ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Vice-L'uomo nell'ombra

    VICE-L'UOMO NELL'OMBRA

    Aggiornamenti freschi di giornata! (10 Dicembre 2018) - 6 Nominations ai Golden Globes .... [continua]

    Un piccolo favore

    UN PICCOLO FAVORE

    Colpi di scena a cavallo di un mistero: una blogger e madre single (Anna Kendrick) .... [continua]

    Macchine mortali

    MACCHINE MORTALI

    Dal 13 Dicembre .... [continua]

    Animali fantastici: I crimini di Grindelwald

    ANIMALI FANTASTICI: I CRIMINI DI GRINDELWALD

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 15 Novembre

    "Questa storia ....
    [continua]

    First Man - Il primo uomo

    FIRST MAN - IL PRIMO UOMO

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Dalla 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (29 .... [continua]

    The Children Act - Il verdetto (già 'La ballata di Adam Henry')

    THE CHILDREN ACT - IL VERDETTO

    Ancora al cinema - VINCITORE della Palma d'Oro a Cannes 2017 - Diretto .... [continua]

    Lo schiaccianoci e i Quattro Regni

    LO SCHIACCIANOCI E I QUATTRO REGNI

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Il nuovo lungometraggio live action Disney, diretto da .... [continua]

    Home Page > Speciali

    XIII. Festa del Cinema (18 ottobre-28 ottobre 2018) - Daily, 27 Ottobre - 'Il vizio della speranza' di Edoardo De Angelis vince il 'Premio del Pubblico BNL'

    27 ottobre: 'Notti magiche' alla Festa, il film di chiusura della tredicesima edizione - Red Carpet


    27/10/2018 - Il vizio della speranza di Edoardo De Angelis si è aggiudicato il “Premio del Pubblico BNL” alla tredicesima edizione della Festa del Cinema di Roma.

    Il “Premio del Pubblico BNL”, in collaborazione con il Main Partner della Festa del Cinema, BNL Gruppo BNP Paribas, è stato assegnato dagli spettatori che hanno espresso il proprio voto sui film in programma nella Selezione Ufficiale utilizzando myCicero, con l’app ufficiale della Festa del Cinema, RomeFilmFest (realizzata da Pluservice), e attraverso il sito www.romacinemafest.org.

    Il vizio della speranza di Edoardo De Angelis arriverà in sala giovedì 22 novembre 2018, distribuito da Medusa.

    SINOSSI

    Lungo il fiume scorre il tempo di Maria, il cappuccio sulla testa e il passo risoluto. Un’esistenza trascorsa un giorno alla volta, senza sogni né desideri, a prendersi cura di sua madre e al servizio di una madame ingioiellata. Insieme al suo pitbull dagli occhi coraggiosi Maria traghetta sul fiume donne incinte, in quello che sembra un purgatorio senza fine. È proprio a questa donna che la speranza un giorno tornerà a far visita, nella sua forma più ancestrale e potente, miracolosa come la vita stessa. Perché restare umani è da sempre la più grande delle rivoluzioni. “A me non mi uccide nessuno”.

    IL REGISTA

    Edoardo De Angelis, nato nel 1978 a Napoli, a diciannove anni scopre il cinema e gira i suoi primi cortometraggi. Nel 2006 si diploma in regia presso il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma: il suo saggio di fine corso è il corto Mistero e passione di Gino Pacino. Del 2011 è il suo primo lungometraggio da regista, Mozzarella Stories. Nel 2014, con la società fondata con Pierpaolo Verga, la O’Groove, realizza Perez, opera seconda. Nel 2016 dirige Indivisibili, che vince sei Nastri d’argento, otto Ciak d’oro, un Globo d’oro, e riceve diciassette candidature ai David di Donatello, vincendone sei.

    NOTE DI REGIA

    Nel fotogramma passato, presente e futuro. Nessuna presentazione dei personaggi, nessuna divagazione. La storia delle donne e degli uomini è scritta sul corpo: nelle cicatrici il passato, nei gesti il presente, negli occhi il futuro. Il corpo è lo strumento principale della narrazione perché la sua materia mobile esprime la trasformazione dei personaggi; è veicolo tematico in quanto mostra la bellezza ferita di essere umani in attesa di qualcosa o qualcuno, disperati attaccati a un’ultima speranza; infine, il corpo esprime la volontà dell’anima di sovvertire l’ordine della disperazione, attraverso la resistenza e, al momento giusto, la ribellione. Pensate a un inverno freddo, un tempo in cui tutto attorno a noi sembra morto e accendiamo il fuoco per scaldarci, in attesa che cambi. La terra genera, la terra ospita, la terra lascia prosperare e poi sovrasta il corpo morto; il vento soffia sul fuoco e spinge l’acqua del fiume verso la terra, per ravvivarla. La vita si ostina a lottare contro la morte: l’arco del mondo si trasforma attraverso la nascita, la morte e la rinascita. Tutto ciò che resta immobile muore. Ciò che si muove vive. Per chi ha la forza di resistere, il premio è il miracolo del mondo che nasce.

    Daily - 27 Ottobre:

    Notti Magiche di Paolo Virzì è il film di chiusura della tredicesima edizione della Festa del Cinema di Roma: il nuovo lavoro del regista livornese sarà presentato domani, sabato 27 ottobre, alle ore 19 presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica di Roma. Considerato uno dei maggiori eredi della tradizione della commedia all’italiana, autore di una serie di successi fra i quali Ovosodo, Il capitale umano, La prima cosa bella, Tutta la vita davanti, La pazza gioia, The Leisure Seeker, Virzì ambienta il suo nuovo lavoro a Roma nel 1990 sullo sfondo dell’estate dei mondiali di calcio. Nella notte in cui la Nazionale viene eliminata ai rigori dall’Argentina, un noto produttore cinematografico viene trovato morto nelle acque del Tevere. I principali sospettati dell’omicidio sono tre giovani aspiranti sceneggiatori, chiamati a ripercorrere la loro versione al Comando dei Carabinieri. Notti magiche è il racconto della loro avventura trepidante nello splendore e nelle miserie dell’ultima stagione gloriosa del cinema italiano.

    In Teatro Studio Gianni Borgna Sala Siae, alle ore 15, si terrà Da xiang xi di er zuo (An Elephant Sitting Still) del regista cinese Hu Bo. Per proteggere un suo amico, il sedicenne Wei Bu spinge il bullo della scuola dalle scale mandandolo in ospedale. Temendo le conseguenze di quanto accaduto, Wei fugge via e a lui si uniscono il vicino Wang Jin, sessantenne senza più legami, e la compagna di classe Huang Ling, tormentata da una relazione sessuale con il direttore della scuola. Mentre i tre cercano di far perdere le loro tracce, decidono di salire a bordo di un autobus diretto a Manzhouli, in Manciuria, dove si trova un mitico elefante che passa il tempo semplicemente seduto, inerte, indifferente al mondo.

    La Festa del Cinema di Roma ripropone, in versione restaurata da Genoma Films in collaborazione con la Cineteca Nazionale, Italiani brava gente di Giuseppe De Santis, uno dei massimi autori del cinema neorealista (ore 16 Sala Petrassi). Il film racconta la Campagna italiana di Russia, che rappresentò la partecipazione dell’Italia all’operazione tedesca contro l’URSS nel 1941, e che si concluse con la disfatta italiana nel 1943. Il fatto storico è narrato attraverso l’odissea di un reggimento italiano composto da soldati diversi per provenienza geografica ed estrazione sociale, inviati in Unione Sovietica al seguito delle forze tedesche.

    Nella giornata di sabato 27 ottobre sarà assegnato il “Premio del Pubblico BNL”, in collaborazione con il Main Partner della Festa del Cinema, BNL Gruppo BNP Paribas. Come ogni anno, gli spettatori hanno espresso il proprio voto sui film in programma nella Selezione Ufficiale utilizzando myCicero (con l’app ufficiale della Festa del Cinema, Rome Film Fest, realizzata da Pluservice) e attraverso il sito www.romacinemafest.org.

    Tre gli eventi previsti al MAXXI.
    Alle ore 16.30 si terrà l’Incontro Ravvicinato, a cura di Mario Sesti, con due autorevoli montatori italiani: Esmeralda Calabria e Giogiò Franchini. Montatore “di pancia”, così ama definirsi Franchini, mago del suono, ha collaborato con registi come Paolo Sorrentino, Jonathan Demme, Valeria Golino, e si è aggiudicato il David di Donatello per La ragazza del lago di Andrea Molajoli. Esmeralda Calabria, montatrice per autori come Nanni Moretti, Francesca Archibugi e Giuseppe Piccioni, vincitrice di un David di Donatello e di un Nastro d’Argento per Romanzo criminale di Michele Placido, è anche regista: il suo esordio dietro la macchina da presa avviene nel 2007 con Biùtiful cauntri seguito, nel 2017, dal documentario Lievito madre – Le ragazze del secolo scorso, diretto insieme a Concita De Gregorio.
    Segue, alle ore 18.30, l’Incontro Ravvicinato con Shirin Neshat, fotografa, videoartista e regista iraniana premiata alla Biennale d’Arte di Venezia nel 1999 e vincitrice, nel 2009, del Leone d’Argento alla Mostra del Cinema di Venezia con il suo primo lungometraggio Donne senza uomini. Impostasi a livello internazionale come una delle artiste contemporanee più rappresentative nell’esplorare la complessità delle condizioni sociali all’interno della cultura islamica, Shirin Neshat ha sempre rivolto uno sguardo particolare al ruolo della donna in questa cultura. Proprio la condizione femminile e le complesse forze legate alle tradizioni e alla religione che la regolano e il rapporto tra la cultura islamica e quella occidentale sono diventati, nel corso degli anni, il nucleo attorno al quale si è sviluppata la sua ricerca artistica. L’Incontro è un progetto di Videocittà in collaborazione con Festa del Cinema.

    Infine, alle ore 21.30, Giancarlo Scarchilli e Massimo Spano saranno al MAXXI insieme a Rino Barillari per presentare The King of Paparazzi, il documentario che hanno dedicato al più famoso paparazzo del mondo ancora in attività. Lo stesso Federico Fellini (che aveva “inventato” i paparazzi col suo memorabile film-affresco La Dolce Vita) aveva definito Rino Barillari “The King of Paparazzi”. Attraverso i suoi scatti, il fotografo aveva fissato più di mezzo secolo di accadimenti legati al costume, raccontando con inconsapevole lucidità la nostra storia attraverso immagini, spesso inedite, caratterizzate da un forte impatto visivo ed evocativo.

    La Casa del Jazz, alle ore 21, ospiterà il terzo e ultimo appuntamento della serie “Il magico accordo: cinema e jazz” con un evento affidato a Lino Patruno che rivolgerà la sua attenzione verso uno dei cineasti più amati di sempre, il quattro volte premio Oscar® Woody Allen. Il musicista approfondirà la passione di Allen per il jazz e mostrerà come la grande musica americana degli anni trenta e quaranta costituisca una presenza fondamentale all’interno di molte opere cinematografiche dell’artista newyorkese.

    Il 27 ottobre verranno presentati gli ultimi film selezionati nell’ambito delle Retrospettive, quest’anno dedicate a due grandi esponenti del miglior cinema europeo: Peters Sellers e Maurice Pialat. Al Teatro Studio Gianni Borgna Sala Siae (ore 19.30), la rassegna dedicata al cineasta francese si chiuderà con uno speciale incontro, a cura di Mario Sesti, con Luciano Tovoli, direttore della fotografia di Nous ne vieillirons pas ensemble che sarà proiettato al termine della presentazione. Nella stessa sala alle ore 22, Peter Sellers verrà omaggiato con il film The Party di Blake Edwards e, alla Casa del Cinema (ore 18), con il suo primo film da regista, Mr Topaze.

    Nell’ambito dei “Film della nostra vita”, quest’anno dedicati al genere noir, si terrà Kiss me Deadly di Robert Aldrich, che sarà alla Casa del Cinema alle ore 21.

    Continua al Cinema Trevi la rassegna dedicata al regista Luigi Magni riproponendo al pubblico Arrivano i bersaglieri (ore 17), State buoni se potete (ore 19) e Secondo Ponzio Pilato (ore 21).

    Prosegue per il secondo anno consecutivo la collaborazione con il Teatro Palladium, storica sala romana oggi di proprietà dell’Università Roma Tre, che nella giornata del 27 ottobre ospiterà Womanity di Barbara Cupisti. Il documentario racconta la “forza positiva” che le donne esercitano nella società: nell’ambito familiare come nelle comunità, nei luoghi di lavoro come nella politica. Una forza e un’azione positiva in grado d’agire nonostante le numerose difficoltà che le donne, ancor oggi, si trovano a dover affrontare, vuoi per motivi religiosi, politici o culturali.

    In Cinema Hall alle ore 11.30 sarà annunciato anche il vincitore del premio Rakuten TV, scelto dalla giuria presieduta da Vito Zagarrio con Emanuele Rauco, Enrico Magrelli, Virginia Eleuteri Serpieri e Gabriele Niola.

    Molti saranno i film che verranno replicati nelle sale della città di Roma.

    In Sala Sinopoli, alle ore 16, sarà proiettato The House With a Clock in Its Walls (Il mistero della casa del tempo) di Eli Roth, mentre in Sala Petrassi, alle ore 19.30, A private War di Matthew Heineman e, alle ore 22, American Animals di Bart Layton. Questi ultimi due film saranno anche al My Cityplex Savoy, rispettivamente alle ore 20 e alle ore 22.30, anticipati da Three Identical Strangers di Tim Wardle (ore 16) e Før frosten / Before the Frost (ore 18). Il film di Michael Noer sarà anche al MAXXI alle ore 12, seguito da Le Vietnam sera libre di Cecilia Mangini, Paolo Pisanelli (ore 15). In Cinema Hall, infine, verranno replicati: Titixe di Tania Hernández Velasco (ore 15), Diario di tonnara di Giovanni Zoppeddu (ore 17.30), Notti Magiche di Paolo Virzì (ore 20) e Stan & Ollie di Jon S. Baird (ore 22.30).

    Red Carpet

    15.30 Red Carpet Italiani brava gente (O)
    Cast: Raffaele Pisu | Claudia Cardinale, Paolo Rossi Pisu, Felice Laudadio, Gordana Miletic De Santis,
    Antonio Pisu, Marco Grossi, Romolo Girolami, Marta Miniucchi, Gaia Bottazzi, Rosetta Sannelli,
    Emanuela Zaccherini

    18.15 Red Carpet Notti magiche (EV)
    Paolo Virzì (regista/director) | Cast: Mauro Lamantia, Giovanni Toscano, Irene Vetere, Annalisa
    Arena, Roberto Herlitzka, Andrea Roncato, Paolo Bonacelli, Giulio Scarpati, Eliana Miglio, Regina
    Orioli, Giulio Berruti, Emanuele Salce, Ludovica Modugno, Paolo Sassanelli, Simona Marchini, Tea
    Falco | Francesca Archibugi, Francesco Piccolo (sceneggiatori/screenwriters), Marco Belardi, Paolo
    Del Brocco, Raffaella Leone (produttori/producers)

    ALICE NELLA CITTÀ
    Sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma/Parallel and independent sidebar at the Rome Film Fest

    12.00 Red Carpet Premiazione Alice/Alice Ceremony Award

    La redazione

    Fonte: http://www.romacinemafest.it

    Editoriali recenti

    06/12/2018 - GOLDEN GLOBE 2019: TUTTE LE NOMINATIONS!!!: Conducono per maggior numero di Nominations A Star is Born, Vice - L'uomo nell'ombra e La favorita. Tra le serie TV dominano invece Killing Eve e The Marvelous Mrs. Maisel [continua...]

    06/12/2018 - GOLDEN GLOBE 2019: OGGI L'ANNUNCIO DELLE NOMINATIONS!!!: La diretta streaming su facebook alle ore 14,00 circa. [continua...]

    23/11/2018 - XXVIII Noir in Festival (Milano-Como 3-9 Dicembre 2018) - Il Programma dei film & Co. al completo: Tutti i film in Concorso; Anteprime, Scoperte, Omaggi; Eventi Speciali; Omaggio a Joe Dante; Premio Caligari 2018; Jo Nesbø Premio Chandler 2018; I libri di Noir in Festival 2018 [continua...]

    07/11/2018 - 36° Torino Film Festival (23 novembre – 1 dicembre 2018) - Il Torino Film Festival annuncia alcune anticipazioni della 36.ma edizione: Tra i titoli internazionali: Colette di Wash Westmoreland; Can you ever forgive me? (Copia originale) di Marielle Heller; Mandy di Panos Cosmatos [continua...]

    30/10/2018 - 36° Torino Film Festival (23 novembre – 1 dicembre 2018) - 'THE FRONT RUNNER' di JASON REITMAN FILM DI APERTURA DEL 36° TORINO FILM FESTIVAL: [continua...]

    27/10/2018 - XIII. Festa del Cinema (18 ottobre-28 ottobre 2018) - Daily, Domenica 28 Ottobre - Alba e Alice Rohrwacher incontrano il pubblico della Festa: 'Cinema in concerto' è l’evento di chiusura della tredicesima edizione [continua...]

    27/10/2018 - XIII. Festa del Cinema (18 ottobre-28 ottobre 2018) - Daily, 27 Ottobre - 'Il vizio della speranza' di Edoardo De Angelis vince il 'Premio del Pubblico BNL': 27 ottobre: 'Notti magiche' alla Festa, il film di chiusura della tredicesima edizione - Red Carpet [continua...]

    26/10/2018 - XIII. Festa del Cinema (18 ottobre-28 ottobre 2018) - Daily: venerdì 26 Ottobre - Sei film della Selezione Ufficiale, Mario Martone incontra il pubblico: Red Carpet [continua...]

    25/10/2018 - XIII. Festa del Cinema (18 ottobre-28 ottobre 2018) - Daily: giovedì 25 Ottobre - Il premio Oscar® Giuseppe Tornatore protagonista di un Incontro Ravvicinato con il pubblico: Red Carpet [continua...]

    24/10/2018 - XIII. Festa del Cinema (18 ottobre-28 ottobre 2018) - Daily: mercoledì 24 Ottobre - Alla Festa l’anteprima mondiale di 'The Girl in the Spider’s Web': Red Carpet [continua...]

    Vai all'archivio completo di tutti gli editoriali -->

    Alpha - Un'amicizia forte come la vita

    ALPHA - UN'AMICIZIA FORTE COME LA VITA

    RECENSIONE - Ambientato 20mila anni fa, durante l'ultima Era glaciale, Alpha racconta un'avvincente storia di .... [continua]

    Colette

    COLETTE

    36. TFF - Keira Knightley nei panni dell'iconica scrittrice francese Colette - RECENSIONE - .... [continua]

    Bohemian Rhapsody

    BOHEMIAN RHAPSODY

    Tra i più attesi!!! - Un racconto realistico ed elettrizzante degli anni precedenti alla .... [continua]

    Roma

    ROMA

    RECENSIONE - LEONE d'ORO alla 75. Mostra del Cinema di Venezia - Con .... [continua]

    Se son rose

    SE SON ROSE

    RECENSIONE - Dal 29 Novembre

    "... una figlia quindicenne vede che il padre ha ....
    [continua]

    Troppa grazia

    TROPPA GRAZIA

    RECENSIONE - VINCITORE del Premio Label di Europa Cinémas al Festival del Cinema .... [continua]

    Morto tra una settimana (o ti ridiamo i soldi)

    MORTO TRA UNA SETTIMANA (O TI RIDIAMO I SOLDI)

    RECENSIONE - Dalla XIII. Festa del Cinema di Roma (18 - 28 ottobre 2018 .... [continua]