ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Under the Silver Lake

    UNDER THE SILVER LAKE

    Aggiornamenti freschi di giornata! (19 febbraio 2019) - Dal 71. Festival del Cinema .... [continua]

    Cocaine: La vera storia di White Boy Rick

    COCAINE: LA VERA STORIA DI WHITE BOY RICK

    New Entry - La vera storia di Richard Wershe Jr, 'White Boy Rick' (Richie .... [continua]

    Un uomo tranquillo

    UN UOMO TRANQUILLO

    Come Hans Petter Moland, alias 'il Ridley Scott della Norvegia', e Liam Neeson hanno creato .... [continua]

    Copia originale

    COPIA ORIGINALE

    Dal 36. TFF - Dal 21 Febbraio .... [continua]

    The Front Runner - Il vizio del potere

    THE FRONT RUNNER - IL VIZIO DEL POTERE

    Dal 36. Torino Film Festival - Dal 21 Febbraio .... [continua]

    Mia e il leone bianco

    MIA E IL LEONE BIANCO

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Dal 17 Gennaio

    "Ho incontrato Gilles de ....
    [continua]

    Home Page > Eventi

    V. edizione 'CinemAfrica' (* Bologna, Cinema Perla, 16-24 Ottobre 2010) - 'LE IMMAGINI VALGONO PIU' DELLE PAROLE', PIU' CHE UNO SLOGAN UN DATO DI FATTO

    Due weekend per otto film (Sabato e domenica 2 proiezioni a serata) provenienti o ambientati in terra africana.

    03/10/2010 - Bologna - “Le immagini talvolta valgono più delle parole”: Questo è lo slogan della quinta edizione di CinemAfrica, rassegna di film organizzata dal Centro Studi “Donati” in collaborazione con il 30° Festival di Cinema Africano di Verona.

    Due weekend e otto film provenienti o ambientati in terra africana che svelano tradizioni, credenze religiose, politica e sentimenti del continente “così lontano e così vicino”. Pellicole di autori africani e non desiderosi di raccontare storie intime, ma anche momenti politici che passeranno alla storia come le più gravi espressioni di razzismo. Tutti collegati a temi attuali come gli “estremismi” religiosi e l'emigrazione.

    È il caso di 14 Kilometros di Gerardo Olivares, (sabato 16 ottobre – ore 18) film che percorre il dramma dei migranti clandestini che viaggiano dal Continente Nero in direzione Marocco per raggiungere l'attraente opulenza europea; la tragica illusione dei disperati è che siano i 14 chilometri dello Stretto a separarli dall'agognata felicità.

    In Moolaadé (sabato 23 ottobre – ore 18), l'82enne maestro del cinema senegalese Sembène Ousmane, denuncia l’illegale usanza barbara dell'infibulazione delle bambine, tuttora praticata in oltre 25 paesi africani sui 52 riconosciuti dall'Onu.

    Ispirato a una storia vera, CATCH A FIRE di PHILIP NOYCE (domenica 17 ottobre – ore 18), narra di un operaio accusato ingiustamente di essere un terrorista; è un film storico/politico capace di rappresentare con sobrietà ed efficacia il clima opprimente del Sudafrica prima dell'abolizione dell'apartheid. Stesso tema di INVICTUS (sabato 23 ottobre 2010 – ore 21), dove CLINT EASTWOOD affronta con ammirazione la figura di Nelson Mandela in un film assolutamente classico.

    A queste pellicole se ne aggiungono altre 4: Guelwaar di Sembène Osmane (Senegal, 1992), Aspettando la felicità di Abderrahmane Sissako (Mauritania, Francia, 2002), Amour, Sexe et Mobilétte di Maria Silvia Bazzoli e Christian Lelong (Francia, Germania, Italia, Burkina, 2008).

    Concluderà la rassegna il 24 ottobre IL CANTO DELLE SPOSE di Karin Albou, la storia e il sogno di due giovani amiche, una musulmana l'altra ebrea, che verranno divise dalla propaganda razziale del 1942 a Tunisi.

    Anche quest'anno ogni proiezione sarà preceduta da una brevissima introduzione e accompagnata da una scheda informativa a disposizione del pubblico.

    I film sono sempre in lingua italiana o in versione originale con sottotitoli in italiano.

    (*) Dal 16 al 24 Ottobre 2010, sabato e domenica – 2 proiezioni a serata - Cinema Perla – via S.Donato, 38 – Bologna; info: www.centrostudidonati.org – gdonati@iperbole.bologna.it – cell. 3381551468 – 3283429003; Ingresso: 5 € - studenti: gratuito

    LA REDAZIONE

    Nota: Si ringrazia Caterina Cavina


    <- Torna all'elenco degli eventi

    Alita - Angelo della battaglia

    ALITA - ANGELO DELLA BATTAGLIA

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 14 Febbraio

    "Abbiamo costruito tutto dalle nostre precedenti esperienze ....
    [continua]

    Il corriere - The Mule

    IL CORRIERE-THE MULE

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Dal 7 Febbraio

    "Earl è stato ....
    [continua]

    Green Book

    GREEN BOOK

    RECENSIONE - OSCAR 2019: Nominations al 'Miglior film'; 'Miglior Attore Protagonista' (Viggo Mortensen); Miglior .... [continua]

    L'esorcismo di Hannah Grace

    L'ESORCISMO DI HANNAH GRACE

    RECENSIONE - Dal 31 Gennaio .... [continua]

    Dragon Trainer – Il mondo nascosto

    DRAGON TRAINER – IL MONDO NASCOSTO

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 31 Gennaio

    "Perennemente schivo, Hiccup è ora il capo ....
    [continua]

    La favorita

    LA FAVORITA

    RECENSIONE - OSCAR 2019: 10 Nominations - 12 Nominations ai BAFTA 2019; VINCITORE .... [continua]

    Bohemian Rhapsody

    BOHEMIAN RHAPSODY

    Ancora al cinema - VINCITORE di 2 GOLDEN GLOBES 2019 al 'Miglior Film .... [continua]