ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Il professore e il pazzo

    IL PROFESSORE E IL PAZZO

    Aggiornamenti freschi di giornata! (18 febbraio 2019) - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    Cocaine: La vera storia di White Boy Rick

    COCAINE: LA VERA STORIA DI WHITE BOY RICK

    New Entry - La vera storia di Richard Wershe Jr, 'White Boy Rick' (Richie .... [continua]

    Un uomo tranquillo

    UN UOMO TRANQUILLO

    Come Hans Petter Moland, alias 'il Ridley Scott della Norvegia', e Liam Neeson hanno creato .... [continua]

    Copia originale

    COPIA ORIGINALE

    Dal 36. TFF - Dal 21 Febbraio .... [continua]

    The Front Runner - Il vizio del potere

    THE FRONT RUNNER - IL VIZIO DEL POTERE

    Dal 36. Torino Film Festival - Dal 21 Febbraio .... [continua]

    Mia e il leone bianco

    MIA E IL LEONE BIANCO

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Dal 17 Gennaio

    "Ho incontrato Gilles de ....
    [continua]

    Home Page > Eventi

    IL REGISTA DUE VOLTE VINCITORE DELL’ACADEMY AWARD® JOHN LASSETER HA RICEVUTO UNA STELLA SULLA HOLLYWOOD WALK OF FAME

    L’inaugurazione si è tenuta ieri, 1° novembre presso lo storico teatro El Capitan.

    03/11/2011 - HOLLYWOOD, CALIFORNIA – 2 Novembre, 2011 — Il regista due volte vincitore dell’Academy Award JOHN LASSETER ha ricevuto ieri la sua stella sulla Hollywood Walk of Fame dalla Hollywood Chamber of Commerce. Oltre ad aver lavorato a una moltitudine di film di animazione, LASSETER riveste il ruolo di Chief Creative Officer presso i Walt Disney e Pixar Animation Studios, Principal Creative Advisor e Walt Disney Imagineering.

    L’evento è stato presieduto dal Presidente e CEO della Hollywood Chamber of Commerce Leron Gubler, con una presentatrice d’eccezione, l’attrice Bonnie Hunt. Si sono inoltre uniti alle celebrazioni Owen Wilson, Brad Paisley, Emily Mortimer, John Ratzenberger, Patton Oswalt, Don Rickles, Randy Newman e Cheech Marin. Tra i partecipanti, anche i principali dirigenti Disney e Pixar, inclusi il presidente del consiglio di amministrazione dello Studio Rich Ross, il presidente dello Studio Alan Bergman, il presidente della Produzione Sean Bailey, il presidente dei Disney e Pixar Animation Studios Ed Catmull, il direttore generale della Pixar Jim Morris e molti altri prestigiosi ospiti.

    La stella di JOHN LASSETER è la numero 2.453 sulla Hollywood Walk of Fame e si trova di fronte allo storico teatro El Capitan Theatre. All’evento è seguito un esclusivo pranzo preparato per l’occasione dal celebre chef Guy Fieri.

    Il debutto di LASSETER alla regia è avvenuto con il film classico “Toy Story”, il primo lungometraggio di animazione computerizzata mai realizzato. Successivamente ha diretto i successi “A Bug’s Life - Megaminimondo”, “Toy Story 2”, “Cars – Motori ruggenti” e “Cars 2”. Supervisore creative di tutti i titoli e progetti associate dei Walt Disney e Pixar Animation Studios, è stato produttore esecutivo di film Pixar premi Oscar® e candidati come “Monsters & Co.”, “Alla ricerca di Nemo”, “Gli Incredibili – Una ‘normale’ famiglia di supereroi”, “Ratatouille”, “WALL°E”, “Up” e “Toy Story 3”. È stato inoltre produttore esecutivo per i film dei Walt Disney Animation Studios candidati agli Academy Award “Bolt”, “La principessa e il ranocchio” e “Rapunzel”, oltre che del più recente “Winnie the Pooh”. Lasseter è inoltre produttore esecutivo del nuovo film di animazione della Pixar “Brave”, che arriverà nelle sale nel 2012.

    Diplomatosi alla CalArts con una laurea in cinema, LASSETERLasseter è l’unico ad aver vinto due volte lo Student Academy Award for Animation, per i suoi film “Lady and the Lamp” (1979) e “Nitemare” (1980).

    The Walt Disney Company

    The Walt Disney Company è un gruppo diversificato leader nel mercato dell'intrattenimento per famiglie e attivo in cinque segmenti: Media Networks, Parchi e Resorts, Studios, Prodotti di Consumo e Interactive.
    The Walt Disney Company Italia, fondata nel 1938, è stata la prima filiale internazionale di Disney al mondo. Con sede a Milano, Disney si distingue per la grande creatività nella produzione di contenuti artistici, editoriali e televisivi. In Italia, The Walt Disney Company è leader in dieci aree di business: televisione, prodotti di consumo, home entertainment, cinema, editoria, musica, parchi tematici, interactive, internet e negozi monomarca. Inoltre Disney è il maggiore produttore di contenuti editoriali al mondo e sviluppa in Italia il 70% dei fumetti realizzati a livello mondiale.

    LA REDAZIONE

    Nota: Si ringrazia Giulia Arbace (QuattroZeroQuattro)


    <- Torna all'elenco degli eventi

    Alita - Angelo della battaglia

    ALITA - ANGELO DELLA BATTAGLIA

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 14 Febbraio

    "Abbiamo costruito tutto dalle nostre precedenti esperienze ....
    [continua]

    Il corriere - The Mule

    IL CORRIERE-THE MULE

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Dal 7 Febbraio

    "Earl è stato ....
    [continua]

    Green Book

    GREEN BOOK

    RECENSIONE - OSCAR 2019: Nominations al 'Miglior film'; 'Miglior Attore Protagonista' (Viggo Mortensen); Miglior .... [continua]

    L'esorcismo di Hannah Grace

    L'ESORCISMO DI HANNAH GRACE

    RECENSIONE - Dal 31 Gennaio .... [continua]

    Dragon Trainer – Il mondo nascosto

    DRAGON TRAINER – IL MONDO NASCOSTO

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 31 Gennaio

    "Perennemente schivo, Hiccup è ora il capo ....
    [continua]

    La favorita

    LA FAVORITA

    RECENSIONE - OSCAR 2019: 10 Nominations - 12 Nominations ai BAFTA 2019; VINCITORE .... [continua]

    Bohemian Rhapsody

    BOHEMIAN RHAPSODY

    Ancora al cinema - VINCITORE di 2 GOLDEN GLOBES 2019 al 'Miglior Film .... [continua]