ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Supernova

    SUPERNOVA

    New Entry - REGNO UNITO: Dal 27 Novembre

    "Supernova è il risultato ....
    [continua]

    Come un gatto in tangenziale - Ritorno a Coccia di Morto

    COME UN GATTO IN TANGENZIALE - RITORNO A COCCIA DI MORTO

    New Entry - Al via le riprese a ROMA (della durata di 8 settimane) .... [continua]

    Falling

    FALLING

    New Entry - Esordio alla regia per Viggo Mortensen, qui anche sceneggiatore e musicista .... [continua]

    The Georgetown Project

    THE GEORGETOWN PROJECT

    New Entry - 2021 .... [continua]

    Dear Evan Hansen

    DEAR EVAN HANSEN

    New Entry - Nell'adattamento cinematografico di Stephen Chbosky tratto dall'acclamato musical di Broadway Julianne .... [continua]

    Home Page > Eventi

    TORNA LA 'NUEVA OLA'. LA SPAGNA AL CENTRO DI ROMA

    Il 'FESTIVAL DEL CINEMA SPAGNOLO', giunto alla sua III. edizione, avrà luogo a Roma, al Cinema Farnese Persol di Campo de' Fiori dal 23 al 29 Aprile.

    21/04/2010 - Dal 23 al 29 aprile il Cinema Farnese Persol di Roma ospiterà la Terza edizione di CinemaSpagna, il Festival del Cinema Spagnolo (*).

    La manifestazione, organizzata da EXIT med!a e sostenuta dalla maggiori istituzioni spagnole in Italia, punta come già nelle passate edizioni su una proposta fresca e ricca di sorprese. A cominciare dalla Nueva Ola, sezione principale della kermesse, che quest’anno darà ampio spazio al cinema catalano. Tra i titoli (rigorosamente in versione originale sottotitolata in italiano): Mapa de los sonidos de Tokio, l’ultimo lavoro di Isabel Coixet già nota al pubblico italiano per La vita segreta delle parole e tre opere di giovani registi tra i più interessanti e sensibili del panorama europeo contemporaneo: Los condenados di Isaki Lacuesta, premio FIPRESCI all’ultimo festival di San Sebastian, Petit Indi di Marc Recha e V.O.S. di Cesc Gay (autore della commedia adolescenziale Krampack che ha avuto un discreto successo in Italia). Quest’ultimo sarà a Roma accompagnato dal cast per la presentazione del film.

    Il Festival, diretto da Federico Sartori e Iris Martín-Peralta, propone inoltre un omaggio al regista argentino Daniel Burman (El abrazo partito), che sarà a Roma per l’inaugurazione del Festival (23 aprile). La serata che conta la partecipazione dell’Ambasciata Argentina sarà moderata da Enrico Magrelli, direttore della Cineteca Nazionale, e sará dedicata alle celebrazioni del Bicentenario Argentino; per rimanere in ambito latinoamericano, il Festival proporrá l’opera prima peruana, Paraíso di Hector Galvez.

    Assieme ai già citati, saranno al cinema Farnese Persol altri ospiti d’eccezione, come Malena Alterio per l’evento cine-turistico Al final del camino (in collaborazione con l’Ufficio del Turismo spagnolo); e la giovanissima regista Mar Coll, recente vincitrice del Premio Goya (Oscar spagnolo) come Miglior Regista Esordiente che chiuderá il Festival (29 aprile) con il suo acclamato Tres dies amb la família (Tre giorni con la Famiglia) in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Culturali della Provincia di Roma. Presenta la serata l’attrice Valentina Carnelutti.

    Ma le sorprese di quest’anno non finiscono qui: il Festival apre una finestra sul mercato (28 e 29 aprile) con un incontro di coproduzione presso la Real Accademia di Spagna e una serie di screenings per i professionisti dell'industria audiovisiva (aperti al pubblico), in collaborazione con Catalan Films&TV, Cinecittà Luce, Roma Lazio Film Commission e API cinema.

    Come nella precedente edizione, sarà poi l'Antica Biblioteca Valle, noto ristorante del centro di Roma, ad aprire le porte a questo prestigioso parterre e al pubblico del festival proponendo un ambiente elegante per il dopo-cinema, e dei piatti ispirati alla migliore tradizione dell'arte culinaria.

    Tra le nuove collaborazioni, quella con la prestigiosa Fondazione Ente dello Spettacolo. Ma CinemaSpagna non si ferma qui: il Festival dopo Roma e la tappa di Cagliari (inizi giugno), sbarca ad Anacapri, isola di Capri, per presentare a fine giugno la più fresca selezione di cinema spagnolo in Italia.

    (*) FESTIVAL DEL CINE ESPAÑOL - Info: www.cinemaspagna.org; Proiezioni in Versione Originale sottotitolata in italiano; (Ingresso: 5 euro/4 euro ridotto per studenti e over 65; Catalan screenings: 2 euro; Pass giornaliero: 8 euro (per eventi gratuiti consultare il programma); Tel. 06 5881930.

    LA REDAZIONE

    Nota: Si ringraziano Maya Reggi e Raffaella Spizzichino (Reggi& Spizzichino Communication)


    <- Torna all'elenco degli eventi

    Aspettando i barbari

    ASPETTANDO I BARBARI

    Tra i più attesi!!! - 76. Mostra del Cinema di Venezia - CONCORSO .... [continua]

    Roubaix, una luce

    ROUBAIX, UNA LUCE

    New Entry - Dal Festival del Cinema di Cannes 2019 - VINCITORE del Premio .... [continua]

    Greenland

    GREENLAND

    Gerard Butler torna a lavorare con il regista Ric Roman Waugh, dopo il successo di .... [continua]

    The Secret - Le verità nascoste

    THE SECRET - LE VERITA' NASCOSTE

    New Entry - Nel thriller di Yuval Adler (Bethlehem, The Operative) Noomi Rapace (trilogia .... [continua]

    The Witches

    THE WITCHES

    Le streghe sono tornate e questa volta hanno una nuova Strega Suprema (Anne Hathaway). Nel .... [continua]

    Gauguin - Voyage de Tahiti

    GAUGUIN - VOYAGE DE TAHITI

    New Entry - Dal 17 Settembre

    "Questo film nasce dalla mia scoperta di ....
    [continua]

    Balto e Togo - La leggenda

    BALTO E TOGO - LA LEGGENDA

    RECENSIONE - Dal 3 Settembre

    "Il percorso che abbiamo attraversato per creare 'Balto e ....
    [continua]