ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Una stagione da ricordare

    UNA STAGIONE DA RICORDARE

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ .... [continua]

    Morgan

    MORGAN

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Un essere artificiale a rischio pone un .... [continua]

    L'amico del cuore

    L'AMICO DEL CUORE

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 18 Marzo .... [continua]

    Radioactive

    RADIOACTIVE

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Il film di Marjane Satrapi è dedicato .... [continua]

    Dopo il matrimonio

    DOPO IL MATRIMONIO

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Nel remake americano dell'omonimo dramma scandinavo (2006) .... [continua]

    Nomadland

    NOMADLAND

    Oscar 2021 - 6 Nominations: Miglior film; Miglior regista (Chloé Zhao); Miglior attrice (Frances .... [continua]

    Archive - Non mi lasciare

    ARCHIVE - NON MI LASCIARE

    New Entry - RECENSIONE - In Streaming su piattaforma digitale

    Sulle montagne del ....
    [continua]

    Ithaca - L'attesa di un ritorno

    ITHACA - L'ATTESA DI UN RITORNO: IL DEBUTTO ALLA REGIA DI MEG RYAN

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - In Home Video Italia 2017

    1942 ....
    [continua]

    I Care A Lot

    I CARE A LOT

    Golden Globes 2021: VINCITORE di 1 Golden Globe su 1 Nomination alla 'Migliore Attrice .... [continua]

    Notizie dal mondo

    NOTIZIE DAL MONDO

    Golden Globes 2021 - 2 Nominations: 'Migliore Attrice Non Protagonista' a Helena Zengel e .... [continua]

    Home Page > Eventi

    66. Mostra del Cinema di Venezia (2-12 Settembre 2009) - PREMIO PERSOL 3-D

    Nove i titoli in gara per il 'Miglior Film 3-D stereoscopico dell’anno'.

    07/08/2009 - Sono 9 i film girati in 3-D stereoscopico eleggibili per il nuovo Premio Persol 3-D, istituito per la prima volta alla 66. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (2-12 settembre 2009) e destinato al 'Miglior lungometraggio 3-D stereoscopico dell’anno'.

    Si tratta di film girati in 3-D stereoscopico e usciti in Italia nei dodici mesi che precedono la 66. Mostra, oppure presentati nelle diverse sezioni della Mostra. Sono dunque esclusi i titoli girati in 2-D e successivamente trasformati in 3-D.

    Questi i film 3-D eleggibili per il Premio:

    - Viaggio al centro della Terra 3D di Eric Brevig (uscita italiana 16/01/2009)

    - Mostri contro Alieni di Rob Letterman e Conrad Vernon (uscita italiana 03/04/2009)

    - San Valentino di sangue 3D di Patrick Lussier (uscita italiana 28/05/2009)

    - Battaglia per la Terra 3D di Aristomenis Tsirbas (uscita italiana 29/05/2009)

    - Coraline e la porta magica di Henry Selick (uscita italiana 19/06/2009)

    - Jonas Brothers: the 3D Concert Experience di Bruce Hendricks (uscita italiana 24/07/2009)

    - L’Era Glaciale 3: l’alba dei dinosauri di Carlos Saldanha (uscita italiana prevista 28/08/2009)

    - Up di Peter Docter (uscita italiana prevista 16/10/2009; presentato alla Mostra nel programma Pixar)

    - The Hole di Joe Dante (uscita prevista: febbraio/marzo 2010; presentato in prima mondiale alla Mostra)

    Il Premio Persol 3-D sarà assegnato al lungometraggio che meglio rappresenta l’esplorazione di questa nuova frontiera del linguaggio cinematografico, che sta attirando l’enorme interesse creativo di cineasti e produzioni, nonché il forte gradimento del pubblico. Il 3-D stereoscopico di ultima generazione rappresenta una modalità di visione che sta riportando la sala cinematografica al centro dell’attenzione, e che ha fatto parlare di una svolta decisiva nella storia del cinema, una “terza rivoluzione cinematografica” (dopo il suono e il colore).

    Il premio verrà assegnato, con una cerimonia in Sala Grande, nel corso della 66. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (), diretta da Marco Müller e organizzata dalla Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta.

    I membri della Giuria del Premio Persol 3-D, selezionati dalla direzione della Mostra, sono la regista italiana 3-D Nadia Ranocchi, il critico Scott Foundas (USA), lo storico del cinema Dave Kehr (USA).

    Il Premio si lega a Persol, per il quarto anno sponsor della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica.

    La Mostra ha scelto di consacrare degli spazi particolari al cinema 3-D Stereoscopico che culmineranno con l’assegnazione del Premio Persol 3-D. In quest’ambito saranno proiettati, come Eventi di Orizzonti, gli unici due lungometraggi 3-D stereoscopici realizzati dai cineasti italiani David Zamagni e Nadia Ranocchi (anche giurata del Premio 3-D): Daimon (2007) e Cock-Crow (2009), che verrà presentato in prima mondiale. Due opere in cui vengono sperimentate particolari tecniche del 3-D Stereoscopico, che conferiscono all’immagine le qualità del basso rilievo, trasformando l’occhio in uno strumento quasi “tattile”.

    DAIMON (2007)

    Regia David Zamagni e Nadia Ranocchi

    “DAIMON è una sorta di sceneggiatura filmata per una biografia immaginaria e visionaria di Georges Bataille. DAIMON è un invito a spalancare gli occhi fino alla nausea, a considerare l'erotismo gravemente, tragicamente. Eros é il Daimon per eccellenza ma il termine non indica semplicemente una figura divina, il suo etimo evoca il laceratore, colui che divide e scinde. Leit motiv di DAIMON è dunque una tensione, un conflitto impossibile da risolvere intrinseco della natura umana, natura insolubile appunto fonte della gloria e dell'estasi, del riso e delle lacrime. Erotismo, sacrificio, gioia, orrore e morte sono gli elementi che determinano la partitura di DAIMON in sequenze. La somma attiene alla sfera dell'impossibile”. (David Zamagni e Nadia Ranocchi)

    COCK-CROW (2009)

    Regia David Zamagni e Nadia Ranocchi

    “Ogni epoca genera e alimenta il suo drago. Potenze sconosciute e misteriose sotto la cui azione ricadono i gesti più semplici e quotidiani di un'umanità sottratta di ogni naturalezza, uomini per cui, la propria stessa esistenza corporea, diventa il luogo di un combattimento implacabile. Profondità impossibili da scandagliare e per ciò ammesse a partecipare all'economia del sacro. Cock-Crow è materia del sogno di un ragazzino colpevole di ciò che vede. E' la caduta verso un mondo anteriore, luogo di immagini-oggetto di non consolazione”. (David Zamagni e Nadia Ranocchi)

    LA REDAZIONE

    Nota: Si ringrazia Giovanni Santoro (Ufficio Stampa de 'La Biennale di Venezia').


    <- Torna all'elenco degli eventi

    Era mio figlio

    ERA MIO FIGLIO

    New Entry - RECENSIONE .... [continua]

    Land

    LAND

    Dal Sundance Film Festival 2021 - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Debutto alla regia per .... [continua]

    The Father - Nulla è come sembra

    THE FATHER - NULLA E' COME SEMBRA

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Oscar 2021: 6 Nominations: 'Miglior Film Drammatico'; 'Miglior Attore in .... [continua]

    Sound of Metal

    SOUND OF METAL

    RECENSIONE - Oscar 2021: 6 Nominations: 'Miglior Film Drammatico; 'Miglior Attore Protagonista' a Riz .... [continua]

    The Mauritanian

    THE MAURITANIAN

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Golden Globes 2021 - VINCITORE di 1 Golden Globe ('Migliore .... [continua]

    Il processo ai Chicago 7

    IL PROCESSO AI CHICAGO 7

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - In streaming online su Netflix dal 16 .... [continua]

    Greyhound: Il nemico invisibile

    GREYHOUND: IL NEMICO INVISIBILE

    RECENSIONE - I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Tom Hanks scrive, interpreta e produce un .... [continua]