ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    1917

    1917

    Tra i più attesi!!! - OSCAR 2020: 10 Nominations: 'Miglior Film' (Sam Mendes, .... [continua]

    Figli

    FIGLI

    Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea nell'ultimo film di Mattia Torre - Dal 23 Gennaio .... [continua]

    Emma

    EMMA

    New Entry - Il film segna il debutto sul grande schermo del regista Autumn .... [continua]

    A Quiet Place II

    A QUIET PLACE II

    New Entry - Sequel del thriller/horror A Quiet Place - Un posto tranquillo (2018), .... [continua]

    Ghostbusters: Legacy

    GHOSTBUSTERS: LEGACY

    New Entry - Si tratta del terzo capitolo dell'omonima saga, inaugurata nel 1984 con .... [continua]

    Un giorno di pioggia a New York

    UN GIORNO DI PIOGGIA A NEW YORK

    Ancora al cinema - Elle Fanning, Jude Law, Rebecca Hall e Selena Gomez nella .... [continua]

    Frozen II - Il segreto di Arendelle

    FROZEN II - IL SEGRETO DI ARENDELLE

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 27 Novembre

    "Elsa è ....
    [continua]

    Cena con delitto - Knives Out

    CENA CON DELITTO - KNIVES OUT

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 37. Torino Film Festival .... [continua]

    Spie sotto copertura

    SPIE SOTTO COPERTURA

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 25 Dicembre .... [continua]

    Playmobil: The Movie

    PLAYMOBIL:THE MOVIE

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 31 Dicembre .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Galantuomini

    GALANTUOMINI: NEL NUOVO DRAMMA DI EDOARDO WINSPEARE UN'EROINA TRAGICA COME DONATELLA FINOCCHIARO CHE VALE IL PREMIO 'MARC'AURELIO D'ORO' ALLA III. FESTA DEL CINEMA DI ROMA

    Dal III. Festival Internazionale del Film di Roma - 'MARC'AURELIO D'ORO' come 'MIGLIOR ATTRICE' a DONATELLA FINOCCHIARO

    "È una storia d’amore sullo sfondo di una terra che è cambiata, che ha perso la sua innocenza, è stata contaminata, da isola felice qual era – dichiara Winspeare. Il film pone un dilemma shakespeariano che ha una dimensione universale: la scelta tra la legge (la propria legge), le regole e l’amore, la passione, il sentimento. Per lui la scelta è essere uomo di giustizia o dare ascolto all’amore. Per lei, tra la sua legge – i codici della criminalità - e la passione. Una storia d’amore impossibile. Una storia che si muove nel classico terreno del melodramma".
    Il regista e co-sceneggiatore Edoardo Winspeare

    (Galantuomini ITALIA 2008; drammatico; 100'; Produz.: ACABA PRODUZIONI
    in collaborazione con RAI CINEMA; Distribuz.: 01 Distribution)

    Locandina italiana Galantuomini

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Trailer

    Titolo in italiano: Galantuomini

    Titolo in lingua originale: Galantuomini

    Anno di produzione: 2008

    Anno di uscita: 2008

    Regia: Edoardo Winspeare

    Sceneggiatura: Andrea Piva, Alessandro Valenti e Edoardo Winspeare

    Soggetto: Edoardo Winspeare e Alessandro Valenti

    Cast: Donatella Finocchiaro (Lucia)
    Fabrizio Gifuni (Ignazio)
    Gioia Spaziani (Laura)
    Marcello Prayer (Barabba)
    Lamberto Probo (Fabio)
    Antonio Carluccio (Donato)
    Fabio Ponzo (Rocco)
    Antonio Perrotta (Claudio)
    Claudio Giangreco (Pino)
    Lorenzo Nicolì (Biagio)
    Federico Codacci Pisanelli (Ignazio Bimbo)
    Filippo Massari (Infantino Bimbo)
    Sofia Chiarello (Lucia Bimba)
    Luigi Ciardo (Fabio Bimbo)
    Giorgio Colangeli (Carmine Za’)
    Cast completo

    Musica: Gabriele Rampino

    Costumi: Silvia Nebiolo

    Scenografia: Sabrina Balestra

    Fotografia: Paolo Carnera

    Scheda film aggiornata al: 20 Marzo 2013

    Sinossi:

    IN BREVE:

    Ambientato in un periodo che va degli anni Settanta ai Novanta, il film racconta la tormentatanstoria d’amore tra un magistrato (Fabrizio Gifuni) e Lucia, una donna che la vita ha portato a diventare una criminale (Donatella Finocchiaro). Due persone di estrazione sociale diversa: lui appartiene all’alta borghesia, alla società dei 'galantuomini', mentre lei è una figlia di contadini che poi diventa una boss della Sacra Corona Unita.

    IN DETTAGLIO:

    Lecce, anni ‘90. Ignazio è uno stimato giudice che è da poco rientrato in città dopo aver lavorato per molti anni al Nord. Rivede Lucia, la donna di cui è sempre stato segretamente innamorato fin da piccolo. La donna lavora come rappresentante di profumi, ma si tratta di una copertura. In realtà Lucia è diventata il braccio destro del boss Carmine Zà, uno dei capi della Sacra Corona Unita, la nuova organizzazione criminale che in quegli anni raggiunge il suo apice di potenza e ferocia. Ignazio ritrova anche il suo amico d’infanzia Fabio, con cui insieme all’indomita Lucia formava un terzetto indivisibile, negli anni della loro giovinezza. Erano gli anni Sessanta, quando il Salento era considerato ancora un’ “isola felice”. Una sera Fabio si ferma a giocare a biliardo al bar di Infantino, uno dei più attivi
    spacciatori della zona e anche padre del figlio avuto con Lucia. Il giorno dopo Fabio viene ritrovato senza vita per una dose di droga tagliata male. A Ignazio, sconvolto per l’accaduto, viene affidato il caso. Ma nel cercare di smascherare lo spaccio di droga che fa capo alla SCU, scopre che Lucia non solo è coinvolta, ma che è addirittura una sorta di boss della malavita organizzata. Il mondo di Ignazio va in crisi. Dilaniato dal conflitto, si dimette dal caso. Ma una notte, dopo uno scontro a fuoco tra cosche rivali, Lucia - braccata da tutti - bussa alla porta di Ignazio.

    Dal >Press-Book< di Galantuomini

    Commento critico (a cura di MARIA PAOLA FORLANI)

    Galantuomini (Gentiluomini) ha il pregio di muoversi attorno alla straordinaria interpretazione della catanese Donatella Finocchiaro, di stupefacente bellezza e temperamento tipicamente meridionale. Il multiforme personaggio che interpreta (Lucia), attorno al quale si sviluppa una storia d’amore, che ha radici nell’adolescenza, ma soprattutto un film antropologicamente duro nei volti, nel dialetto, con sfumature politiche e carnali nei rapporti spontanei tra crudeltà ed affetti. Il titolo ironicamente rappresenta gli appartenenti alla Sacra Corona Unita, l’organizzazione mafiosa che prese il controllo delle terre salentine durante gli anni ’80, e che ha tenuto quel territorio nella più crudele e desolante corruzione e violenta criminalità, perdendone tutti i contorni di gioia, d’innocenza di quella terra solare ricca d’arte e di storia. Il film, al contrario della tradizionale analisi di denuncia di un certo cinema politico italiano degli anni ‘70, trascende dalla descrizione di quel fenomeno violento, che fa più che altro da

    sfondo alla difficile e problematica storia d’amore tra il magistrato Ignazio e il boss Lucia. La donna con forza cinica, cupa e decisa guida una squadra di criminali organizzati. Come una “femmina tragica”, Lucia nasconde quel suo segreto malvagio che minaccia la sua esistenza in apparenza solare, mentre l’amore ancora racchiuso per l’amico d’infanzia Ignazio De Reo, il giudice che potrebbe redimerla da quell’abisso, non trova la “catarsi” sospesa nel dramma. Non c’è redenzione per i due amanti, dopo un’ unica notte d’amore, in cui il tempo sembra si sia arrestato. Ritorna alla memoria l’ innocente adolescenza tra i caldi colori della campagna salentina e i luminosi cieli azzurri che accoglievano i loro giochi, le loro corse cariche di fantasie e gioiose speranze. Il giudice Ignazio, per l’amore verso la donna di cui conosce, ormai, anche, il volto scellerato, gli impedisce di denunciarla e Lucia, alla fine,

    che non vuole compromettelo, fugge senza scampo. Melodramma quello di Winspeare, però carico di vita, di suggestioni popolari, di tenerezze che sfociano dalla calda e cromatica terra salentina. All’inizio il film ha un ritmo rapidissimo, con veloci movimenti di macchina, denso di umori e di colori forti e luminosi, come la loro gioiosa giovinezza. Poi i colori diventano più cupi, pastello o ombrosi, violente le scene di morte, ma veloci passaggi di montaggio tra interni (Lucia e il figlio) e la tragedia che si consuma all’esterno. Prodotto da un mondo criminale, il mélo del galantuomo e della malavitosa si chiude senza possibilità di uscita, proprio come qualsiasi melodramma che si rispetta e cioè: vite umane travolte dai propri errori, mentre i loro destini troveranno espiazioni in un desolante abbandono, in un esodo di frustrazione per la carente assenza d’amore, realizzando, così, quella fase che riflette il compiersi

    inesorabile della tragedia greca.

    Links:

    • Edoardo Winspeare (Regista)

    • Beppe Fiorello

    • GALANTUOMINI - INTERVISTA al regista e co-sceneggiatore EDOARDO WINSPEARE (A cura dell'inviata MARIA PAOLA FORLANI) (Interviste)

    1

    Galleria Video:

    Galantuomini.mov

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Jojo Rabbit

    JOJO RABBIT

    RECENSIONE - Oscar 2020 - Sei Nominations tra cui 'Miglior Film' - Dal [continua]

    Piccole donne

    PICCOLE DONNE

    Tra i più attesi!!! - Nel nuovo adattamento del romanzo di Louisa May Alcott .... [continua]

    Tolo Tolo

    TOLO TOLO

    Dopo quattro anni di attesa Checco Zalone colpisce ancora, questa volta giocando al raddoppio: come .... [continua]

    Sorry We Missed You

    SORRY WE MISSED YOU

    RECENSIONE - Da 72. Cannes - Dal 2 Gennaio

    "Dopo 'Io, Daniel Blake', ....
    [continua]

    Pinocchio

    PINOCCHIO

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Dopo anni di silenzio cinematografico Roberto Benigni .... [continua]

    Jumanji - The Next Level

    JUMANJI - THE NEXT LEVEL

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 25 Dicembre .... [continua]

    Star Wars: L'ascesa di Skywalker

    STAR WARS: L'ASCESA DI SKYWALKER

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE in ANTEPRIMA - La celebre saga volge al .... [continua]