ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Star Wars: L'ascesa di Skywalker

    STAR WARS: L'ASCESA DI SKYWALKER

    Aggiornamenti freschi di giornata! (12 Dicembre 2019) - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    Pinocchio

    PINOCCHIO

    Tra i più attesi!!! - Dopo anni di silenzio cinematografico Roberto Benigni torna al .... [continua]

    Last Christmas

    LAST CHRISTMAS

    Dal 19 Dicembre .... [continua]

    Il terzo omicidio

    IL TERZO OMICIDIO

    Dal 19 Dicembre

    "In primo luogo, volevo rappresentare in modo corretto il lavoro di ....
    [continua]

    Cetto c'è, senzadubbiamente

    CETTO C'E', SENZADUBBIAMENTE

    Ancora al cinema - Il grande ritorno al cinema di Cetto La Qualunque, l'indimenticabile .... [continua]

    L'ufficiale e la spia

    L'UFFICIALE E LA SPIA

    Ancora al cinema - RECENSIONE - VINCITORE del Leone d'Argento - Gran Premio .... [continua]

    Home Page > Ritratti in Celluloide > Attori > John Travolta

    Il cinema di John Travolta

    Biografia

    (A cura di MARTA SBRANA, Canada)

    (Englewood, New Jersey - U.S.A., 18 Febbraio 1954 - )
    John Joseph, in arte JOHN TRAVOLTA e’ un attore, ballerino, cantante americano che e’ stato nominato dall’Academy Award per due volte, ha vinto una volta il Golden Globe. Travolta e’ il piu’ giovane di sei fratelli, nato in Englewood in New Jersey (U.S.A.), e’ il figlio di Salvatore Travolta, un giocatore semi professionale di football americano che si era convertito a fare il rappresentante di pneumatici e socio nella stessa compagnia, e Helen Cecilia, un’attrice e cantante che era faceva parte di un gruppo vocale radiofonico “The Sunshine Sisters” e comunque aveva recitato e diretto prima di diventare un’insegnante di recitazione ed inglese alle scuole superiori. Quando Travolta nacque lei aveva 42 anni. Il padre di Travolta e’ la seconda generazione di Italo-Americani e la sua mamma era una Irlandese-Americana; cosi che Travolta e’ cresciuto in un quartiere Irlandese-Americano ed in casa sua le tradizioni e la cultura erano per la maggioranza irlandesi. La sua famiglia era Cattolica. Dopo aver abbandonato li studi all’Istituto Dwight Morrow High School, Travolta si trasferì a New York per cercare un lavoro come attore. Gli fu affidato un ruolo in una compagnia di teatro che era in tournee con una produzione di “Grease” il musical e poi a Broadway in “Over Here!” a cantare la canzone degli Sherman Brothers “Dream Drummin’”. Travolta aveva anche inciso dei singoli per una casa discografica locale, ma era canzoni che furono dimenticate molto velocemente. Decide cosi di spostarsi a Los Angeles per perseguire una carriera nel mondo dello spettacolo. La prima apparizione televisiva di Travolta fu nel ruolo di una vittima di una caduta nello sceneggiato “Emergency” nel settembre 1972, ma il suo primo ruolo in un film di successo fu Billy Nolan, uno spaccone sadico che perseguitava il personaggio Carrie White interpretato da Sissy Spacek, nel film dell’orrore “Carrie” (1976). La prima apparizione alla televisione nazionale fu grazie alla serie televisiva “I ragazzi del sabato sera” (1975-1979), John sarebbe potuto rimanere facilmente intrappolato nelle vesti di Vinnie Barbarino. Non e’successo soprattutto perche’ John Travolta e’saltato nel ruolo di super-divo nel film “La febbre del sabato sera”. I suoi ammiratori lo hanno visto riemergere come un saggio angelo che parla, un pilota dell’aeronautica militare psicotico, un telecinetico che agisce da solo, un senatore che rincorre la presidenza, una guardia di museo bonacciona, un uomo bianco che cerca di sopravvivere in un mondo dominato dai neri. E’ stato una spia, un alieno delle spazio malvagio e un assassino. La versatilità di Travolta e’ dimostrata da una scia di successi nei generi commedia, dramma, film d’azione e musicali. John e’ stato nominato due volte dall’Academy Award, il piu’ recente e’ per aver dato vita sullo schermo all’assassino filosofo nel film di Quentin Tarantino “Pulp Fiction”. Ha anche ricevuto il premio BAFTA ed e’ stato nominato per il premio Golden Globe per u suoi ruoli acclamati dalla critica ed e’stato nominato nella categoria “Miglior Attore” dal Los Angeles Film Critics Association tra gli altri innumerevoli premi e riconoscimenti. Allo stesso modo e’ stato acclamato per il ruolo di mafioso che si trasforma in un produttore cinematografico nel film “Get Shorty”, che gli ha concesso il Golden Globe come migliore attore. Nel 1998 e’ stato onorato dalla British Academy of Film and Television Arts con il premio Britannia. Sempre nel 1998 Travolta ha ricevuto il Lifetime Achievement Award al Festival Cinematografico di Chicago. Travolta ha vinto il prestigioso premio Alan J.Pakula dalla US Broadcast Critics Association per la sua interpretazione in “A Civil Action”, film basato sul libro e diretto da Steve Zaillian. Nominato ancora una volta per il Golden Globe per la sua interpretazione in “Primary Colors” diretto da Mike Nichols ed interpretato anche da Emma Thompson e Billy Bob Thornton. Precedentmente aveva preso parte a film monumento della nostra generazione. La sua prima nomination sia per l’Oscar che per il Goldeb Globe fu per il suo ruolo in “La febbre del sabato sera”, che lancio’ il fenomeno disco alla fine degli anni 70. Continuo’ con il ruolo da protagonista nella versione cinematografica di “Grease – brillantina” e nel successo di pubblico “Urban Cowboy”. Altri film, degni di nota sono il giallo di Brian DePalma “Carrie” e “Blow Out” come anche la serie dei “Senti chi parla” di Amy Heckerling. Travolta ha interpretato sia “Phenomenon” che “Broken Arrow” quest’ultimo una strada diversa per interpretare un ruolo d’azione in un film di John Woo. Travolta lo troviamo anche in “Face/Off – due facce di un assassino” insieme a Nicolas Cage e nel film “La figlia del generale” insieme a Madeleine Stowe. Recentemente Travolta lo abbiamo visto in “Basic” diretto da John McTiernan, un giallo a sfondo militare nel quale Travolta interpreta un ex-militare che parla alla svelta e abita allo stato brado che viene coinvolto a risolvere il mistero dietro la scomparsa di un sergente e le sue reclute. Lo abbiamo visto anche in “Unico testimone” diretto da Harold Becker, “Codice: Swordfish” diretto da Dominic Sena, “Battlefield Earth” basato sul romanzo best seller di L. Ron Hubbard, e poi nella commedia “Michael” diretto e scritto da Nora Ephron. Nel 2004 Travolta lo abbiamo visto, insieme a Joaquin Phoenix nel film “Squadra 49”. Nello stesso anno, al fianco di Thomas Jane lo troviamo ne “The Punisher” e poi in “Love Song for Bobby Long” insieme a Scarlett Johansson. Travolta interpreta un maniaco del lavoro con un orrendo orecchino che si e’ trasformato in un motociclista nella pellicola del 2007 “Svalvolati on the road”. Travolta interpreta Edna Turnblad nel rifacimento di “Hairspray –Grasso e’ bello” il primo musical dopo “Grease – Brillantina”. Travolta e’ sposato con l’attrice Kelly Preston dal 1991. Hanno un figlio che si chiama Jett, ed una figlia Ella Bleu. John Travolta e’ un fedele di Scientology fino dal 1975 quando gli fu dato un libro intitolato “Dianetics” mentre stava girando un film a Durango, in Messico. Il pubblico sapra’ che John Travolta ha interpretato un maggiore pilota dell’aeronautica militare nel film “Broken Arrow”, che era la voce fuori campo per il documentario di celebrazione del 50 anniversario di The Blue Angel e che ha chiamato suo figlio Jett. Ma forse non tutti sanno che e’ un pilota con tanto di brevetto ed ha una passione per l’aviazione da una vita. Fin da quando ha ricevuto il brevetto, nel 1974, John ha superato gia’ le 5000 ore di volo. “Ogni centesimo dei miei primi assegni andavano per le lezioni di volo” ricorda Travolta, che alternava le lezioni di recitazioni a quelle nella cabina di pilotaggio. Ha qualifiche come capitano de Gulfstream II, Lear 24, Hawker 1°, Citation 1 e 2, Tebuan e Vampire Jet. E’ qualificato come primo pilota per il Boeing 707. Travolta si mantiene aggiornato grazie a continui corsi, addestramenti con American Airlines, SimuFlite ed altre istituzioni. L’attore e’ accompagnato da latri due capitani, assistenti di volo e da un ingegnere durante i suoi voli oltreoceano. Mentre John Travolta non sembra porre limiti alla sua carriera cinematografica, ha detto spesso che gli piacerebbe essere coinvolto, in un certo modo, con una delle maggiori compagnie aeree. Questo sogno lo ha potuto realizzare nel 2002, quando partecipò per la Qantas ad un tour “Spirit of Friendship” pilotando il suo Boeing 707 in ben tredici citta’ per un totale di circa 35.000 migia. Continua ad essere l’Ambasciatore in liberta’ per la Qantas Airways.

    Bibliografia: www.travolta.com; www.wikipedia.org; www.imdb.com

    Data di Pubblicazione: (28 settembre 2007)

    ENGLISH VERSION

    ( Englewood, New Jersey (U.S.A.) February 18, 1954 -)
    John Joseph, in art JOHN TRAVOLTA is a two-time Academy Award-nominated, Golden Globe Award-winning American actor, dancer, and singer. Travolta, youngest of six children, was born in Englewood, New Jersey, the son of Salvatore Travolta, a semi-professional football player turned tyre salesman and partner in a tyre company, and Helen Cecilia, an actress and singer who had appeared in The Sunshine Sisters, a radio vocal group, and acted and directed before becoming a high school drama and English teacher. She was 42 when Travolta was born. Travolta's father was a second-generation Italian American and his mother was Irish American; Travolta grew up in an Irish-American neighbourhood and has said that his household was predominantly Irish in culture. His family was Catholic. After dropping out of Dwight Morrow High School after his junior year, Travolta moved to New York City to get a job as a performer. He landed a role in the touring company of Grease (musical) and on Broadway in Over Here! singing the Sherman Brothers' song "Dream Drummin'.'" Travolta also cut singles for a local record company, but the songs were quickly forgotten. But eventually, he moved to Los Angeles to further his career in show business. Travolta's first television role was as a fall victim in Emergency! in Sept. 1972, but his first major movie role as Billy Nolan, a sadistic bully who taunted Sissy Spacek’s Carrie White in the horror film Carrie (1976). First coming to national prominence in the TV sitcom "Welcome Back, Kotter" (1975-1979), John could have easily become trapped in the role of Vinnie Barbarino. That didn't happen -- primarily because John Travolta vaulted to Super-Stardom in the film "Saturday Night Fever." His fans have watched him emerge as a wise-talking angel, a psychotic air-force pilot, a telekinetic individual, a senator chasing the presidency, a slow-witted museum guard, a white man trying to survive in a black dominated world. He has been a spy, an evil space alien and a hit-man. Travolta's versatility is demonstrated by a string of successful comedy, drama, action and musical roles. John has been honoured twice with Academy Award nominations, most recently for his riveting portrayal of a philosophical hit-man in Quentin Tarantino's “Pulp Fiction”. He also received BAFTA and Golden Globe nominations for this highly acclaimed role and was named Best Actor by the Los Angeles Film Critics Association, among other distinguished awards. He was equally praised as a Mafioso-turned-movie producer in the comedy sensation “Ger Shorty”, garnering a Golden Globe Award for Best Actor in a Motion Picture, Musical or Comedy. In 1997 Travolta was honoured with the American Cinematheque Award for his extraordinary career and his significant contribution to the art of film and television. In 1998 he was honored by the British Academy of Film and Television Arts with the Britannia Award. Also in 1998 Travolta received the Lifetime Achievement Award at the Chicago Film Festival. Travolta won the prestigious Alan J. Pakula Award from the US Broadcast Critics Association for his performance in “A Civil Action”, based on the best-selling book and directed by Steve Zaillian. He was nominated again for a Golden Globe for his performance in “Primary Colors”, directed by Mike Nichols and co-starring Emma Thompson and Billy Bob Thornton. He previously starred in some of the most monumental films of our generation. He earned his first Oscar and Golden Globe nominations for his role in the blockbuster “Saturday Night Fever”, which launched the disco phenomenon of the late 1970's. He went on to star in the big screen version of the long-running musical “Grease” and the wildly successful “Urban Cowboy”, which also influenced trends in popular culture. Additional film credits include the Brian DePalma thrillers “Carrie” and “Blow Out”, as well as Amy Heckerling's hit comedy “Look Who’s Talking”. Travolta starred in “Phenomenon” and took an equally diverse turn as an action star in John Woo's top-grossing action thriller “Broken Arrow”. He also starred in the classic “Face/ Off” opposite Nicolas Cage and “The General’s Daughter” co-starring Madeleine Stowe. Most recently Travolta starred in the John McTiernan directed military thriller “Basic”, in which he played a fast-talking, wild-living, ex-Army Ranger brought in to help solve the mystery behind the disappearance of a legendary drill sergeant and some of his recruits. He also starred in “Domestic Disturbance”, directed by Harold Becker, “Swordfish”, directed by Dominic Sena, “Battlefield Earth”, based upon the best selling novel by L. Ron Hubbard, and he starred in the hit comedy “Michael”, directed and co-written by Nora Ephron. Travolta in 2004 was starring opposite Joaquin Phoenix in “Ladder 49”. Also, in the same year he co-starred Thomas Jane in “The Punisher” and he co-stared Scarlett Johansson in “Love Song for Bobby Long”. Travolta starred as a workaholic with a bad hairpiece turned biker in 2007's Wild Hogs. Travolta plays Edna Turnblad in the remake of Hairspray, his first musical since Grease. Travolta married actress Kelly Preston in 1991. They have a son named Jett, and a daughter named Ella Bleu. John Travolta has been a practitioner of Scientology since 1975 when he was given the book Dianetics while filming a movie in Durango, Mexico. Audiences may know that John Travolta played an Air Force major piloting a Stealth Bomber in “Broken Arrow”, that he narrated a 50th Anniversary documentary on The Blue Angels and named his son Jett. But many may not know that he is a licensed jet pilot with a life long passion for aviation. Since earning his wings in 1974, John has logged close to an astounding 5,000 flying hours. "Every cent of my first pay checks went to flying lessons," recalls Travolta, who has trained in cockpits as diverse as his acting roles. They include qualifying as a captain in the Gulfstream II, Lear 24, hawker 1A, Citation 1 and 2, Tebuan and Vampire Jet. He has qualified as first officer in the Boeing 707. Travolta keeps his skill up-to-date through continual refresher courses, training at American Airlines, Pan Am, SimuFlite an other institutions. The actor is accompanied by two other captains, flight attendants and an engineer on his own transoceanic flights. While John Travolta doesn't appear to be limiting his film career in any way, he has often said he would like to become involved with a major airline in some way. That goal was realized in 2002, when he participated in the Qantas "Spirit of Friendship" tour, piloting his own Boeing 707 on a thirteen city, 35,000 mile tour. He continues as Ambassador-at-Large for the Australia based Qantas Airways.


    Bibliography: www.travolta.com; www.wikipedia.org; www.imdb.com

    Published on: (September 28, 2007)

    <- torna alla pagina principale di John Travolta

    Che fine ha fatto Bernadette?

    CHE FINE HA FATTO BERNADETTE?

    Tra i più attesi!!! - Dal 12 Dicembre

    "È un ritratto davvero complesso ....
    [continua]

    L'inganno perfetto

    L'INGANNO PERFETTO

    RECENSIONE - Dal Torino Film Festival 2019 - I leggendari attori Helen Mirren e .... [continua]

    Qualcosa di meraviglioso

    QUALCOSA DI MERAVIGLIOSO

    RECENSIONE - Dal 5 Dicembre .... [continua]

    Un giorno di pioggia a New York

    UN GIORNO DI PIOGGIA A NEW YORK

    Elle Fanning, Jude Law, Rebecca Hall e Selena Gomez nella nuova commedia di Woody Allen .... [continua]

    Frozen II - Il segreto di Arendelle

    FROZEN II - IL SEGRETO DI ARENDELLE

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 27 Novembre

    "Elsa è un personaggio affascinante con la ....
    [continua]

    Le Mans '66 - La grande sfida

    LE MANS '66 - LA GRANDE SFIDA

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Dal 14 Novembre

    "'Le Mans ’66 – ....
    [continua]

    Parasite

    PARASITE

    Ancora al cinema - VINCITORE della PALMA d'ORO al 72. Festival del .... [continua]