ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Stillwater

    STILLWATER

    New Entry - Matt Damon padre disposto a tutto per amore della figlia Abigail .... [continua]

    The Operative-Sotto copertura

    THE OPERATIVE-SOTTO COPERTURA

    New Entry - Dal 4 Marzo in DVD e Blu Ray .... [continua]

    Things Heard & Seen

    THINGS HEARD & SEEN

    New Entry - (2021 ?) .... [continua]

    Possessor

    POSSESSOR

    New Entry - .... [continua]

    News of the World

    NEWS OF THE WORLD

    New Entry - Paul Greengrass torna a dirigere Tom Hanks dopo Captain Phillips - .... [continua]

    The Bay of Silence

    THE BAY OF SILENCE

    New Entry - 2020 (?) .... [continua]

    Ammonite

    AMMONITE

    New Entry - Storia privata della Paleontologa Mary Anning (Kate Winslet) e l'incontro cruciale .... [continua]

    Wild Mountain Thyme

    WILD MOUNTAIN THYME

    New Entry - TURCHIA: Dall'8 Gennaio 2021 .... [continua]

    Home Page > Ritratti in Celluloide > Attori > AnnaSophia Robb

    Il cinema di AnnaSophia Robb

    Biografia

    (Denver, Colorado USA, 8 Dicembre 1993 - )

    Si potrebbe azzardare che il debutto nel mondo dello spettacolo si sia verificato in una chiesa di fronte a cinquecento persone, e non sarebbe una bugia ma, più precisamente, come racconta lei stessa sul sito web ufficiale (www.annasophiarobb.com), ANNASOPHIA ROBB inizia la sua carriera cinematografica all’età di nove anni. Fino a quel momento aveva condotto una vita ascrivibile alla sfera della normalità, là dove già spiccava un’indole naturale alquanto eclettica: canto nel coro della chiesa, lezioni di step dance irlandese ed un appassionato allenamento ginnico. La scuola non le ha mai impedito di trovare del tempo libero per giocare con gli amici ed il suo cane. Ma Anna Sophia - ci tiene ad essere chiamata con il suo nome completo - ha anche sempre saputo di voler recitare. Così a soli otto anni chiede ai genitori un agente che possa aiutarla a trovare la sua opportunità per muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo. Dal canto loro i suoi genitori, l’architetto David Austin Robb e la madre Janet, rispondono concretamente trovandole un’agenzia specializzata nella ricerca di giovani talenti a Denver: la Big Fish Talent Agency. Fin dal primo colloquio Anna Sophia viene accettata nel team dell’Agenzia, alquanto eterogeneo sia per età che per livello di professionalità e dopo un laboratorio interno, la nostra giovane aspirante attrice, su consiglio della stessa Big Fish Talent Agency, si unisce alla scuola di recitazione ‘Hollywood Showcase’ diretta da Sue Coffey, dove si integra con un gruppo di trenta persone (di età comprese tra i 9 e i 40 anni) allo scopo di imparare i fondamenti della tecnica di recitazione, applicata sia sul registro drammatico che su quello della commedia, oltre al prioritario, corretto, approccio di fronte alla macchina da presa finalizzata ad un’audizione, e ad una breve panoramica di storia del cinema attraverso lo studio ravvicinato di una selezione di opere. Al termine di questo corso di recitazione durato 6 settimane, il gruppo di allievi ha l’opportunità di farsi conoscere da alcuni agenti e managers giunti da Los Angeles su invito della scuola. Incontro focale per mettere in luce il frutto del proprio lavoro: Anna Sophia viene infatti notata da Mitchell Gosset (suo agente e primo manager) e formalmente da Harriet Greenspan con la Gem Entertainment. Tre settimane più tardi l’attende la sua prima esperienza a Los Angeles con la ‘pilot season’, quella che offre ad Anna Sophia ben 42 audizioni su vari livelli, per cinema, televisione e spot pubblicitari. Quanto basta ad aggiudicarsi lo spot nazionale per McDonalds con Happy Meals. L’entusiasmo e la determinazione la portano di lì a poco - dopo un doppio intermezzo televisivo appuntato nel 2004 in Drake & Josh e Samantha: An American Girl Holiday - verso quella che lei stessa considera la sua prima vera audizione, e questa volta è per un film per il grande schermo: Because of Winn-Dixie (Il mio amico a quattro zampe, 2005). Il dado è tratto. Lo stesso anno la si vede nel ruolo di Violet Beauregarde al fianco, nientemeno che, di Johnny Depp in Charlie and the Chocolate Factory (La fabbrica del cioccolato) diretta da un autore come Tim Burton. Il decollo è assicurato. Viene difatti ingaggiata nella disneyana pellicola Bridge to Terabithia (Un ponte per Terabithia, 2007) dove interpreta Leslie Burke accanto al giovane Josh Hutcherson e di seguito la troviamo con Hilary Swank in The Reaping (I segni del male, 2007), durante le riprese del quale scrive anche un breve racconto dal titolo Back Seat Swamp, reperibile, a quanto pare, anche in alcuni video che circolano sul web.
    Il 2007 interviene alla II. Festa del Cinema di Roma per il ruolo di Cassie in Have Dream Will Travel, film seguito l’anno successivo dalla commedia Doubting Thomas. Ma proprio il 2008 si profila un anno già alquanto intenso per il percorso attoriale ancora ‘verde’ di Anna Sophia: veste i panni della giovane Mille in Jumper (Jumper – Senza confini) mentre con il ruolo di Tara affianca Charlize Theron in Sleepwalking. E non siamo che agli inizi!

    Data di pubblicazione: (13 Novembre 2008)

    <- torna alla pagina principale di AnnaSophia Robb

    Forrest Gump

    FORREST GUMP

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - 'Celluloid Portraits Vintage' - .... [continua]

    The Terminal

    61a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica - Lido di Venezia - Tom Hanks è l’inossidabile perno della nuova “commedia umana” spielberghiana

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - Steven Spielberg si ispira ad .... [continua]

    La guerra di Charlie Wilson

    TOM HANKS PATRIOTTICO E SOLIDALE DEPUTATO TEXANO AI TEMPI DELLA GUERRA FREDDA. AL SUO FIANCO, IL COLLEGA AGENTE CIA PHILIP SEYMOUR HOFFMAN E L'AMICA JULIA ROBERTS. MIKE NICHOLS LI SOSTIENE CON IL SUO COCKTAIL DI UMORISMO, INTELLIGENZA E SENSIBILITA'

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - 'CELLULOID PORTRAITS' rende Omaggio .... [continua]

    Captain Phillips - Attacco in mare aperto

    CAPTAIN PHILLIPS-ATTACCO IN MARE APERTO: ISPIRATO AL PRIMO VERO DIROTTAMENTO DI UNA NAVE DA CARICO STATUNITENSE IN DUECENTO ANNI DI STORIA NAVALE. TOM HANKS VESTE I PANNI DEL CAPITANO RICHARD PHILLIPS PER PAUL GREENGRASS

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - 3 NOMINATIONS ai GOLDEN .... [continua]

    Saving Mr. Banks

    SAVING MR. BANKS: TOM HANKS DIVENTA WALT DISNEY PER JOHN LEE HANCOCK IN UNA STORIA CHE RACCONTA IL SUCCESSO DI MARY POPPINS A DISPETTO DELLA SUA RECALCITRANTE AUTRICE PAMELA L. TRAVERS (EMMA THOMPSON)

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - RECENSIONE ITALIANA IN ANTEPRIMA e .... [continua]

    Sully

    SULLY

    Seconde visioni - Cinema sotto le stelle: 'The Best of Summer 2017' - .... [continua]

    Onward - Oltre la magia

    ONWARD - OLTRE LA MAGIA

    New Entry - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 16 Aprile .... [continua]