ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Tenet

    TENET

    Dal 26 Agosto

    "Partiremo dal punto di vista di un film di spionaggio, ma ....
    [continua]

    Home Page > Ritratti in Celluloide > Attori > Rachel Weisz

    Il cinema di Rachel Weisz

    Biografia

    (Londra, INGHILTERRA - REGNO UNITO 7 marzo 1971 - )

    RACHEL (HANNAH) WEISZ inizia la sua carriera come studentessa all’Università di Cambridge dove forma il Talking Tongues Theatre Group, che mette in scena vari spettacoli sperimentali e vince il prestigioso Guardian Award al Festival di Edimburgo.

    Dopo aver lavorato per diverse produzioni televisive, come L'Ispettore Morse (1993), la Weisz comincia la sua carriera cinematografica nel 1995 con il film Reazione a catena per poi apparire in Io ballo da sola (1996), di Bernardo Bertolucci.

    Del biennio 1997-98 sono ruoli che vedono impegnata la Weisz ne Lo straniero che venne dal mare, The Land Girls - Le ragazze di campagna e I Want You di Michael Winterbottom, riservando all TV My Summer with Des. Il vero successo però, arriva con il 'comic-horror' La mummia, in cui interpreta il ruolo da protagonista al fianco di Brendan Fraser. Seguono altri due grandi successi con La mummia - Il ritorno (2001), che guadagna 433 milioni di dollari, ed About a Boy- Un ragazzo (2002) al fianco di Hugh Grant. Nel 2003 Weisz riceve un vasto plauso da parte della critica per il film The Shape of Things della Focus Features, che segna anche il suo debutto come produttrice cinematografica.

    Nel 2005 Weisz riceve uno straordinario plauso da parte della critica, oltre che lo Screen Actors Guild Award, il Golden Globe e l’Oscar come 'Miglior Attrice Non Protagonista', per la sua interpretazione di Tessa Quayle nell’adattamento di Fernando Meirelles del best-seller di John le Carre, The Constant Gardner (The Constant
    Gardner-La Cospirazione
    )....

    Nel 2009 la Weisz riscuote un grande successo presso la critica per la sua performance nel film storico ambientato nell'antico Egitto Agorà, di Alejandro Amenabar, che debutta al Festival di Cannes e ha come co-protagonista Max Minghella. L'anno seguente la Weisz appare in The Whistleblower, diretto da Larysa Kondracki, un film politico indipendente. Basato su una storia vera, il film racconta le vicende di una donna poliziotto del Nebraska (Weisz) che presta servizio come agente di pace nella Bosnia post-bellica e porta alla luce uno scandalo relativo a traffici sessuali coperti dalle Nazioni Unite.

    Nello stesso 2010 la Weisz vince il Laurence Olivier Award nella categoria 'Miglior Attrice' per la sua interpretazione di Blanche DuBois nel revival di Un tram chiamato desiderio di Tennessee Williams nel West End. Recita nell’edizione originale teatrale dell’omonima commedia dell’autore/regista Neil LaBute, sia a Londra sia a New York City. La sua performance nell’edizione teatrale di Design for Living di Noel Coward con la regia di Sean Mathias a Londra, le fa vincere il London Drama Critics Circle Award nella categoria 'Migliore Attrice Emergente'. Weisz prende anche parte all’edizione diretta da Mathias nel West End di Improvvisamente l’estate scorsa...

    Nel 2012 la Weisz riceve il plauso della critica per la sua interpretazione nel film di Terence Davies, The Deep Blue Sea, tratto dall’opera teatrale di Terrence Rattigan...

    L’attrice premio Oscar Rachel Weisz, rinomata per la sua capacità di ritrarre donne di incredibile spirito e intelligenza, continua a cercare progetti e ruoli stimolanti da portare sia sullo schermo sia sulla scena.

    (IN CORSO DI ELABORAZIONE...)

    <- torna alla pagina principale di Rachel Weisz

    The Old Guard

    THE OLD GUARD

    Dalla regista Gina Prince-Bythewood, Charlize Theron e Kiki Layne guidano un gruppo segreto di mercenari .... [continua]

    Inception

    INCEPTION: MODERNISSIMO THRILLER AMBIENTATO NEI MEANDRI DELLA MENTE UMANA

    10° Anniversario: nuova uscita al cinema: il 17 Luglio 2020 - RECENSIONE IN ANTEPRIMA .... [continua]

    Onward - Oltre la magia

    ONWARD - OLTRE LA MAGIA

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 22 Luglio .... [continua]

    La sfida delle mogli

    LA SFIDA DELLE MOGLI

    HAPPY 4 Luglio!!! - Al cinema: le uscite della settimana 29 Giugno-5 Luglio: .... [continua]

    Bombshell - La voce dello scandalo

    BOMBSHELL - LA VOCE DELLO SCANDALO

    Al cinema: le uscite della settimana 29 Giugno-5 Luglio: (dal 1° Luglio) - RECENSIONE .... [continua]

    High Life

    HIGH LIFE

    Robert Pattinson, Mia Goth e Juliette Binoche protagonisti in un'avventura Sci-Fi diretta da Claire Denis .... [continua]

    The Turning

    THE TURNING

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dall'11 Agosto

    "Mi è piaciuto interpretare ....
    [continua]