ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Il professore e il pazzo

    IL PROFESSORE E IL PAZZO

    Aggiornamenti freschi di giornata! (18 febbraio 2019) - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    Cocaine: La vera storia di White Boy Rick

    COCAINE: LA VERA STORIA DI WHITE BOY RICK

    New Entry - La vera storia di Richard Wershe Jr, 'White Boy Rick' (Richie .... [continua]

    Un uomo tranquillo

    UN UOMO TRANQUILLO

    Come Hans Petter Moland, alias 'il Ridley Scott della Norvegia', e Liam Neeson hanno creato .... [continua]

    Copia originale

    COPIA ORIGINALE

    Dal 36. TFF - Dal 21 Febbraio .... [continua]

    The Front Runner - Il vizio del potere

    THE FRONT RUNNER - IL VIZIO DEL POTERE

    Dal 36. Torino Film Festival - Dal 21 Febbraio .... [continua]

    Mia e il leone bianco

    MIA E IL LEONE BIANCO

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Dal 17 Gennaio

    "Ho incontrato Gilles de ....
    [continua]

    Home Page > Eventi

    'ROMACINEMAFEST' 2006: DA SEAN CONNERY WITH LOVE

    A ROMA per ricevere l'ACTING AWARD alla Carriera, CONNERY incontra Pubblico e Stampa sull'onda di un 'clips-movies revival-interview' guidato, condotto da MARIO SESTI

    18/10/2006 - Volendo dare un titolo appropriato all'evento, si potrebbe senz'altro azzardare: TUTTI PAZZI PER SEAN, tanto è stato il caloroso saluto riservatogli da una folla non proprio traboccante che lo attendeva fremente. Stampa compresa. Tutti in piedi per un'ovazione carica di affetto e di grande stima. Il fatto che la sala cinematografica (Sala Sinopoli dell'Audorium) preposta non fosse al completo affonda le radici in disfunzioni tecniche che si perdonano solo perché siamo alla prima edizione. Chissà perchè in molti, loro malgrado, sono rimasti fuori al 'grido' del 'tutto esaurito', assurdamente sventolato persino il giorno precedente l'inizio della Festa. Ad ogni modo, l'INCONTRO con SEAN CONNERY, appena anticipato dall'INCONTRO CON LA STAMPA di NICOLE KIDMAN, ha sottoscritto un approccio meno, per così dire, istituzionale, rispetto al 'metodo' adottato nelle edizioni cinematografiche lagunari al Lido di Venezia. Nessun tavolo separatore (e potremmo anche dire nessun moderatore nel caso 'Kidman'), dalla platea, bensì poltroncine rosse e tavolincini da fumo in stile 'salotto' dall'atmosfera assimilabile, almeno in parte, al genere 'talk show' americano.
    Meno istituzionale si fa per dire. In realtà l'incontro con il pubblico si è ridotto ad un misero spicchio dell'intera torta, alimentata da un'intervista ben condotta da MARIO SESTI, curatore anche dello splendido volume bilingue (italiano e inglese) edito da Electa, dedicato al beniamino celebrato dalla Festa di Roma, SEAN CONNERY, peraltro collaboratore attivo anche nella scelta delle numerose clips scelte tra il cospicuo carnet filmico della sua invidiabile carriera attoriale.
    L'Incontro è stato appena preceduto dalla proiezione di un film documentario di cui Connery è protagonista narratore e regista (oltre che produttore con la Scottish Television): The Bowler and the Bunnet, realizzato nel 1967 per uno sguardo anche 'politico' su "la crisi dei cantieri navali di Fairfield's Shipyard di Clyde, in Scozia, e i tentativi di fronteggiarla attraverso una diversa organizzazione del lavoro e innovative strutture produttive in grado di ridare competitività a un'industria di illustre tradizione". Un 'cameo' in seno alla sua ricca carriera non certo vacuo cui, malgrado non avvezzo a guardarsi indietro, Sean Connery deve tenere molto per averlo scelto e presentarlo a Roma, implorando, con il suo ancora vivace senso dello humour, di non rivelare in sua presenza l'eventuale mancato indice di gradimento.

    SEGUE


    <- Torna all'elenco degli eventi

    Alita - Angelo della battaglia

    ALITA - ANGELO DELLA BATTAGLIA

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 14 Febbraio

    "Abbiamo costruito tutto dalle nostre precedenti esperienze ....
    [continua]

    Il corriere - The Mule

    IL CORRIERE-THE MULE

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Dal 7 Febbraio

    "Earl è stato ....
    [continua]

    Green Book

    GREEN BOOK

    RECENSIONE - OSCAR 2019: Nominations al 'Miglior film'; 'Miglior Attore Protagonista' (Viggo Mortensen); Miglior .... [continua]

    L'esorcismo di Hannah Grace

    L'ESORCISMO DI HANNAH GRACE

    RECENSIONE - Dal 31 Gennaio .... [continua]

    Dragon Trainer – Il mondo nascosto

    DRAGON TRAINER – IL MONDO NASCOSTO

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 31 Gennaio

    "Perennemente schivo, Hiccup è ora il capo ....
    [continua]

    La favorita

    LA FAVORITA

    RECENSIONE - OSCAR 2019: 10 Nominations - 12 Nominations ai BAFTA 2019; VINCITORE .... [continua]

    Bohemian Rhapsody

    BOHEMIAN RHAPSODY

    Ancora al cinema - VINCITORE di 2 GOLDEN GLOBES 2019 al 'Miglior Film .... [continua]