ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Free Guy – Eroe per gioco

    FREE GUY – EROE PER GIOCO

    .... [continua]

    Come un gatto in tangenziale - Ritorno a Coccia di Morto

    COME UN GATTO IN TANGENZIALE - RITORNO A COCCIA DI MORTO

    Dal 26 Agosto - SEQUEL della commedia campione d’incassi e 'Biglietto d'Oro 2018' Come un .... [continua]

    Falling-Storia di un padre

    FALLING-STORIA DI UN PADRE

    Dal 26 Agosto - VINCITORE del Premio Danostia al 68. Sebastian Film Festival (Settembre .... [continua]

    Frammenti dal passato - Reminiscence

    FRAMMENTI DAL PASSATO - REMINISCENCE

    Dal 26 Agosto - Un thriller Sci-Fi come debutto alla regia di Lisa Joy (cognata .... [continua]

    Home Page > Ritratti in Celluloide > Attori > Winona Ryder

    Il cinema di Winona Ryder

    Biografia

    (Winona, Minnesota-USA 29 ottobre 1971 - )

    L’attrice WINONA (LAURA) HOROWITZ, in arte WINONA RYDER, deve il suo nome alla città natale Winona, nel Minnesota. Cresciuta a Petaluma in California, Winona Ryder inizia la sua carriera a 13 anni dopo essere stata notata per la prima volta da un talent scout all’American Conservatory Theater di San Francisco.

    Nel 1986 debutta nella pellicola Lucas diretta da David Seltzer. Considerata oggi, - malgrado abbia passato un periodo che l’ha vista un po’ relegata nell’ombra con uno stop di qualche anno sul grande schermo - una delle attrici più belle e dotate di Hollywood, Winona Ryder ha lavorato per i più famosi registi del mondo:
    Tim Burton (Beetlejuice Spiritello Porcello, 1988 e Edward Mani Di Forbice, 1990), Michael Lehman (Schegge Di Follia, 1989), Jim Jarmusch (Taxisti Di Notte, 1991), Francis Ford Coppola (Dracula di Bram Stoker, 1992), Billie August (La Casa Degli Spiriti, 1993), Ben Stiller (Giovani Carini e Disoccupati, 1994), Jocelyn Moorehouse (Gli Anni Dei Ricordi, 1995), Al Pacino (Riccardo III, Un Uomo, Un Re, 1996), Nicholas Hytner (La Seduzione del Male, 1996), Jean Pierre Jeunet (Alien: Resurrection, 1997), Woody Allen (Celebrity, 1998), Joan Chen (Autumn in New York, 2000) e Janusz Kaminski (Lost Souls, 2000).

    La Ryder ottiene una Nomination ai Golden Award come ‘Migliore Attrice Non Protagonista’ per il film Sirene (1990), di Richard Benjamin. Il ruolo di “Jo”, nella acclamata versione di Piccole Donne (1994) di Gillian Armstrong, le vale invece una nomination agli Oscar come ‘Migliore Attrice’. L’anno precedente aveva già ricevuto una Nomination agli Oscar e si era assicurata un Golden Globe ed un ‘National Board of Review Award’ come ‘Migliore Attrice Non Protagonista’ per la sua performance in L’Età dell’innocenza di Martin Scorsese. Nel 1999, la Ryder è poi produttrice esecutiva per il film di successo Ragazze interrotte, in cui recita anche: il film diretto da James Mangold è tratto dall’omonimo best seller. Successivamente produce un documentario dal titolo The Day My God Died (2003), che descrive il tragico fenomeno del traffico di bambini a scopo sessuale in India.

    Ogni sua nuova interpretazione è una vera e propria sfida.
    L’attrice appare in alcuni episodi delle serie per la tv Strangers With Candy (2000) e Friends (2001).
    La Ryder presta anche la voce per le serie animate The Simpsons (1994) e Dr. Katz (1996) e svolge il ruolo di narratrice per l’album Anne Frank: The Diary of A Young Girl, nominato ai Grammy Award. Nel 1997 la Ryder viene insignita del ‘Showest's Female Star of the Year’, del ‘Motion Picture Club's Female Star of the Year’ e riceve un’onorificenza dal ‘San Francisco's American Conservatory Theater’. E’ nella giuria, presieduta da Martin Scorsese, al 51esimo Festival di Cannes e riceve il ‘Peter J. Owens Award’ per "intelligenza, indipendenza e integrità" al ‘San Francisco Film Festival’ del 2000.

    Con alle spalle due Nomination agli Oscar e un Golden Globe, Winona Ryder ha la sua stella sulla Hollywood Walk of Fame. Nel film di Richard Linklater A Scanner Darkly (2006), recita a fianco di Keanu Reeves: la pellicola, prodotta dalla Warner Independent, è nelle sale di tutto il mondo nel 2007....(...)

    Nel 2009 Winona Ryder appare nel film di Rebecca Miller The Private Lives of Pippa Lee, al fianco di Robin Wright, Alan Arkin, Keanu Reeves e Julianne Moore, e nel film di J.J. Abrams Star Trek, insieme a Chris Pine, Simon Pegg, Karl Urban ed Eric Bana.
    L'anno seguente Ryder recita infine nel thriller di Darren Aronofsky Black Swan, con Natalie
    Portman e Mila Kunis. Tra i riconoscimenti ricevuti, il film ottiene diverse nominations agli Oscar, ai Golden Globe e ai SAG (Screen Actors Guild).
    Ryder lavora con James Franco in The Stare e presta la sua voce
    al film animato di Tim Burton Frankenweenie, l’adattamento a lungometraggio di un corto che Burton aveva diretto nel 1984. Martin Landau, Martin Short e Catherine O'Hara sono fra i protagonisti del film. Walt Disney Pictures ha distribuito il film il 9 marzo 2012.

    Winona Ryder è impegnata anche socialmente: si occupa attivamente della KlaasKids Foundation, creata nel 1994 dopo la morte della dodicenne Polly Hannah Klaas, rapita e assassinata. L’organizzazione ha l’obbiettivo di offrire protezione ai bambini delle future generazioni.

    Bibliografia: Rielaborazione personalizzata dal Press-Book di The Darwin Awards. Suicidi accidentali per menti poco evolute

    Data di pubblicazione: (2 giugno 2007)

    <- torna alla pagina principale di Winona Ryder

    Boss Level

    BOSS LEVEL

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ .... [continua]

    Penguin Bloom

    PENGUIN BLOOM

    RECENSIONE - Con Naomi Watts, Andrew Lincoln (uno dei protagonisti dell’iconica serie tv The Walking .... [continua]

    Jungle Cruise

    JUNGLE CRUISE

    A confortare l'esordio in una produzione Disney per Jaume Collet-Serra (Unknown - Senza identità, Run .... [continua]

    Uno di noi

    UNO DI NOI

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Diane Lane e Kevin Costner tornano a far coppia sul grande .... [continua]

    The Kelly Gang

    THE KELLY GANG

    RECENSIONE - Russell Crowe e Thomasin McKenzie nel western gotico di Justin Kurzel (Assassin's Creed, .... [continua]

    Black Widow

    BLACK WIDOW

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 7 Luglio

    "Ho trascorso un decennio incredibile a lavorare ....
    [continua]

    A Quiet Place II

    A QUIET PLACE II

    RECENSIONE - Dal 24 Giugno - Sequel del thriller/horror A Quiet Place - Un posto .... [continua]