ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Fratelli nemici-Close Enemies

    FRATELLI NEMICI-CLOSE ENEMIES

    Dalla 75. Mostra del Cinema di Venezia - David Oelhoffen va alla ricerca di .... [continua]

    Bentornato Presidente!

    BENTORNATO PRESIDENTE!

    Aggiornamenti freschi di giornata! (23 Marzo 2019) - Il Presidente Peppino Garibaldi (Claudio Bisio) .... [continua]

    Captive State

    CAPTIVE STATE

    Aggiornamenti freschi di giornata! (24 Marzo 2019) -Dal 28 Marzo .... [continua]

    Una giusta causa

    UNA GIUSTA CAUSA

    Un tributo a una delle figure più influenti del nostro tempo, seconda donna a essere .... [continua]

    DUMBO

    DUMBO

    New Entry - Dal 28 Marzo .... [continua]

    Green Book

    GREEN BOOK

    Ancora al cinema - VINCITORE agli OSCAR 2019 di 3 statuette: 'Miglior Film', .... [continua]

    The Vanishing - Il mistero del faro

    THE VANISHING - IL MISTERO DEL FARO

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Dal 28 Febbraio

    "Stavo guardando il faro ....
    [continua]

    Il corriere - The Mule

    IL CORRIERE-THE MULE

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Dal 7 .... [continua]

    Copia originale

    COPIA ORIGINALE

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Dal 36. TFF - 3 Nomination agli .... [continua]

    Home Page > Ritratti in Celluloide > Registi > Giovanni Fago

    Il cinema di Giovanni Fago

    Biografia

    (Roma ITALIA 25 aprile 1933 - )
    Dopo aver conseguito il Diploma di Laurea in Giurisprudenza all’Università di Roma lavora come assistente con J. L. Mankewicz (La contessa scalza) e F. Busati (Il padrone sono me). Inizia a frequentare Corsi di Regia al Centro Sperimentale di Cinematografia con Luigi Comencini e Alessandro Blasetti nel biennio 1956 -’58, diplomandosi con il massimo dei voti. Dal 1958 al 1966 collabora come aiuto regista a una trentina di film, tra cui, di particolare rilievo, La grande guerra (1959) di Mario Monicelli, La Ciociara (1960) di Vittorio De Sica, L’età del ferro (1964) di Roberto Rossellini, La battaglia di Algeri (1966) di Gillo Pontecorvo. L’anno seguente esordisce nella regia e così prosegue negli anni dividendosi tra cinema, televisione e la collaterale attività di soggettista e sceneggiatore. Il 1972 conta una sua performance come attore nel film All’onorevole piacciono le donne (Nonostante le apparenze…e purché la nazione non lo sappia)

    Bibliografia: Sito ufficiale >www.pontormoilfilm.it<; Giovanni Fago in >imdb.com<; Giovanni Fago in Pontormo un amore eretico Press Book 2004.

    <- torna alla pagina principale di Giovanni Fago

    La conseguenza

    LA CONSEGUENZA

    Un classico della letteratura mondiale diventa un film, prodotto da Ridley Scott, con cast d’eccezione: .... [continua]

    Peterloo

    PETERLOO

    Dalla 75. Mostra del Cinema di Venezia - Dal 21 Marzo .... [continua]

    Peppermint - L'angelo della vendetta

    PEPPERMINT - L'ANGELO DELLA VENDETTA

    Dal 21 Marzo

    "Riley è una mamma che si occupa della situazione e che ....
    [continua]

    Un viaggio a quattro zampe

    UN VIAGGIO A QUATTRO ZAMPE

    RECENSIONE - Dal 14 Marzo

    "All’inizio delle riprese con protagonisti degli animali, cerco di ....
    [continua]

    Boy Erased - Vite cancellate

    BOY ERASED - VITE CANCELLATE

    Tra i più attesi!!! - Dalla XIII. Festa del Cinema di Roma - .... [continua]

    Gloria Bell

    GLORIA BELL

    RECENSIONE - Dal regista Sebastián Lelio, (Premio Oscar® per Una donna fantastica), con protagonista l’inimitabile .... [continua]

    Captain Marvel

    CAPTAIN MARVEL

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 6 Marzo

    "Per me, la cosa più affascinante di ....
    [continua]