Scenari che a tratti sono quadri di Hogarth, con ritratti di salotti e boiserie in legno scuro, poi toccano i toni viola, verde, giallo dell’impressionismo, il lirismo di Holman-Hunt e del romanticismo preraffaellita, il tumulto interiore dell’uomo a contatto con la natura mutevole e selvaggia come in cammei di Friedrich, in un romanzo di formazione nel quale tempo e spazio sono rarefatti, narrati da un legame stretto fra sentimento e poesia, sintesi di una letteratura e di una poetica che è quella inglese dell’ottocento ma che qui assume un carattere nuovo nel suo occhio privato ed intimizzato.

    Oltre l’attesa di una splendida

    Fanny Brawne, oltre la tradizione che voleva balli, vicinato, dote e fidanzamento come culmine di una carriera, la regista non abbandona il suo cifrario più caratteristico e costruisce una trama raffinata e per veri intenditori in cui spicca l’interpretazione dei giovani protagonisti, Abbie Cornish e Ben Winshaw, all’altezza della parte ed anche oltre.

    Perle di sceneggiatura

    "'Bright Star', would I were steadfast as thou art -
    Not in lone splendour hung aloft the night,
    And watching, with eternal lids apart,
    Like Nature's patient sleepless Eremite,
    The moving waters at their priestlike task
    Of pure ablution round earth's human shores,
    Or gazing on the new soft-fallen mask
    Of snow upon the mountains and the moors -
    No-yet still steadfast, still unchangeable,
    Pillow'd upon my fair love's ripening breast,
    To feel for ever its soft fall and swell,
    Awake for ever in a sweet unrest,
    Still, still to hear her tender-taken breath,
    And so live ever-or else swoon to death
    ".
    John Keats – 1819

    "Fulgida stella, fossi ferro come tu lo sei
    ma non in solitario splendore sospeso alto nella notte,
    a vegliare, con le palpebre rimosse in eterno,
    come paziente di natura, insonne eremita,
    le mobili acque al loro dovere sacerdotale
    di puro lavacro intorno a rive umane,
    oppure guardare la nuova maschera dolcemente caduta
    della neve sopra i monti e le pianure.
    No - pure sempre fermo, sempre senza mutamento,
    vorrei riposare sul guanciale del puro seno del mio amore,
    sentirne per sempre la discesa dolce dell’onda e il sollevarsi,
    sempre desto in una dolce inquietudine
    a udire sempre, sempre il suo respiro attenuato,
    e così vivere in eterno - o se no venir meno nella morte”.

    [Traduzione di Carlo Dentali]

    Pressbook:

    PRESSBOOK ITALIANO di BRIGHT STAR

    Links:

    • Jane Campion (Regista)

    • Abbie Cornish

    • Ben Whishaw

    1 | 2 | 3 | 4

    Galleria Video:

    Bright Star - trailer.flv

    Bright Star - trailer (versione originale).flv

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Il richiamo della foresta

    IL RICHIAMO DELLA FORESTA

    RECENSIONE - Dal 20 Febbraio

    "'Il Richiamo della Foresta' è entrato a far parte ....
    [continua]

    Bad Boys for Life

    BAD BOYS FOR LIFE

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 20 Febbraio

    "La vita è già difficile di per ....
    [continua]

    Cats

    CATS

    Trasposizione contemporanea del celebre musical di Broadway - Dal 20 Febbraio .... [continua]

    Gli anni più belli

    GLI ANNI PIU' BELLI

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Dal 13 Febbraio

    "'Gli anni più ....
    [continua]

    Sonic - Il film

    SONIC - IL FILM

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 13 Febbraio

    "Mi sono assicurato che ci fossero alcune ....
    [continua]

    Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn

    BIRDS OF PREY E LA FANTASMAGORICA RINASCITA DI HARLEY QUINN

    Una sorta di 'sequel-ma-non-proprio', piuttosto 'spin-off', al femminile di Suicide Squad con protagonista Margot Robbie .... [continua]

    Joker

    JOKER

    Di nuovo al cinema dal 6 Febbraio 2020 - VINCITORE di 2 Premi OSCAR .... [continua]