ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    The Greatest Showman

    THE GREATEST SHOWMAN

    Aggiornamenti freschi di giornata! (17 Dicembre 2017) - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    Ore 15:17 - Attacco al treno

    ORE 15:17 - ATTACCO AL TRENO

    Aggiornamenti freschi di giornata! (17 Dicembre 2017) - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    The Post

    THE POST

    Aggiornamenti freschi di giornata! (15 Dicembre 2017) - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    A Rainy Day in New York

    A RAINY DAY IN NEW YORK

    New Entry - Elle Fanning, Jude Law, Rebecca Hall e Selena Gomez nella nuova .... [continua]

    La signora dello zoo di Varsavia

    LA SIGNORA DELLO ZOO DI VARSAVIA

    Ancora al cinema - Uno zoo può rappresentare una via di salvezza, soprattutto quando .... [continua]

    Flatliners - Linea mortale

    FLATLINERS-LINEA MORTALE

    Ancora al cinema - RECENSIONE - In teoria si sarebbe dovuto trattare di un .... [continua]

    Home Page > Speciali

    35° TORINO FILM FESTIVAL (24 novembre – 2 dicembre 2017) - TUTTI I PREMI

    'Miglior Film' DON’T FORGET ME di Ram Nehari


    03/12/2017 - La Giuria di Torino 35 – Concorso Internazionale Lungometraggi, presieduta da Pablo Larraín (Cile) e composta da Gillies MacKinnon (UK), Petros Markaris (Grecia), Santiago Mitre (Argentina), Isabella Ragonese (Italia) assegna i premi:

    Premio Miglior film (€ 15.000) a:

    AL TISHKECHI OTI / DON’T FORGET ME di Ram Nehari (Israele, Francia, Germania, 2017)

    Premio Fondazione Sandretto Re Rebaudengo (€ 7.000) a:

    A FÁBRICA DE NADA di Pedro Pinho (Portogallo, 2017)

    Premio per la Miglior attrice ex-aequo a:

    EMILY BEECHAM per il film DAPHNE di Peter Mackie Burns (UK, 2017)

    e

    MOON SHAVIT per il film AL TISHKECHI OTI / DON’T FORGET ME di Ram Nehari (Israele, Francia, Germania, 2017)


    Premio per il Miglior attore a:

    NITAI GVIRTZ per il film AL TISHKECHI OTI / DON’T FORGET ME di Ram Nehari (Israele, Francia, Germania, 2017)


    Premio per la Miglior sceneggiatura a:

    KISS AND CRY di Chloé Mahieu e Lila Pinell (Francia, 2017)


    Menzione speciale della giuria a:

    KISS AND CRY di Chloé Mahieu e Lila Pinell (Francia, 2017)
    
e

    LORELLO E BRUNELLO di Jacopo Quadri (Italia, 2017)

    Premio del pubblico a:

    À VOIX HAUTE / SPEAK-UP! di Stéphane De Freitas (Francia, 2017)

    TFFdoc

    INTERNAZIONALE.DOC

    La Giuria di Internazionale.doc composta da Güldem Durmaz (Turchia), Carmit Harash (Francia), Veton Nurkollari (Kosovo), assegna i seguenti premi:

    Miglior documentario per Internazionale.doc (€ 5.000) a:

    M–1 di Luciano Pérez Savoy (Bosnia, Messico, 2017)

    Con la seguente motivazione:

    “Il film cattura una meravigliosa città e ci trasporta in un racconto su una generazione in difficoltà in cui una realtà frantumata viene ricomposta, in cui il cinema documentario sboccia”.

    Premio Speciale della giuria per Internazionale.doc a:

    SANS ADIEU di Christophe Agou (Francia, 2017)

    Con la seguente motivazione:

    “Un’opera d’arte di un grande arista la cui passione per i protagonisti è in assoluta armonia con la bellezza delle immagini, che trasforma il cinema in pittura. Un film che mostra il volto delle persone che vivono con dignità ai margini della nostra società del benessere”.

    ITALIANA.DOC

    La Giuria di Italiana.doc composta da Ilaria Bonacossa (Italia), Bernd Brehmer (Germania), Susanna Nicchiarelli (Italia), assegna i seguenti premi:

    Miglior documentario per Italiana.doc in collaborazione con Equilibra (€ 5.000) a:

    DIORAMA di Demetrio Giacomelli (Italia, 2017)

    Con la seguente motivazione:

    “Per come ci interpella personalmente sulla nostra relazione con il mondo animale e con la natura, accompagnandoci in un percorso emotivo e psichedelico attraverso la società contemporanea”.

    Premio Speciale della giuria per Italiana.doc a:

    TALIEN di Elia Mouatamid (Italia, 2017)

    Con la seguente motivazione:

    “Per la delicatezza con cui ha condiviso la sua storia di famiglia, raccontando le sottili trasformazioni di due culture”.

    ITALIANA.CORTI

    La Giuria di Italiana.corti composta da Iacopo Incani, Titta Cosetta Raccagni, Virgilio Villoresi, assegna i seguenti premi:

    Premio Chicca Richelmy per il Miglior cortometraggio (€ 2.000 offerti da Associazione Chicca Richelmy) a:

    IDA di Giorgia Ruggiano (Italia, 2017)

    Con la seguente motivazione:

    “Per la capacità di situarsi con equilibrio e sensibilità fra i piani di lettura sociale ed esistenziale, attraverso uno sguardo consapevole e mai estetizzante, intimo, toccante e mai retorico”.

    Premio Speciale della giuria a:

    BLUE SCREEN di Alessandro Arfuso e Riccardo Bolo (Italia, 2017)

    Con la seguente motivazione:

    “Per il capillare lavoro di ricerca, la forza estetica, la precisione del ritmo narrativo.”

    PREMIO FIPRESCI

    La Giuria del Premio Fipresci (Premio della Federazione Internazionale della Stampa Cinematografica) composta da Mehdi Abdollahzadeh (Iran), Marta Balaga (Finlandia) e Giovanni Ottone (Italia), assegna il Premio per il Miglior film a:

    THE DEATH OF STALIN di Armando Iannucci (Francia, UK, 2017)

    PREMIO CIPPUTI

    La Giuria, composta da Francesco Tullio Altan, Sandro Avanzo e Maurizio Zaccaro, assegna il Premio Cipputi 2017 – Miglior film sul mondo del lavoro a:

    LORELLO E BRUNELLO di Jacopo Quadri (Italia, 2017)

    Con la seguente motivazione:

    “Se la vita è un lungo fiume tranquillo, il documentario Lorello e Brunello di Jacopo Quadri ci permette di goderne la visuale dal volgere di una sua ansa, di guardarla scorrere nell'andamento naturale delle sue stagioni. Il regista ci ricorda un modo di intendere il lavoro che spesso la nostra civiltà urbana continua a dimenticare (e a rimuovere) e lo fa attraverso il potente ritratto di due protagonisti consapevoli del proprio ruolo, della storia che li ha preceduti e del tempo che stanno vivendo. Un film "resistente" che è al tempo stesso una testimonianza e un monito etico oggi tacitato da rivoluzioni economiche in atto, sempre più minacciose e incombenti”.

    LA REDAZIONE

    Editoriali recenti

    11/12/2017 - Golden Globe 2018 - TUTTE LE NOMINATION: Tra i film ne hanno prese molte La forma dell'acqua e The Post, tra le serie sono andate bene Big Little Lies e The Handmaid's Tale [continua...]

    07/12/2017 - I PERSONAGGI DI 'STAR WARS' PROTAGONISTI DEL PRESEPE NAPOLETANO: Le quattro famiglie storiche di artigiani realizzano un omaggio alla saga e ai suoi personaggi - dall’8 dicembre il 'PRESEPE DI STAR WARS' visitabile in via san Gregorio Armeno [continua...]

    03/12/2017 - 35° TORINO FILM FESTIVAL (24 novembre – 2 dicembre 2017) - TUTTI I PREMI: 'Miglior Film' DON’T FORGET ME di Ram Nehari [continua...]

    14/11/2017 - 35° TORINO FILM FESTIVAL (24 novembre – 2 dicembre 2017) - SVELATO IL PROGRAMMA COMPLETO: [continua...]

    08/11/2017 - 35tff Torino film festival (24 novembre - 02 dicembre 2017) - IL PROGRAMMA DEI FILM (Coming Soon...: Ricomincio da me (Finding Your Feet) di Richard Loncraine e The Florida Project di Sean Baker sono i film di apertura e di chiusura. [continua...]

    05/11/2017 - XII. Festa del Cinema (26 ottobre-5 novembre 2017) - 'BORG MCENROE' DI JANUS METZ PEDERSEN VINCE IL 'PREMIO DEL PUBBLICO BNL': Sinossi, regista, note di regia, trailer ufficiale italiano. [continua...]

    13/10/2017 - XII. Festa del Cinema (26 ottobre-5 novembre 2017) - IL PROGRAMMA FILM SELEZIONE UFFICIALE: Tutti ne parlano/Eventi Speciali [continua...]

    04/10/2017 - ROAD TO 'BLADE RUNNER 2049': TUTTO QUELLO CHE E' SUCCESSO TRA IL PRIMO ORIGINALE 'BLADE RUNNER' E L'ATTUALE SEQUEL: Dal 2018 al 2049 la 'Timeline' dei fatti. [continua...]

    28/09/2017 - BLADE RUNNER 2049, DAGLI STATI UNITI I PRIMI COMMENTI POSITIVI: Il film al cinema dal 5 ottobre diretto da Denis Villeneuve [continua...]

    16/09/2017 - XII. Festa del Cinema (26 ottobre-5 novembre 2017) - Audrey Hepburn nell'immagine ufficiale. Omaggio al film 'Funny Face' del 1957 e a tutto il genere musical: 'Mazinga Z Infinity' raggiunge la Festa in prima mondiale [continua...]

    Vai all'archivio completo di tutti gli editoriali -->

    La ruota delle meraviglie

    LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE

    Nel nuovo film di Woody Allen per la prima volta anche Kate Winslet, affiancata da .... [continua]

    Suburbicon

    SUBURBICON

    Tra i più attesi!!! - Dal 6 Dicembre - RECENSIONE - Dalla 74. .... [continua]

    Bad Moms 2 - Mamme molto più cattive

    BAD MOMS 2 - MAMME MOLTO PIÙ CATTIVE

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 6 Dicembre

    "Nel primo film l'idea era: mi piace ....
    [continua]

    Loveless

    LOVELESS

    Dal 70. Festival del Cinema di Cannes - Dal 6 Dicembre .... [continua]

    Seven Sisters

    SEVEN SISTERS

    RECENSIONE - Dal 35° Torino Film Festival - L'attrice Noomi Rapace si fa in .... [continua]

    Assassinio sull'Orient Express

    ASSASSINIO SULL'ORIENT EXPRESS

    RECENSIONE - Kenneth Branagh dirige e interpreta (il mitico investigatore belga Hercule Poirot) il remake .... [continua]

    Gli eroi del natale

    GLI EROI DEL NATALE

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 30 Novembre .... [continua]