ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Avengers: Endgame

    AVENGERS: ENDGAME

    Dal 24 Aprile

    "È stato un esperimento davvero unico. Sono 10 anni di storytelling ....
    [continua]

    The Song of Names

    THE SONG OF NAMES

    New Entry - Clive Owen e Tim Roth protagonisti di una "storia poliziesca emotiva" .... [continua]

    Il professore e il pazzo

    IL PROFESSORE E IL PAZZO

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - La prima volta insieme .... [continua]

    Home Page > Eventi

    GRAZIA DELEDDA ED ELEONORA DUSE DUE PERSONALITA’ A CONFRONTO

    MDM Museum di Porto Cervo è lieto di presentare venerdì 2 agosto alle ore 19.00 la proiezione del film muto 'Cenere', girato nel 1916, diretto e interpretato da Febo Mari. Unica interpretazione cinematografica di a nel 1904.

    25/07/2013 - MDM Museum di Porto Cervo è lieto di presentare venerdì 2 agosto alle ore 19.00 la proiezione del film muto CENERE, girato nel 1916, diretto e interpretato da Febo Mari. Unica interpretazione cinematografica di ELEONORA DUSE che ne è anche la sceneggiatrice.
    Il film si basa sull’omonimo libro, scritto dalla DELEDDA nel 1904. La pellicola è stata gentilmente concessa dalla Cineteca Sarda di Cagliari nell’edizione originale. La serata è presentata da Maria Elvira Ciusa, conoscitrice e biografa di GRAZIA DELEDDA.

    L’evento a MDM Museum di Porto Cervo è l’inizio di un intenso percorso artistico culturale, che parte da Cagliari attraverso una mostra mondiale sulla figura di GRAZIA DELEDDA, andando ad indagare l’universo letterario della scrittrice, la cui poetica si colloca tra il verismo verghiano e il decadentismo di Gabriele D’Annunzio, con tratti assolutamente personali.

    L’originalità della DELEDDA si basa su un mondo arcaico colto nel momento di passaggio verso un’omologazione in atto già in diversi paesi Europei. La Deledda rimane ancora la prima donna a cui viene assegnato il Nobel per la letteratura in Italia.

    La consegna del Nobel per la letteratura nel 1926 creò scalpore per la formazione culturale della Deledda, quasi esclusivamente autodidatta, per il fatto che fosse una donna e infine per l’atteggiamento riservato e distante dall’ambiente letterario di quegli anni. Il Prof. Henrik Schuck dell’Accademia Svedese nel discorso pronunciato durante la cerimonia di consegna dell’ambito premio, cita proprio un passaggio tratto dal romanzo CENERE:

    Sì, tutto era cenere: la vita, la morte, l’uomo; il destino stesso che la produceva. Eppure, in quell’ora suprema, davanti alla spoglia della più misera delle creature umane, che dopo aver fatto e sofferto il male in tutte le sue manifestazioni era morta per il bene altrui, egli ricordò che fra la cenere cova spesso una scintilla, seme della fiamma luminosa e purificatrice, e sperò, e amò ancora la vita”.

    E, sottolineando ancora la motivazione del premio, il prof. Schuck, concluse: «Per la sua potenza di scrittrice, sostenuta da un alto ideale, che ritrae in forme plastiche la vita quale è nella sua appartata isola natale e con profondità e con calore tratta problemi di generale interesse umano».

    Grazia Deledda ed Eleonora Duse: due personalità a confronto
    Venerdì 2 Agosto, ore 19.00

    MDM Museum Porto Cervo
    Promenade du Port
    Via del Porto Vecchio,1
    07020 PORTO CERVO - Arzachena (SS)
    direzione@mdmmuseum.com

    LA DIREZIONE

    Nota: Si ringraziano MDM Museum Porto Cervo e Rosy Fuga de Rosa.


    <- Torna all'elenco degli eventi

    Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro

    TORNA A CASA, JIMI! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro

    RECENSIONE - Un padrone pronto a tutto per il suo amico a quattro zampe nel .... [continua]

    Shazam!

    SHAZAM!

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 3 Aprile

    "Per me la grande attrazione del personaggio ....
    [continua]

    Cafarnao - Caos e miracoli

    CAFARNAO - CAOS E MIRACOLI

    VINCITORE del Premio della Giuria a Cannes 2018 - Dall'11 Aprile

    "'Cafarnao' ....
    [continua]

    Book Club - Tutto può succedere

    BOOK CLUB - TUTTO PUO' SUCCEDERE

    RECENSIONE - Dal 4 Aprile

    "A Hollywood, nella società, c'è una fortissima discriminazione dell'età ....
    [continua]

    Dumbo

    DUMBO

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 28 Marzo

    "L’idea di ....
    [continua]

    Bentornato Presidente

    BENTORNATO PRESIDENTE

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Il Presidente Peppino Garibaldi (Claudio Bisio) torna a .... [continua]

    Green Book

    GREEN BOOK

    Ancora al cinema - VINCITORE agli OSCAR 2019 di 3 statuette: 'Miglior Film', .... [continua]