ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Cocaine: La vera storia di White Boy Rick

    COCAINE: LA VERA STORIA DI WHITE BOY RICK

    New Entry - La vera storia di Richard Wershe Jr, 'White Boy Rick' (Richie .... [continua]

    Un uomo tranquillo

    UN UOMO TRANQUILLO

    Come Hans Petter Moland, alias 'il Ridley Scott della Norvegia', e Liam Neeson hanno creato .... [continua]

    Copia originale

    COPIA ORIGINALE

    Dal 36. TFF - Dal 21 Febbraio .... [continua]

    The Front Runner - Il vizio del potere

    THE FRONT RUNNER - IL VIZIO DEL POTERE

    Dal 36. Torino Film Festival - Dal 21 Febbraio .... [continua]

    Mia e il leone bianco

    MIA E IL LEONE BIANCO

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Dal 17 Gennaio

    "Ho incontrato Gilles de ....
    [continua]

    Home Page > Eventi

    La Biennale di Venezia/Biennale College - Cinema - IL FILM DI BIENNALE COLLEGE 'H.' NOMINATO AGLI INDEPENDENT SPIRIT AWARDS/IL FILM D’APERTURA DI VENEZIA 71 'BIRDMAN' OTTIENE 6 NOMINATION

    29/11/2014 - Venezia, 27 novembre 2014 - Un importante riconoscimento internazionale è stato ottenuto da un film realizzato da Biennale College – Cinema, l’iniziativa lanciata nel 2012 dalla Biennale di Venezia, che promuove nuovi talenti per il cinema offrendo loro di operare a contatto di maestri, per la realizzazione di lungometraggi a microbudget.

    In occasione delle NOMINATION degli Independent Spirit Awards appena annunciate a Los Angeles, il lungometraggio H. di RANIA ATTIEH (Libano) e DANIEL GARCIA (Usa) - realizzato in occasione della 2a edizione (2013/2014) di Biennale College – Cinema - ha ottenuto la NOMINATION dedicata a filmmaker di talento emergenti (Someone to Watch Award).

    H., che è stato presentato con successo in PRIMA MONDIALE alla scorsa 71a Mostra di Venezia, racconta di due donne, entrambe di nome Helen, che vivono specularmente la loro vita a Troy, una cittadina dello stato di New York. Una notte qualcosa cade dal cielo ed esplode sopra la cittadina. Sulla scia di questo evento cominciano ad accadere avvenimenti strani e inspiegabili, e le due Helen perdono il controllo di sé e della propria vita. Una rivisitazione immaginaria, moderna e lirica, di una sorta di tragedia greca.

    Per gli stessi Independent Spirit Awards, il film d’apertura di Venezia 71, BIRDMAN, ha ottenuto il maggior numero di NOMINATION, SEI, fra cui quelle per il MIGLIOR FILM e per il MIGLIOR REGISTA (Alejandro G. Iñárritu).

    Gli Independent Spirit Awardssono gli importanti premi cinematografici statunitensi assegnati annualmente a partire dal 1986 per sostenere e promuovere il cinema indipendente.

    ________________________________________________________________________________

    Biennale College – Cinema prosegue e sono stati scelti i 3 progetti che accedono alla prossima fase della 3a edizione (2014 – 2015). Dopo il primo workshop che si è tenuto a Venezia dal 4 al 13 ottobre fra 12 progetti provenienti da Argentina, Brasile, Bulgaria, Francia, Giappone, Gran Bretagna, Italia, Nuova Zelanda, Polonia, Portogallo, Sri Lanka - già selezionati fra centinaia provenienti da 60 Paesi - sono stati ora scelti per la prossima fase i seguenti progetti:

    · Baby Bump - Kuba Czekaj (regista, Polonia), Magdadalena Kaminska (produttrice, Polonia)

    · Blanka - Kohki Hasei (regista, Giappone), Flaminio Zadra (produttore, Italia)

    · The Fits - Anna Rose Holmer (regista, Usa), Lisa Kjerulff (produttrice, Usa)

    Si tratta di tre opere prime, di un film polacco, di uno americano e uno italiano con un regista giapponese, a conferma dell'internazionalità del progetto di Biennale College – Cinema.

    Ecco una breve descrizione dei 3 progetti:

    · Baby Bump: una storia incentrata sulla paura della pubertà e sulla trasformazione sessuale di un undicenne. Mentre il suo corpo cambia, un mondo oscuro e fantastico inizia a prendere il controllo della sua vita (opera prima)

    · Blanka: una ragazzina di 11 anni abbandonata dalla madre decide di 'comprarne' una nuova, per poi scoprire che la famiglia è composta da chiunque ti voglia bene (opera prima)

    · The Fits: un racconto che esplora la metamorfosi della tredicenne Toni nel momento in cui il suo corpo comincia a tradirla. Quando un misterioso attacco di svenimenti colpisce tutte le altre ragazze del suo affiatato team di danza, Toni deve vedersela coi suoi demoni interiori nel tentativo di adattarsi (opera prima)

    I 3 team scelti parteciperanno ora a due ulteriori workshop, sempre a Venezia, dal 3 al 6 dicembre 2014 e dal 10 al 14 gennaio 2015. Questi apriranno la possibilità alla realizzazione vera e propria di 3 lungometraggi a microbudget tramite un contributo di 150.000 euro ciascuno, che saranno poi presentati alla 72. Mostra del Cinema di Venezia 2015.

    ________________________________________________________________________________

    Biennale College è un’esperienza innovativa e complessa che integra tutti i Settori della Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta, promuovendo i giovani talenti e offrendo loro di operare a contatto di maestri, per la messa a punto di “creazioni”.

    Biennale College – Cinema ha il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Generale Cinema - e della Regione del Veneto. Si avvale della collaborazione di IFP di New York, del Dubai International Film Festival, del TorinoFilmLab e del Busan International Film Festival. Direttore è Alberto Barbera. Head of Programme Savina Neirotti.

    LA REDAZIONE

    Nota: Si ringrazia l'Ufficio Stampa la Biennale di Venezia


    <- Torna all'elenco degli eventi

    Alita - Angelo della battaglia

    ALITA - ANGELO DELLA BATTAGLIA

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 14 Febbraio

    "Abbiamo costruito tutto dalle nostre precedenti esperienze ....
    [continua]

    Il corriere - The Mule

    IL CORRIERE-THE MULE

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Dal 7 Febbraio

    "Earl è stato ....
    [continua]

    Green Book

    GREEN BOOK

    RECENSIONE - OSCAR 2019: Nominations al 'Miglior film'; 'Miglior Attore Protagonista' (Viggo Mortensen); Miglior .... [continua]

    L'esorcismo di Hannah Grace

    L'ESORCISMO DI HANNAH GRACE

    RECENSIONE - Dal 31 Gennaio .... [continua]

    Dragon Trainer – Il mondo nascosto

    DRAGON TRAINER – IL MONDO NASCOSTO

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 31 Gennaio

    "Perennemente schivo, Hiccup è ora il capo ....
    [continua]

    La favorita

    LA FAVORITA

    RECENSIONE - OSCAR 2019: 10 Nominations - 12 Nominations ai BAFTA 2019; VINCITORE .... [continua]

    Bohemian Rhapsody

    BOHEMIAN RHAPSODY

    Ancora al cinema - VINCITORE di 2 GOLDEN GLOBES 2019 al 'Miglior Film .... [continua]