ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Ladies in Black

    LADIES IN BLACK

    New Entry - Taormina Film Festival 2019 - Film di apertura .... [continua]

    Star Wars: episodio IX - The Rise of Skywalker

    STAR WARS: EPISODIO IX - THE RISE OF SKYWALKER

    New Entry - Tra i più attesi!!! - La celebre saga volge al .... [continua]

    L'uomo del labirinto

    L'UOMO DEL LABIRINTO

    New Entry - Tra i più attesi!!! - Dustin Hoffman e Toni Servillo .... [continua]

    Il professore e il pazzo

    IL PROFESSORE E IL PAZZO

    Tra i più attesi!!! - La prima volta insieme sul grande schermo di due .... [continua]

    Green Book

    GREEN BOOK

    Ancora al cinema - VINCITORE agli OSCAR 2019 di 3 statuette: 'Miglior Film', .... [continua]

    Home Page > Eventi

    VENEZIA IN SEUL. I FILM ITALIANI DELLA 69. MOSTRA DI VENEZIA E LA RETROSPETTIVA '80!' CON I FILM DELL'ASAC IN COREA DEL SUD. Da domani 12 Dicembre 2012 al 6 Gennaio 2013

    E' questa la tappa odierna in seno al progetto culturale di promozione e diffusione del cinema italiano nel mondo condotto dalla Biennale di Venezia. Dopo il Brasile, la Cina e la Russia, si raggiunge così la Corea del Sud, proprio nell'anno in cui il LEONE D'ORO della 69. Mostra è stato attribuito a PIETA del coreano KIM KI-DUK

    11/12/2012 - Venezia, 11 dicembre 2012 - Il progetto culturale di promozione e diffusione del cinema italiano del mondo, avviato dalla Biennale di Venezia dapprima in Brasile e successivamente in Cina e in Russia, si arricchisce nel 2012 di una nuova meta, la Corea del Sud, proprio nell’anno in cui il Leone d’oro della 69. Mostra è stato attribuito al film PIETA del maestro del cinema coreano KIM KI-DUK.

    Da domani, mercoledì 12 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013 avrà luogo la rassegna Venice in Seoul, organizzata dalla Biennale in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura a Seul e con la Cineteca di Seul.

    VENICE IN SEOUL presenterà in Corea del Sud una selezione significativa di film italiani della 69. Mostra di Venezia 2012, nonché una selezione della retrospettiva «80!» realizzata in occasione dell’80mo anniversario della Mostra, con film presentati nel corso delle precedenti edizioni scelti in base a criteri di rarità, utilizzando e restaurando le copie delle Collezioni dell’Archivio Storico delle Arti Contemporanee della Biennale (ASAC).

    La 69. Mostra del Cinema si è tenuta al Lido dal 29 agosto all’8 settembre 2012, diretta da Alberto Barbera e organizzata dalla Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta.

    La rassegna Venice in Seoul presenterà i seguenti film:

    Venezia 69 (Concorso)

    Bella Addormentata di Marco Bellocchio

    E’ stato il figlio di Daniele Ciprì

    Un giorno speciale di Francesca Comencini

    Orizzonti

    Gli equilibristi di Ivano de Matteo

    L’intervallo di Leonardo Di Costanzo

    Low Tide di Roberto Minervini

    Venezia Classici

    Camicie Rosse di Goffredo Alessandrini (1952)

    Il Caso Mattei di Francesco Rosi (1972)

    Porcile di Pier Paolo Pasolini (1969)

    Stromboli di Roberto Rossellini (1950)

    Proiezioni speciali

    Convitto Falcone di Pasquale Scimeca

    80!

    Ahora te vamos a llamar hermano di Raoul Ruiz (Cile, 1971)

    Il brigante di Renato Castellani (Italia, 1961)

    Dieu a besoin des hommes di Jean Delannoy (Francia, 1950)

    Free at Last di Gregory Shuker, James Desmond e Nicholas Proferes (Usa, 1968

    Genghis Khan di Manuel Conde e Salvador Lou (Filippine, 1950)

    Pagine chiuse di Gianni Da Campo (Italia, 1968)

    Poslednjaja noc’ (L’ultima notte) di Julij Jakovlevic Rajzman (Urss, 1936)

    Pytel blech (Un sacco di pulci) di Vera Chytilová (Cecoslovacchia, 1963)

    Zablácené mesto (La città nel fango) di Václav Táborský (Cecoslovacchia, 1963)

    LA REDAZIONE

    Nota: Si ringrazia L'Ufficio Stampa de 'La Biennale di Venezia'.


    <- Torna all'elenco degli eventi

    Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro

    TORNA A CASA, JIMI! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro

    Un padrone pronto a tutto per il suo amico a quattro zampe nel film che .... [continua]

    Shazam!

    SHAZAM!

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 3 Aprile

    "Per me la grande attrazione del personaggio ....
    [continua]

    Cafarnao - Caos e miracoli

    CAFARNAO - CAOS E MIRACOLI

    VINCITORE del Premio della Giuria a Cannes 2018 - Dall'11 Aprile

    "'Cafarnao' ....
    [continua]

    Book Club - Tutto può succedere

    BOOK CLUB - TUTTO PUO' SUCCEDERE

    RECENSIONE - Dal 4 Aprile

    "A Hollywood, nella società, c'è una fortissima discriminazione dell'età ....
    [continua]

    Dumbo

    DUMBO

    Primo al box Office Italia e Usa - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 28 Marzo
    [continua]

    Bentornato Presidente

    BENTORNATO PRESIDENTE

    RECENSIONE - Il Presidente Peppino Garibaldi (Claudio Bisio) torna a portare scompiglio nei palazzi della .... [continua]

    Una giusta causa

    UNA GIUSTA CAUSA

    RECENSIONE - Un tributo a una delle figure più influenti del nostro tempo, seconda donna .... [continua]