ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Misery non deve morire

    MISERY NON DEVE MORIRE

    New Entry - 'Celluloid Portraits Vintage' - I Bellissimi! - Premio Oscar .... [continua]

    Cocaine: La vera storia di White Boy Rick

    COCAINE: LA VERA STORIA DI WHITE BOY RICK

    New Entry - La vera storia di Richard Wershe Jr, 'White Boy Rick' (Richie .... [continua]

    Dragon Trainer – Il mondo nascosto

    DRAGON TRAINER – IL MONDO NASCOSTO

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 31 Gennaio

    "Perennemente schivo, ....
    [continua]

    La favorita

    LA FAVORITA

    Ancora al cinema - RECENSIONE - OSCAR 2019: 10 Nominations - 12 Nominations .... [continua]

    Bohemian Rhapsody

    BOHEMIAN RHAPSODY

    Ancora al cinema - VINCITORE di 2 GOLDEN GLOBES 2019 al 'Miglior Film .... [continua]

    Mia e il leone bianco

    MIA E IL LEONE BIANCO

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Dal 17 Gennaio

    "Ho incontrato Gilles de ....
    [continua]

    Home Page > Ritratti in Celluloide > Attori > Clint Eastwood

    Il cinema di Clint Eastwood

    Biografia

    (A cura di PAOLO LOMBARDI)

    St. Francis Hospital, San Francisco, California USA (31 maggio 1930 - )

    Con oltre 30 di carriera nel mondo cinematografico, CLINT EASTWOOD regista/produttore/musicista) continua la sua produzione di film pluripremiati e degni di riconoscimento. Di recente, si è aggiudicato due nomination all’Academy Award nelle categorie Migliore regia e Migliore film per l’acclamato film drammatico sulla Seconda Guerra Mondiale, Lettere da Iwo Jima, che racconta lo storico conflitto visto dal punto di vista delle forze giapponesi. Il film è anche vincitore di un Golden Globe e del premio della critica come Migliore film straniero e ha ricevuto gli apprezzamenti di numerose associazioni di critici cinematografici inclusi la Los Angeles Film Critics Association e il National Board of Review che lo hanno premiato nella categoria Miglior film. Lettere da Iwo Jima fa seguito a un altro film drammatico ampiamente apprezzato del regista, Flags of Our Fathers, che narra la storia dei soldati americani che issarono la famosa bandiera su Iwo Jima ritratta nella popolare fotografia storica.
    Nel 2005, con il film Million Dollar Baby ha ricevuto due Academy Award nelle categorie Miglior film e Migliore regia – i secondi in entrambe le categorie. Il film si è successivamente aggiudicato due Oscar per le interpretazioni di Hilary Swank (Migliore attrice) e Morgan Freeman (Miglior attore non protagonista) e tre nomination nelle categorie Miglior attore, per Eastwood, Miglior montaggio e Migliore sceneggiatura non originale. Nel 2003, Mystic River, film molto amato dalla critica, ha debuttato al Festival del Cinema di Cannes aggiudicandosi una nomination al Golden Palm e un Golden Coach Award. Il film si è successivamente aggiudicato sei nomination all’Academy Award (Miglior film, Miglior regia, Miglior attore, Migliore attore non protagonista, Migliore attrice non protagonista e Migliore sceneggiatura non originale), vincendo due premi nelle categorie Miglior attore e Migliore attore non protagonista. Nel 1993, Unforgiven – Gli spietati, film western dall’accento revisionista, ha ricevuto nove nomination agli Academy Award (Miglior film, Migliore regia, Miglior attore, Migliore attore non protagonista, Migliore sceneggiatura originale, Migliore fotografia, Miglior direzione artistica, Migliore montaggio e Miglior suono) vincendone quattro nelle categorie Miglior film, Migliore regia, Migliore attore non protagonista e Migliore montaggio. Nel 1994, ha inoltre ricevuto il premio Irving G. Thalberg Memorial dell’Academy.
    La prima volta che i Golden Globe hanno reso omaggio a Clint Eastwood è stato nel 1971 quando gli hanno conferito l’Henrietta Award nella categoria Film favorito dell’anno. Nel 1988, ha ricevuto il Premio alla carriera del Cecil B. DeMille Award. L’anno successivo, è stato premiato con un Golden Globe alla Migliore regia con il film Bird e nel 1993, ha ottenuto un altro Golden Globe alla Miglior regia con il film Unforgiven – Gli spietati. Nominato nel 2004 per la regia di Mystic River, Eastwood ha portato a casa il terzo Golden Globe (Migliore regia 2005) della sua vita con il film Million Dollar Baby. Nel 2005, è stato nominato per le musiche dello stesso film.
    Oltre al Thalberg Award e al DeMille Award, Eastwood ha ricevuto numerosi altri premi alla carriera dal Directors Guild of America, dal Producers Guild of America, dallo Screen Actors Guild, dall’American Film Institute, dalla Film Society of Lincoln Center, dalla French Film Society, dal National Board of Review, dall’Henry Mancini Institute (premio Hank per i grandi servigi offerti alla musica americana) e dall’Hamburg Film Festival (Premio Douglas Sirk). Ha inoltre ricevuto il Kennedy Center Honor, alcuni premi dagli American Cinema Editors e dal Publicists Guild e una laurea d’onore in belle arti dalla Wesleyan University ed è stato cinque volte vincitore del Favorite Motion Picture Actor conferitogli dal People’s Choice Awards. Nel 1991, Eastwood è stato nominato Uomo dell’Anno dell’Harvard’s Hasty Pudding Theatrical Society e nel 1992 il Governatore della California gli ha conferito il Premio delle Arti.
    Non nuovo al Festival del Cinema di Cannes, Eastwood è stato presidente della giuria del Festival nel 1994; è stato nominato alla Palma d’Oro per il film Cacciatore bianco, cuore nero nel 1990, per Bird nel 1988 (vincendo i premi Miglior attore e Miglior suono) e per Il cacciatore pallido nel 1985.

    Bibliografia: >Press-Book< di Changeling (2008)

    <- torna alla pagina principale di Clint Eastwood

    Un uomo tranquillo

    UN UOMO TRANQUILLO

    Come Hans Petter Moland, alias 'il Ridley Scott della Norvegia', e Liam Neeson hanno creato .... [continua]

    Copia originale

    COPIA ORIGINALE

    Dal 36. TFF - Dal 21 Febbraio .... [continua]

    The Front Runner - Il vizio del potere

    THE FRONT RUNNER - IL VIZIO DEL POTERE

    Dal 36. Torino Film Festival - Dal 21 Febbraio .... [continua]

    Alita - Angelo della battaglia

    ALITA - ANGELO DELLA BATTAGLIA

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 14 Febbraio

    "Abbiamo costruito tutto dalle nostre precedenti esperienze ....
    [continua]

    Il corriere - The Mule

    IL CORRIERE-THE MULE

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Dal 7 Febbraio

    "Earl è stato ....
    [continua]

    Green Book

    GREEN BOOK

    RECENSIONE - OSCAR 2019: Nominations al 'Miglior film'; 'Miglior Attore Protagonista' (Viggo Mortensen); Miglior .... [continua]

    L'esorcismo di Hannah Grace

    L'ESORCISMO DI HANNAH GRACE

    RECENSIONE - Dal 31 Gennaio .... [continua]