ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Ladies in Black

    LADIES IN BLACK

    New Entry - Taormina Film Festival 2019 - Film di apertura .... [continua]

    Star Wars: episodio IX - The Rise of Skywalker

    STAR WARS: EPISODIO IX - THE RISE OF SKYWALKER

    New Entry - Tra i più attesi!!! - La celebre saga volge al .... [continua]

    L'uomo del labirinto

    L'UOMO DEL LABIRINTO

    New Entry - Tra i più attesi!!! - Dustin Hoffman e Toni Servillo .... [continua]

    Il professore e il pazzo

    IL PROFESSORE E IL PAZZO

    Tra i più attesi!!! - La prima volta insieme sul grande schermo di due .... [continua]

    Green Book

    GREEN BOOK

    Ancora al cinema - VINCITORE agli OSCAR 2019 di 3 statuette: 'Miglior Film', .... [continua]

    Home Page > Eventi

    NON SOLO 8 MARZO!

    All’insegna di questo motto il Cineclub Arsenale di Pisa dedica tutto il programma di marzo al cinema e alle donne iniziando con alcuni appuntamenti particolari.

    10/03/2013 - Lunedì 11 e martedì 19 marzo alle 20.15 Antonella Galanti, Prorettore per i Rapporti con il territorio (Università di Pisa) e Sandra Lischi, Presidente del Corso di Laurea di Discipline Dello Spettacolo e della Comunicazione (Università di Pisa) propongono e presentano al pubblico dell’Arsenale di Pisa due film che hanno profondamente influenzato le loro vite.

    Antonella Galanti ha scelto un film degli anni cinquanta, Harvey di Henry Koster con James Stewart e Josephine Hull. Una commedia adorabile che dietro l'apparente bonarietà cela uno sfondo anche tragico: con il brio tipico delle produzioni d'epoca il film veicola un messaggio di solidarietà nei confronti del diverso, l'accettazione di una realtà “altra” nella quale rifugiarsi dopo un'esperienza traumatica.

    Sandra Lischi ha optato invece per un film francese contemporaneo, Les plages d’Agnès di Agnès Varda, un originalissimo autoritratto in cui la regista tratteggia la propria esperienza umana e professionale.

    E ancora lunedì 11 alle 18.30 viene presentato IN ANTEPRIMA, ad ingresso gratuito, il documentario The Face of Birth di Gavin Banks e Kate Gorman, un documentario sul diritto delle donne a prendere decisioni in modo autonomo durante la gravidanza e il parto, proposto con la collaborazione delle associazioni Casa della Donna, Le dieci lune, Ecomondodoula che cureranno anche l'introduzione del film.

    LA REDAZIONE

    Nota: Si ringrazia Daniela (Cineclub Arsenale di Pisa)


    <- Torna all'elenco degli eventi

    Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro

    TORNA A CASA, JIMI! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro

    Un padrone pronto a tutto per il suo amico a quattro zampe nel film che .... [continua]

    Shazam!

    SHAZAM!

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 3 Aprile

    "Per me la grande attrazione del personaggio ....
    [continua]

    Cafarnao - Caos e miracoli

    CAFARNAO - CAOS E MIRACOLI

    VINCITORE del Premio della Giuria a Cannes 2018 - Dall'11 Aprile

    "'Cafarnao' ....
    [continua]

    Book Club - Tutto può succedere

    BOOK CLUB - TUTTO PUO' SUCCEDERE

    RECENSIONE - Dal 4 Aprile

    "A Hollywood, nella società, c'è una fortissima discriminazione dell'età ....
    [continua]

    Dumbo

    DUMBO

    Primo al box Office Italia e Usa - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 28 Marzo
    [continua]

    Bentornato Presidente

    BENTORNATO PRESIDENTE

    RECENSIONE - Il Presidente Peppino Garibaldi (Claudio Bisio) torna a portare scompiglio nei palazzi della .... [continua]

    Una giusta causa

    UNA GIUSTA CAUSA

    RECENSIONE - Un tributo a una delle figure più influenti del nostro tempo, seconda donna .... [continua]