ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Doctor Sleep

    DOCTOR SLEEP

    New Entry - Sequel della storia di Danny Torrance, a 40 anni dalla sua .... [continua]

    Terminator: Destino oscuro

    TERMINATOR: DESTINO OSCURO

    New Entry - Siete sopravvissuti al Giorno del Giudizio. Benvenuti nel nuovo mondo. James .... [continua]

    Tutto il mio folle amore

    TUTTO IL MIO FOLLE AMORE

    New Entry - Il nuovo film di Gabriele Salvatores ispirato ad una storia vera .... [continua]

    Arrivederci professore

    ARRIVEDERCI PROFESSORE

    Anteprima all'Italy Sardegna Festival (13-16 giugno) - Johnny Depp professore di 'sregolatezze' questa volta per .... [continua]

    Rapina a Stoccolma

    RAPINA A STOCCOLMA

    Dal 20 Giugno .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > An Education

    AN EDUCATION: SULLO SFONDO DELLA GRAN BRETAGNA DEGLI ANNI SESSANTA, A CAVALLO TRA IL DOPOGUERRA PURITANO E GLI STRAVOLGENTI ANNI DELL'ANTICONFORMISMO, UN'ADOLESCENTE PROSSIMA ALLA MAGGIORE ETA' E' COMBATTUTA TRA LA DEDIZIONE ALLO STUDIO E UNA PROSPETTIVA DEL TUTTO DIVERSA OFFERTALE DA UN MATURO PLAYBOY

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’
    Dal 59. Festival del Cinema di Berlino - Dal 5 FEBBRAIO - BAFTA 2010 - VINCITRICE come 'MIGLIOR ATTRICE' (CAREY MULLIGAN)

    "Ho sempre pensato che prima o poi avrei dovuto scrivere la storia del mio primo fidanzamento, una storia davvero straordinaria. L'unica persona a cui l'avevo raccontata era mio marito, essendo un racconto lungo e piuttosto complesso, non potevo certo decidere di raccontarlo al primo che capita. Era come un segreto che portassi sempre con me".
    La giornalista Lynn Barber

    "Forse ciò che più mi ha attratto dell'intera vicenda è che Lynn Barber usa toni piuttosto forti per descrivere se stessa, un personaggio pieno di conflittualità, così, quando ho saputo che aveva scritto della sua adolescenza, ho subito pensato che mi sarebbe piaciuto saperne di più. Chi legge i suoi pezzi giornalistici la ama, ma Lynn sa tenere molto bene la sua vita privata lontana dal suo lavoro e proprio per questo ero affascinato di conoscere la sua storia... Uno degli aspetti più interessanti dell'epoca che viene raccontata nel film è che nel 1962, eravamo ancora sotto il regime austero del dopoguerra. L'Inghilterra era una nazione isolata, un paese povero. La Seconda Guerra Mondiale aveva creato l'America e gli anni ‘50, le macchine grandi ed il rock 'n' roll erano frutto del benessere. Basti pensare alle Cadillac. Qui in Gran Bretagna aspettavamo ancora l'autobus".
    Lo sceneggiatore Nick Hornby

    "Avevo già in passato lavorato ad un film ambientato in Danimarca nel 1957 e per questo conoscevo alcune cose riguardo alla paura di sprecare, le ombre della guerra e di come le persone conducessero una vita piuttosto semplice. Naturalmente non sapevo nulla di Londra e per questo motivo ero attenta che tutto fosse corretto. Il mio obiettivo era di fare in modo che chi non fosse inglese, non fosse originario di Twickenham o adolescente in quel periodo, potesse capire appieno cosa stava accadendo. Abbiamo cercato di rendere al meglio le atmosfere dell'epoca perché capivamo bene che la storia sarebbe stata credibile solo se il pubblico avesse avuto modo di identificarsi".
    La regista Lone Scherfig

    (An Education REGNO UNITO 2009; drammatico; 95'; Produz.: BBC Films/Wildgaze Films/Finola Dwyer Productions/Endgame Entertainment; Distribuz.: Sony Pictures Releasing Italia)

    Locandina italiana An Education

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Trailer

    Titolo in italiano: An Education

    Titolo in lingua originale: An Education

    Anno di produzione: 2009

    Anno di uscita: 2010

    Regia: Lone Sherfig

    Sceneggiatura: Nick Hornby

    Soggetto: Basato sulle memorie autobiografiche di Lynn Barber da cui è tratto il libro An Education di Nick Hornby, edito in Italia dalla casa editrice Guanda.

    Cast: Carey Mulligan (Jenny)
    Olivia Williams (Miss Stubbs)
    Alfred Molina (Jack)
    Cara Seymour (Marjorie)
    Matthew Beard (Graham)
    Peter Sarsgaard (David)
    Dominc Cooper (Danny)
    Rosamund Pike (Helen)
    Emma Thompson (Preside)
    William Melling e Connor Catchpole (piccoli ragazzi)
    Amanda Fairbank-Hynes (Hattie)
    Ellie Hendrick (Tina)

    Musica: Paul Englishby

    Costumi: Odile Dicks-Mireaux

    Scenografia: Andrew McAlpine

    Fotografia: John De Borman BSC

    Montaggio: Barney Pilling

    Makeup: Lizzie Yianni Georgiou

    Casting: Lucy bevan

    Scheda film aggiornata al: 28 Febbraio 2016

    Sinossi:

    IN BREVE:

    Durante il dopoguerra, nei sobborghi della Londra dei primi anni sessanta, una brillante studentessa vive la sua esistenza, combattuta tra gli studi per entrare all’università di Oxford e un'alternativa ben più interessante che le viene offerta da un uomo più grande di lei.

    IN DETTAGLIO:

    E' il 1961 e la sedicenne Jenny (Carey Mulligan) è una bella e diligente studentessa che in bilico, tra le sue insicurezze, chiusa nella sua cameretta di Twickenham ad intonare le canzoni di Juliette Greco, sogna una vita eccitante. Soffocata dalla noia della sua esistenza da adolescente, Jenny è impaziente di crescere. Nel frattempo, negli studi compie il suo dovere eccellendo in tutte le materie, eccetto in Latino, carenza questa che il padre crede possa costarle il tanto desiderato posto all'università di Oxford. In un giorno di pioggia, la sua vita tranquilla è sconvolta dall'arrivo di un insolito corteggiatore, il trentenne David (Peter Sarsgaard). Socievole e divertente, David riesce a conquistare Jenny, distogliendola persino dalle attenzioni del suo compagno di scuola, il giovane e timido Graham (Matthew Beard). Oltre ad aver conquistato Jenny, David riesce a farsi ben volere anche dai genitori di lei, i conservatori Jack (Alfred Molina) and Marjorie (Cara Seymour). In breve tempo David introduce Jenny alla bella vita, tra concerti di musica classica e serate mondane, in compagnia del suo attraente amico e socio in affari Danny (Dominic Cooper) e della sua compagna Helen (Rosamund Pike), donna bellissima ma essenzialmente vuota. In questo modo David stravolge l'esistenza di Jenny, abituata ad un'educazione piuttosto tradizionale, distogliendola dalla sua vita fatta di studio per condurla ad aste d'arte e in locali alla moda. Con il pretesto di presentarla allo scrittore Clive Staples Lewis, David organizza una gita ad Oxford con Danny ed Helen. Poco dopo, con furbizia e adulazione convince i genitori di lei a darle il permesso per un breve viaggio a Parigi in occasione del suo diciassettesimo compleanno, suggerendo che sarà sua 'zia' Helen a farle da accompagnatrice. Ma Jack e Marjorie non sanno che Jenny ha ormai deciso dove e quando concedersi ad un uomo per la sua prima volta. Parigi era tutto ciò che Jenny avesse immaginato, il sesso con David un po' meno. Una volta ritornata a Twickenham, le amiche di scuola restano sbalordite dalle sue novità, mentre la direttrice (Emma Thompson) è scandalizzata, così come la sua insegnante di Inglese Miss Stubbs (Olivia Williams) è profondamente arrabbiata per il fatto che la sua migliore studentessa sia determinata a buttar via le sue doti e la certezza di un'educazione migliore. Proprio quando per i suoi genitori sembra realizzarsi il sogno di una vita, cioè di vedere la propria brillante figlia raggiungere Oxford, Jenny è tentata di lasciar perdere tutto per dedicarsi ad un nuovo stile di vita. Ma l'amicizia di David per Jenny sarà un bene o un male?

    Commento critico (a cura di ENRICA MANES)

    Ambientato nella puritana Gran Bretagna anni sessanta, quando già si aprono le prime porte a quell’anticonformismo che oggi si direbbe controtendenza, e basato sulla storia della giornalista Lynn Barber, An Education si propone con una estrema attualità di temi e non si direbbe che gli anni alle nostre spalle siano stati così tanti.

    Irridente ed autocritico insieme, grazie alla sceneggiatura di un autore attento e sensibile al sociale ed agli umori umani come Hornby, mette insieme il quartiere caratteristico e borghese di Twickenham con l’ingenuità, l’arrivismo e le aspettative di una giovane adolescente e rapporta due mondi differenti con brillantezza e realismo in ritmo e tempi della narrazione.

    La vita di concerti e musica, night club e ristoranti esclusivi di fronte ad una sicura e colta educazione sono le scelte cui Jenny è portata a decidere e il prezzo è il suo futuro; due i modelli di donne che si contrappongono, la

    bella e frivola Helen e l’insegnante di lettere, una la scelta e una l’occasione unica del divertimento o di coronare un sogno.

    Jenny sarà costretta a prendere visione delle proprie aspirazioni, oltre il conformismo ma anche oltre i consigli spesso fatui dei genitori che restano forse più di lei vittime degli inganni del bel David. La mamma a caccia di quelle emozioni che nel matrimonio ha perso e messo da parte; il padre alla ricerca delle aspettative da riporre nella figlia, nel tentativo di costruire per lei quel futuro e quella istruzione che a lui è mancata, finiscono per progettare e sperimentare su Jenny il passaggio di testimone di un decennio che galoppa, quello tra cinquanta e i sessanta già avviati verso il glamour e la riscossa dei settanta.

    Quale il limite tra affermazione di sé, del proprio essere e la maturità?
    Domanda che ci traghetta in un mondo fortemente esplorato ma che

    qui riesce ad essere trattato con una efficacia ed una verve nuova e per nulla già vista, che richiama a tratti quelle tematiche di Mona Lisa Smile in cui il sogno delle nuove generazioni deve vedersela con la scelta fra il divertimento, il viaggio alla fine della scuola, gli esami di ammissione ai prestigiosi college o il matrimonio, un universo disvelato spesso da una figura cardine, l’insegnante, la sola capace davvero di dare una svolta di vita e di indicare la strada per la conoscenza di sé, una strada che non sempre è vittima di compromessi e prese di posizione ma fatta di aspirazioni, e spesso di errori. Una strada che senza preconcetti o politiche, insegna con un esempio del passato una realtà capace di parlare in modo chiaro anche oggi.

    Pressbook:

    PRESSBOOK Completo in ITALIANO di An EDUCATION

    Links:

    • Rosamund Pike

    • Carey Mulligan

    • Peter Sarsgaard

    • Alfred Molina

    • Emma Thompson

    • Olivia Williams

    1 | 2 | 3 | 4

    Galleria Video:

    An Education - trailer.flv

    An Education - trailer (versione originale).flv

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    I morti non muoiono

    I MORTI NON MUOIONO

    72. Cannes - Dal 13 Giugno .... [continua]

    X-Men: Dark Phoenix

    X-MEN: DARK PHOENIX

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 6 Giugno

    "La saga di Fenice Nera è una ....
    [continua]

    Juliet, Naked - Tutta un'altra musica

    JULIET, NAKED-TUTTA UN'ALTRA MUSICA

    Dal Sundance Film Festival 2018 - Tratto dall'omonimo romanzo di Nick Hornby, ecco una commedia .... [continua]

    Aladdin

    ALADDIN

    Ancora al cinema - Nella versione live-action del classico Disney (1992) Will Smith nel .... [continua]

    Dolor Y Gloria

    DOLOR Y GLORIA

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Cannes .... [continua]

    John Wick 3 - Parabellum

    JOHN WICK 3 - PARABELLUM

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 16 Maggio

    Si vis ....
    [continua]

    Pokémon Detective Pikachu

    POKÉMON DETECTIVE PIKACHU

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 9 Maggio

    "Sono davvero ....
    [continua]