ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    The Iron Lady

    'THE IRON LADY': E DOPO HELEN MIRREN CON LA REGINA ELISABETTA E' LA VOLTA DI MERYL STREEP CON LA 'DAMA DI FERRO' MARGARET THATCHER

    Festa della Donna 2021 - 62. Festival del Cinema di Berlino (9-19 Febbraio .... [continua]

    Big Eyes

    BIG EYES: NELL'INEDITA INCURSIONE DI TIM BURTON NEL GOSSIP DI CRONACA ROSA APPLICATA AL MONDO DELL'ARTE L'AUTENTICA PITTRICE AMY ADAMS E IL TRUFFALDINO FALSARIO CHRISTOPH WALTZ

    Festa della Donna 2021 - La proposta di 'CELLULOIDPORTRAITS' per la FESTA DELLA .... [continua]

    Still Alice

    STILL ALICE: IL DRAMMA NEL DRAMMA! QUANDO UNA MALATTIA COME L'ALZHEIMER COLPISCE UN MEDICO (JULIANNE MOORE)

    Festa della Donna 2021 - Dal 22 GENNAIO - GOLDEN GLOBE 2015 alla .... [continua]

    Una donna in carriera

    UNA DONNA IN CARRIERA

    Festa della Donna 2021 - 'Celluloid Portraits Vintage' - I Bellissimi! - PREMIO .... [continua]

    Home Page > Eventi

    STROZZINA 'AMERICAN DREAMERS' - LECTURE DI COSETTA SABA. Trasformare mondi. La pratica artistica di MATTHEW BARNEY tra CINEMA e SCULTURA. Giovedì 7 GIUGNO 2012 ore 18,30 presso il Centro di Cultura Contemporanea Strozzina a Firenze

    L'evento si colloca nell’ambito della mostra 'AMERICAN DREAMERS. Realtà e immaginazione nell’arte contemporanea americana' (Firenze, Centro di Cultura Contemporanea Strozzina 9 marzo-15 luglio 2012)

    04/06/2012 - Eventi nell’ambito della mostra AMERICAN DREAMERS. Realtà e immaginazione nell’arte contemporanea americana (Firenze, Centro di Cultura Contemporanea Strozzina 9 marzo-15 luglio 2012)

    GIOVEDÌ 7 GIUGNO 2012 ORE 18.30 Centro di Cultura Contemporanea Strozzina: LECTURE di Cosetta Saba. Trasformare mondi. La pratica artistica di Matthew Barney tra cinema e scultura

    MATTHEW BARNEY, classe 1967, è l’artista americano che negli ultimi anni si è distinto per la capacità di analisi dei nuovi miti della contemporaneità, ricostruendoli in situazioni immaginarie che utilizzano l’allegoria, il simbolo e la metafora. Insieme a questa analisi della realtà, il percorso di ricerca dell’artista muove da una riflessione sull’arte e si concentra sui luoghi della sua esposizione e sulle relazioni che legano linguaggi apparentemente distanti come il cinema e la scultura. Dalle celebri serie CREMASTER CYCLE e DRAWING RESTRAINT, fino ai lavori meno noti, la lecture sarà un’occasione per conoscere l’opera di una delle figure cardine della scena artistica contemporanea.

    INGRESSO GRATUITO

    COSETTA G. SABA insegna presso l’Università di Udine Analisi del film, Pratiche audiovisive nella Media Art ed è responsabile della ricerca per la sezione Cinema and Contemporary Visual Arts dei Laboratori La Camera Ottica e CREA. Fa parte del comitato scientifico di INCCA Italia (International Network for Conservation of the Contemporary Art). Le sue recenti attività di studio sono orientate all’analisi delle forme relazionali che si stabiliscono storicamente ed esteticamente tra cinema, video e arte in modo peculiare rispetto alle “opere complesse” con estensioni ambientali e formati installativi. Su tali argomenti ha pubblicato saggi e curato programmi di ricerca i cui principali esiti editoriali sono: Cinema Video Internet. Tecnologie e avanguardia in Italia dal Futurismo alla Net.art (2006), Unstable Cinema. Film and Contemporary Visual Arts, (con C. Poian, 2007), Arte in Videotape. Art/tapes/22, collezione ASAC – La Biennale di Venezia. Conservazione Restauro Valorizzazione (2007), Nostalgia delle falene. “Follia”, “Cinema”, “Archivio” (2009), Preserving and Exhibiting Media Art: Challenges and Perspectives (con V. Hediger, B. Le Maître e J. Noordegraaf, 2012), Matthew Barney o dell’opera interdisciplinare. Polimorfismo, multimodalità, traduzione (con N. Dusi, 2012).

    LA REDAZIONE

    Nota: Si ringrazia Lavinia Rinaldi (Ufficio Stampa/Media relations - Fondazione Palazzo Strozzi, FIRENZE)


    <- Torna all'elenco degli eventi

    Volver - Tornare

    VOLVER-TORNARE

    Festa della Donna 2021 - I Bellissimi di CelluloidPortraits
    "'Volver' è un gioco ....
    [continua]

    Million Dollar Baby

    MILLION DOLLAR EASTWOOD

    Festa della Donna 2021 - “La cosa che mi ha interessato è che non .... [continua]

    The Help

    THE HELP: DAL CASO LETTERARIO DI KATHRYN STOCKETT ALLA CELLULOIDE DI TATE TAYLOR, PRENDE NUOVA VITA UNA CORAGGIOSA DENUNCIA SOCIALE NELLA PURITANA AMERICA DEGLI ANNI SESSANTA, QUANDO ALLE DOMESTICHE DI COLORE ERA RISERVATO UN TRATTAMENTO TUTT'ALTRO CHE PARITARIO E DIGNITOSO. STORIA DI UN CAMBIAMENTO INIZIATO DA UN SUSSURRO!

    Festa della Donna 2021 - RECENSIONE - 4 NOMINATION agli OSCAR 2012 - .... [continua]

    Il diritto di contare

    IL DIRITTO DI CONTARE

    Festa della Donna 2021 - Seconde visioni - Cinema sotto le stelle: [continua]

    Suffragette

    SUFFRAGETTE: NELL'EPOCALE LOTTA PER I DIRITTI DELLE DONNE LA LEADER DEL MOVIMENTO DELLE SUFFRAGETTE MERYL STREEP E CAREY MULLIGAN MOGLIE E MADRE CORAGGIOSA

    Festa della Donna 2021 - In occasione della Festa della Donna e dell’ [continua]

    Un matrimonio all'inglese

    EASY VIRTUE: DALLA PIECE TEATRALE AL GRANDE SCHERMO PASSANDO PER HITCHCOCK (1928), SI APPRODA DI NUOVO SUL GRANDE SCHERMO OFFRENDO UN APOLOGO IRONICO E DISSACRANTE SULLA LOTTA DI CLASSE E UN INCONTRO RAVVICINATO TRA AMERICA E VECCHIA INGHILTERRA

    Festa della Donna 2021 - Dal III. Festival Internazionale del Film di Roma

    [continua]

    Hysteria

    HYSTERIA: LA STORIA MAI RACCONTATA DI UNA SINGOLARE SCOPERTA VITTORIANA NEGLI ANNI OTTANTA DELL'OTTOCENTO. I PRODIGI DELL'ELETTRICITA' E DELLA 'FRIZIONE' AMOROSA DECLINATI IN 'LIGHT COMEDY' CON MAGGIE GYLLENHAAL, HUGH DANCY E RUPERT EVERETT

    Festa della Donna 2021 - RECENSIONE - Dal Toronto Film Festival e dal .... [continua]