ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Under the Silver Lake

    UNDER THE SILVER LAKE

    Aggiornamenti freschi di giornata! (19 febbraio 2019) - Dal 71. Festival del Cinema .... [continua]

    Cocaine: La vera storia di White Boy Rick

    COCAINE: LA VERA STORIA DI WHITE BOY RICK

    New Entry - La vera storia di Richard Wershe Jr, 'White Boy Rick' (Richie .... [continua]

    Un uomo tranquillo

    UN UOMO TRANQUILLO

    Come Hans Petter Moland, alias 'il Ridley Scott della Norvegia', e Liam Neeson hanno creato .... [continua]

    Copia originale

    COPIA ORIGINALE

    Dal 36. TFF - Dal 21 Febbraio .... [continua]

    The Front Runner - Il vizio del potere

    THE FRONT RUNNER - IL VIZIO DEL POTERE

    Dal 36. Torino Film Festival - Dal 21 Febbraio .... [continua]

    Mia e il leone bianco

    MIA E IL LEONE BIANCO

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Dal 17 Gennaio

    "Ho incontrato Gilles de ....
    [continua]

    Home Page > Eventi

    ROMA,‘CAPUT MUNDI’: FESTA DEL CINEMA 2007

    Ecco i principali Eventi nell’Evento, tra Premiere, Omaggi Speciali e il Red Carpet a tutto Glamour

    12/10/2007 - ROMA,‘CAPUT MUNDI’: FESTA DEL CINEMA 2007
    Ecco i principali Eventi nell’Evento, tra Premiere, Omaggi speciali e il red carpet a tutto glamour

    Un mix in celluloide con la promessa di un maggior equilibrio tra Red Carpet, Glamour e qualità, si affaccia all’imminente Festa del Cinema di Roma (Cinema. Festa Internazionale di Roma) giunta quest’anno alla sua II edizione, ‘in onda’ dal 18 al 27 ottobre 2007.

    Si confermano le sezioni cinematografiche istituzionalizzate lo scorso anno con in testa la ‘PREMIERE’ diretta da Piera Detassis, sezione dedicata alle grandi anteprime internazionali e al red carpet delle star: Cate Blanchett, Geoffrey Rush, Francis Ford Coppola, Reese Whiterspoon, Sean Penn, Robin Williams, Gavin Hood, Halle Berry, Tim Robbins.

    Ad aprire i battenti, com’è ormai noto, sarà l’attesissimo Elizabeth: the Golden Age, sequel di Elizabeth di Shekhar Kapur, con il red carpet inaugurale di CATE BLANCHETT e GEOFFREY RUSH, oltre che di CLIVE OWEN.
    Evento nell’Evento, il ritorno al cinema dopo un decennio di assenza, dopo L’uomo della pioggia, del mitico regista FRANCIS FORD COPPOLA con Youth Withouth Youth (Un’altra giovinezza), che sarà a Roma con la moglie Eleanor e i figli Roman (collaboratore al film) e Sofia. Il film di Coppola, ispirato ad un racconto di Mircea Eliade, definita dallo stesso regista “una terza nascita artistica”, vede come interprete protagonista TIM ROTH.

    Tra gli omaggi degni di nota spicca quello in onore al Maestro del cinema americano SYDNEY LUMET, che, in seno alla sezione speciale ’Actors Studio’ porterà l’attesissimo film Before the Devil Knows You’re Dead, con Philip Seymour Hoffman, Ethan Hawke, Albert Finney e Marisa Tomei.

    E, molto di altro…

    PREMIERE:

    Elizabeth: The Golden Age di Shekhar Kapur (Gran Bretagna)
    Youth Withouth Youth (Un'altra giovinezza) di Francis Ford Coppola (USA)
    Rendition di Gavin Hood (USA)
    Silk (Seta) di François Girard (Canada/Francia/Italia/Gran Bretagna/Giappone)
    Giorni e nuvole di Silvio Soldini (Italia)
    Noise di Henry Bean e Martin Schmidt (USA)
    The Dukes di Robert Davi (USA)
    Into the Wild di Sean Penn (USA)
    Across the Universe di Julie Taymor (USA)
    Things We Lost in the Fire di Susanne Bier (USA/Gran Bretagna)
    August Rush di Kirsten Sheridan (USA)
    Winx - Il segreto del regno perduto di Iginio Straffi (Italia)
    Enchanted (Come d'incanto) di Kevin Lima (USA)
    (*) La terza madre di Dario Argento (Italia/USA)

    (*) (Anteprima di ‘Evento Speciale La notte d’Argento’ dedicato alla ‘Trilogia delle Madri’, insieme a Suspiria e Inferno)

    CINEMA 2007. CONCORSO, FUORI CONCORSO:

    (La sezione prevede 14 film ‘In Concorso’ per 18 nazionalità rappresentate, 10 anteprime mondiali, tre eventi speciali assoluti)

    Before the Devil Knows You're Dead di Sidney Lumet (USA) - (‘Fuori Concorso - Evento speciale’)
    To Each His Own Cinema (Francia) - (‘Evento speciale – Omaggio a Gilles Jacob’)
    La recta provincia di Raoul Ruiz (Cile/Francia) - (‘Fuori concorso - Evento speciale omaggio a Raúl Ruiz’)
    Liebesleben di Maria Schrader (Israele/Germania ) - (‘Fuori concorso - Evento speciale’)
    No Smoking…! di Anurag Kashyap (India) - (‘Fuori concorso - Evento speciale Focus India’)
    On dirait que... di Françoise Maire (Francia) - (‘Fuori concorso – Evento speciale CINEMA 2007/Alice nella Città’)

    L'abbuffata di Mimmo Calopresti (Italia) - (‘Fuori concorso’)
    Leoni per agnelli di Robert Redford (USA) - (‘Fuori concorso’)

    Barcelona, un mapa di Ventura Pons (Spagna) - (‘Concorso’)
    Caótica Ana di Julio Medem (Spagna) - (‘Concorso’)
    Ce que mes yeux ont vu di Laurent De Bartillat (Francia) - (‘Concorso’)
    Fugitive Pieces di Jeremy Podeswa (Canada/Grecia) - (‘Concorso’)
    Hafez di Jason Reitman (Iran) - (‘Concorso’)
    Il passato di Hector Babenco (Argentina/Brasile) - (‘Concorso’)
    Juno di Jason Reitman (USA) - (‘Concorso’)
    L'amour caché di Alessandro Capone (Italia /Lussemburgo/Belgio ) - (‘Concorso’)
    L'uomo privato di Emidio Greco (Italia) - (‘Concorso’)
    La giusta distanza di Carlo Mazzacurati (Italia) - (‘Concorso’)
    Le deuxième souffle di Alain Corneau (Francia) - (‘Concorso’)
    Li Chun di Changwei Gu (Cina) - (‘Concorso’)
    Mongol di Sergei Bodrov (Germania/Kazakhstan/Russia/Mongolia) - (‘Concorso’)
    Reservation Road di Terry George (USA) - (‘Concorso’)

    ALICE NELLA CITTA’:

    (Sezione articolata in vari percorsi tra Concorso, Fuori Concorso ed iniziative speciali legate al libro, per: 14 film e 5 libri in Concorso, 12 nazionalità rappresentate, 8 anteprime mondiali, 6 eventi speciali ed un omaggio dedicato al Signor Bonaventura)

    Un Château en Espagne (My very Best Friend) di Isabelle Doval (Francia)
    Have Dreams, Will Travel di Brad Isaacs (USA)
    Buda Az Sharm Foru Rikht di Hana Makhmalbaf (Iran)
    And When Did You Last See Your Father? di Anand Tucker (Gran Bretagna/Irlanda)
    Seachd - The Inaccessible Pinnacle di Simon Miller (Scozia/Gran Bretagna)
    Choose Connor di Luke Eberl (USA)
    Canvas di Joseph Greco (USA)
    La tête de maman di Carine Tardieu (Francia)
    La misma luna di Patricia Riggen (Messico/USA)
    Partes Usadas di Aaron Fernandez (Messico/Francia)
    Survivre avec les Loups (Sopravvivere con i lupi) di Véra Belmont (Francia)
    September di Peter Carstairs (Australia)
    Tôku no sora ni keita di Isao Yukisada (Giappone)
    Noonbushin Narae di Park Kwang-su ( Corea del Sud)
    Die drei rauber di Hayo Freitag (Germania) - (‘Fuori concorso’)
    Pride di Sunu Gonera (USA) - (‘Fuori concorso’)

    EXTRA/PREMIO CULT:

    (La sezione ‘EXTRA’ si impone all’attenzione come “la punta avanzata della Festa del Cinema in quel lavoro, fondamentale, di ricerca ed esplorazione di quello che ancora non è stato scoperto o non fa parte del dominio consolidato di ciò che chiamiamo cinema… Si tratta di un’area della Festa composita e promiscua dove è possibile incontrare dal vivo FRANCIS FORD COPPOLA o TERRENCE MALICK, ma anche entrare in una sala dove si proiettano materiali rinvenuti e classificati nell’oceano infinito di Internet (Cinema e Web), partecipare ad un incontro dove i massimi esperti fanno vedere le più belle sequenze di Totò o farsi sommergere dalle immagini e suoni d’avanguardia di un programma di Videoarte”).

    Forbidden Lies di Anna Broinowski (Australia)
    In Prison My Whole Life di Marc Evans (Gran Bretagna/USA)
    La position du lion couché di Mary Jimenez (Belgio)
    La sombra del iceberg di Hugo Domènech e Raul Montesinos (Spagna)
    Le pere di Adamo di Guido Chiesa (Italia)
    Manda Bala di Jason Kohn (Brasile/USA)
    Natural Born Star di Even Benestad (Norvegia)
    Parole sante di Ascanio Celestini (Italia)
    Sigur Ròs – Heima di Dean Deblois (Islanda)
    Taxi to the Dark Side di Alex Gibney (USA)
    The Gates di Antonio Ferrera e Albert Maysles (USA)
    The King of Kong: A Fistful of Quarters di Seth Gordon (USA)
    The Unforeseen di Laura Dunn (USA)
    The Universe of Keith Haring di Christina Clausen (Francia/Italia)
    War Dance di Sean Fine e Andrea Nix (USA)
    Zero - Indagine sull'11 settembre di Franco Fracassi, Davide Marengo e Paolo Bianchi (Italia)

    EXTRA/ALTRE VISIONI:

    Auschwitz 2006 di Saverio Costanzo (Italia)
    Children di Ragnar Bragason (Islanda)
    Clint Eastwood, le franc tireur di Michael Henry Wilson (Francia)
    Donne assassine di Herbert Simone Paragnani (Italia)
    Dr. Plonk di Rolf De Heer (Australia)
    La cravate di Alejandro Jodorowsky (Francia)
    My Fair Son di Cui Jian (Cina)
    Namibia: The Struggle for Liberation di Charles Burnett (Namibia)
    New Home Movies From the Lower 9th Ward di Jonathan Demme (USA)
    Niente è come sembra di Franco Battiato (Italia)
    Parents di Ragnar Bragason (Islanda)
    Pop Skull di Adam Wingard (USA)
    The Last Lear di Rituparno Ghosh (India)

    EXTRA/IL LAVORO DELL'ATTORE (Actors Studio):

    Alice non abita più qui di Martin Scorsese (USA)
    Black Like Me di Carl Lerner (USA)
    Coming Apart di Milton Moses Ginsberg (USA)
    Gli spostati di John Huston (USA)
    Il laureato di Mike Nichols (USA)
    Intolleranza: il treno fantasma di Anthony Harvey (Gran Bretagna)
    L'ultimo spettacolo di Peter Bogdanovich (USA)
    La caccia di Arthur Penn ( USA )
    La dolce ala della giovinezza di Richard Brooks (USA)
    L’uomo del banco dei pegni di Sidney Lumet (USA)
    Non torno a casa stasera di Francis Ford Coppola (USA)
    Panico a Needle Park di Jerry Schatzberg (USA)
    Tornando a casa di Hal Ashby (USA)
    Un uomo da marciapiede di John Schlesinger (USA)
    Una squillo per l'ispettore Klute di Alan J. Pakula (USA)

    EXTRA/IL LAVORO DELL'ATTORE - (Sophia Loren ‘Acting Award – IMAIE’):

    Boccaccio '70 di Vittorio De Sica, Federico Fellini, Mario Monicelli e Luchino Visconti (Italia/Francia)
    Pane, amore e... di Dino Risi (Italia)
    Una giornata particolare di Ettore Scola (Italia/Canada)
    Matrimonio all'italiana di Vittorio De Sica (Italia/Francia)
    Madame Sans-Gene di Christian Jaque (Spagna/Italia/Francia)
    L'oro di Napoli di Vittorio De Sica (Italia)
    Cuori estranei di Edoardo Ponti (Canada/Italia)
    Fatto di sangue fra due uomini per causa di una vedova – si sospettano movimenti politici di Lina Wertmüller (Italia)
    Peccato che sia una canaglia di Alessandro Blasetti (Italia)
    La ciociara di Vittorio De Sica (Italia/Francia)
    La contessa di Hong Kong di Charles Chaplin (USA/Gran Bretagna)
    I girasoli di Vittorio De Sica (Italia/Francia/Unione Sovietica)
    Ieri, oggi, domani di Vittorio De Sica (Italia)

    (A cura di PATRIZIA FERRETTI)


    <- Torna all'elenco degli eventi

    Alita - Angelo della battaglia

    ALITA - ANGELO DELLA BATTAGLIA

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 14 Febbraio

    "Abbiamo costruito tutto dalle nostre precedenti esperienze ....
    [continua]

    Il corriere - The Mule

    IL CORRIERE-THE MULE

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Dal 7 Febbraio

    "Earl è stato ....
    [continua]

    Green Book

    GREEN BOOK

    RECENSIONE - OSCAR 2019: Nominations al 'Miglior film'; 'Miglior Attore Protagonista' (Viggo Mortensen); Miglior .... [continua]

    L'esorcismo di Hannah Grace

    L'ESORCISMO DI HANNAH GRACE

    RECENSIONE - Dal 31 Gennaio .... [continua]

    Dragon Trainer – Il mondo nascosto

    DRAGON TRAINER – IL MONDO NASCOSTO

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 31 Gennaio

    "Perennemente schivo, Hiccup è ora il capo ....
    [continua]

    La favorita

    LA FAVORITA

    RECENSIONE - OSCAR 2019: 10 Nominations - 12 Nominations ai BAFTA 2019; VINCITORE .... [continua]

    Bohemian Rhapsody

    BOHEMIAN RHAPSODY

    Ancora al cinema - VINCITORE di 2 GOLDEN GLOBES 2019 al 'Miglior Film .... [continua]