ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    E poi c'è Katherine

    E POI C'E' KATHERINE

    New Entry - Tra i più attesi!!! - Soprannominato da "Vanity Fair" 'Il .... [continua]

    Wasp Network

    WASP NETWORK

    New Entry - 76. Mostra del Cinema di Venezia - CONCORSO .... [continua]

    The Laundromat

    THE LAUNDROMAT

    76. Mostra del Cinema di Venezia - CONCORSO - The Laundromat (lett. La lavanderia) .... [continua]

    Joker

    JOKER

    Tra i più attesi!!! - 76. Mostra del Cinema di Venezia - CONCORSO .... [continua]

    Marriage Story

    MARRIAGE STORY

    New Entry - 76. Mostra del Cinema di Venezia - CONCORSO .... [continua]

    Eurovision

    EUROVISION

    New Entry - 2020 .... [continua]

    J'accuse (L'ufficiale e la spia)

    J'ACCUSE (L'UFFICIALE E LA SPIA)

    New Entry - 76. Mostra del Cinema di Venezia - CONCORSO - Dal .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > La fisica dell'acqua

    LA FISICA DELL'ACQUA: UN THRILLER PSICOLOGICO CHE CI CONDUCE NELL'INCONSCIO DI UN BAMBINO. RITRARRE TUTTA LA BELLEZZA E L'INDECENZA UMANA SPETTA, TRA GLI ALTRI, A CLAUDIO AMENDOLA, PAOLA CORTELLESI, STEFANO DIONISI E LORENZO VAVASSORI

    RECENSIONE IN ANTEPRIMA - Dal 30 APRILE

    (La fisica dell'acqua ITALIA/SVIZZERA/FRANCIA 2009; thriller psicologico; 76'; Produz.: NINA FILM; Distribuz.: IRIS FILM)

    Locandina italiana La fisica dell'acqua

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Trailer

    Titolo in italiano: La fisica dell'acqua

    Titolo in lingua originale: La fisica dell'acqua

    Anno di produzione: 2009

    Anno di uscita: 2010

    Regia: Felice Farina

    Sceneggiatura: Felice Farina, Felice farina, Eleonora Fiorini e Mauro Casiraghi

    Soggetto: Felice Farina, Eleonora Fiorini e Mauro Casiraghi.

    Cast: Claudio Amendola (Claudio)
    Paola Cortellesi (Giulia)
    Stefano Dionisi (Daniele)
    Lorenzo Vavassori (Alessandro)
    Lorenzo Pavanello (Filippo)
    Samuele Longhi (Alessandro a 1 anno)
    Francesca Brizzolara (Maestra)
    Fabio Ferrari (Manfredi)
    Anita Zagaria (Infermiera)

    Musica: Franco Piersanti

    Costumi: Grazia Colombini

    Scenografia: Paolo Innocenzi

    Fotografia: Pietro Sciortino

    Montaggio: Esmeralda calabria

    Scheda film aggiornata al: 27 Novembre 2013

    Sinossi:

    Ale ha sette anni e ha perso il padre quando cominciava a muovere i primi passi. Dopo molti anni e in modo improvviso nella vita del bambino riappare Claudio, lo zio, un uomo inafferrabile, testardo e deciso a vendere la villetta sul lago dove il piccolo vive con la mamma. Visioni surreali tormentano Ale che prova un rancore incomprensibile e violento nei confronti dell’uomo. Una sera il piccolo, preso dalla follia, opera maldestramente sui freni dell’auto di Claudio su cui a sorpresa all’indomani sale anche la mamma, una meravigliosa Paola Cortellesi. Ale si lancia in un disperato inseguimento, invano. L’auto non risponde ai comandi, i due hanno un incidente. Il Commissario di polizia si prende cura del piccolo per cercare la verità e aiutarlo a districarsi nel buio dei ricordi.

    Dal >Press-Book< de La fisica dell'acqua

    Commento critico (a cura di FRANCESCO ANZELMO)

    La Fisica dell'Acqua è un film che cerca di convincere su più fronti, che ambisce molto ad essere un film di nicchia, inseguendo difficilmente il gusto del grande pubblico. E' un film che in italia non ha molti paralleli dal punto di vista del genere, aspirando ad essere un thriller con stampo psicologico. Ma è anche una pellicola sfortunata nel suo percorso di creazione e soprattutto di produzione, con la scelta di un cast difficile da legare ad una trama che ben si presta ad un certo genere, uno stallo lungo anni e adesso un esordio in sordina, per una conduzione ottima di un regista che sa sporcarsi le mani della vecchia cara pellicola, che ama il suo mestiere e lo porta avanti oltre ogni becera logica commerciale. Così Felice Farina afferma il suo film portandolo con caparbietà sul grande schermo.

    Una pellicola particolare sotto più punti di vista: dalla scelta

    dei due attori protagonisti, Claudio Amendola e Paola Cortellesi, qui abnegati a ruoli che li svestono dai loro soliti panni d'attori dediti più alla comicità che al dramma, alla buona regia di Farina che sperimenta come è solito fare, gioca e osa con risultati alterni, che ora lo premiano e a volte lo penalizzano.

    La trama s'incentra su un racconto a più strati temporali, fatto dal giovanissimo Alessandro, Lorenzo Vavassori, grande piccolo attore (drammaticamente parlando forse la prova attoriale migliore). La voce narrante di Alessandro ci conduce attraverso un dramma shakespeariano in chiave moderna, che oltre a sviscerare sorprese in un intreccio non troppo esaltante, apre le porte dell'inconscio del piccolo Alessandro, spazio questo che si farà cardine in questa pellicola. Un padre, Daniele (Stefano Dionisi), che non c'è più, scomparso in circostanze non del tutto definite, una madre, Giulia, estremamente affettuosa (Paola Cortellesi)e poi un enigmatico zio Claudio che ritorna

    dall'Australia, Claudio Amendola, sono le pedine del racconto di Alessandro che guida le fila di questo thriller come un piccolo deus ex machina.

    L'arrivo dello zio turba la vita di Alessandro e della madre, che dopo la morte del padre si era assestata su un equilibrio apparentemente stabile nella loro casa sul lago, ambientazione questa assolutamente superba, che crea atmosfere perfettamente congruenti con i colori e il respiro che il regista immagina per il suo film. Il turbamento si traduce in un crescendo di intensità e di sdoppiamenti dei tempi di narrazione fino ad un finale che ricongiunge i lembi di uno strappo che trova campo nel giovane inconscio di Alessandro. Quest’ultimo in un raptus di follia, si mette a trafficare con i freni dell'auto dello zio Claudio con il palese scopo di sabotarli, ma all'indomani di una notte tormentata, anche la madre sarà passeggera inattesa dell'automobile. Il regista architetta

    la sua opera finalizzando la sua maestria a creare uno spazio nella storia, che è poi il cuore del film, “una zona posta simbolicamente al confine con la coscienza” (Farina).

    Vi sono aspetti che non convincono in questa pellicola parecchio pretenziosa, sicuramente le prove attoriali dei protagonisti, forse non perfettamente calzanti in un ruolo che vorrebbe un 'savoir faire' più drammatico (e questo è decisamente incisivo) anche la trama che pur è ben strutturata, ha delle carenze nel sovra canto delle sovrapposizioni temporali. Per il resto la regia è accuratissima e rende una messa in scena che saggiamente gioca con questo elemento, l'acqua, che fa da contorno, ma anche da elemento chiave, compenetrando la storia in vari significati.

    Pressbook:

    PRESSBOOK Completo in ITALIANO de LA FISICA DELL ACQUA

    Links:

    • Paola Cortellesi

    • Claudio Amendola

    • LA FISICA DELL'ACQUA - INTERVISTA al regista FELICE FARINA e agli attori CLAUDIO AMENDOLA e PAOLA CORTELLESI (A cura dell'inviato FRANCESCO ANZELMO) (Interviste)

    1

    Galleria Video:

    La fisica dell'acqua - trailer.flv

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Il signor diavolo

    IL SIGNOR DIAVOLO

    Un ritorno ai demoni del passato del regista Pupi Avati al romanzo gotico e a .... [continua]

    Fast & Furious - Hobbs & Shaw

    FAST & FURIOUS - HOBBS & SHAW

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dall'8 Agosto

    Quale futuro per la saga 'Fast & Furious'?
    [continua]

    Hotel Artemis

    HOTEL ARTEMIS

    RECENSIONE - Oltre 27 anni dopo Il silenzio degli innocenti Jodie Foster ritorna nel mondo .... [continua]

    Felice Estate!

    FELICE ESTATE/HAPPY SUMMER!

    .... [continua]

    Felice Estate!

    FELICE ESTATE/HAPPY SUMMER!

    .... [continua]

    Felice Estate!

    FELICE ESTATE/HAPPY SUMMER!

    .... [continua]

    Felice Estate!

    FELICE ESTATE/HAPPY SUMMER!

    .... [continua]