ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Come un gatto in tangenziale - Ritorno a Coccia di Morto

    COME UN GATTO IN TANGENZIALE - RITORNO A COCCIA DI MORTO

    New Entry - Al via le riprese a ROMA (della durata di 8 settimane) .... [continua]

    Falling

    FALLING

    New Entry - Esordio alla regia per Viggo Mortensen, qui anche sceneggiatore e musicista .... [continua]

    The Georgetown Project

    THE GEORGETOWN PROJECT

    New Entry - 2021 .... [continua]

    Dear Evan Hansen

    DEAR EVAN HANSEN

    New Entry - Nell'adattamento cinematografico di Stephen Chbosky tratto dall'acclamato musical di Broadway Julianne .... [continua]

    Home Page > Ritratti in Celluloide > Attori > Lucas Hedges

    Il cinema di Lucas Hedges

    Biografia

    (New York City, NEW YORK - USA, 12 dicembre 1996 - )

    Secondo figlio dello sceneggiatore e regista Peter Hedges e della poetessa Susan Bruce Titman, LUCAS HEDGES ha anche un fratello maggiore di nome Simon. Nasce nel borough di Brooklyn nel 1996 e l'obiettivo della sua vita si fa strada molto precocemente: inizia a recitare all'età di dieci anni nel film L'amore secondo Dan (2007), scritto e diretto dal padre. In seguito recita nel film Moonrise Kingdom - Una fuga d'amore di Wes Anderson (2012), al fianco di Edward Norton, Bill Murray e Frances McDormand. Anderson lo sceglie nuovamente per comparire nel suo successivo film, vincitore dell'Oscar Grand Budapest Hotel (2014), con Ralph Fiennes.

    Tra gli altri crediti cinematografici di Hedges, ricordiamo: Il mondo di Arthur Newman (2012) di Dante Ariola, al fianco di Colin Firth ed Emily Blunt; Un giorno come tanti (2013) di Jason Reitman, con Josh Brolin e Kate Winslet; The Zero Theorem – Tutto è vanità (2013) di Terry Gilliam, con Christoph Waltz; La regola del gioco (2014) di Michael Cuesta, con Jeremy Renner.

    Nel 2015 fa parte del cast principale della miniserie televisiva statunitense The Slap, remake dell'omonima miniserie australiana.

    Ma Hedges è forse meglio conosciuto per il suo ruolo al fianco di Casey Affleck nel film premio Oscar® di Kenneth Lonergan, Manchester by the Sea (2016). Per la sua performance, Hedges viene nominato per un Academy Award® come 'Miglior Attore Non Protagonista', oltre alle Nomination ai Gotham, ai Critics' Choice e agli Independent Spirit nella stessa categoria. Hedges vince il Critics' Choice Best Young Actor Award così come il premio di attore maschile dell'anno del National Board of Review.

    Nel 2017 recita nella commedia di Greta Gerwig, Lady Bird, a fianco di Saoirse Ronan e Laurie Metcalf, e nella commedia nera di Martin McDonagh, Tre manifesti a Ebbing, Missouri, dove recita accanto a Frances McDormand, Woody Harrelson, Sam Rockwell e Peter Dinklage.

    Nel 2018 Hedges debutta a Broadway in Waverly Gallery, un dramma di Kenneth Lonergan al John Golden Theatre. Diretto da Lila Neugebauer, lo spettacolo è interpretato da Elaine May, Joan Allen e Michael Cera. Hedges fa il suo debutto a teatro come protagonista nella produzione Off Broadway Yen del MCC Theatre, scritta da Anna Jordan e diretta da Trip Cullman.

    Hedges si fa notare considerevolmente pure in Boy Erased – Vite cancellate (2019), adattamento di Joel Edgerton, anche regista, dal libro di memorie di Garrard Conley. Il film racconta la storia del figlio di un predicatore battista che è costretto a partecipare a un programma terapeutico di "conversione gay". Hedges recita il ruolo del ragazzo protagonista, Jared, accanto a Russell Crowe, Nicole Kidman e allo stesso Edgerton. Incisiva anche l'interpretazione di Hedges in Ben Is Back diretto dal padre, Peter Hedges, con Julia Roberts. Hedges compare anche nel film debutto alla regia di Jonah Hill, Mid90s, con Katherine Waterston.

    Nello stesso anno lo vediamo nei panni di Otis Lort in Honey Boy diretto da Alma Har'el e sceneggiato da Shia LaBeouf che lo affianca nei panni di James Lort, vale a dire suo padre. Il film sarebbe ispirato alla storia del tormentato rapporto nella vita reale dello stesso Shia LaBeouf con il padre Jeffrey, tossico e alcolizzato.

    Hedges si vedrà presto in Waves, al fianco di Sterling K. Brown. Scritto e diretto da Trey Edward Shults, il dramma segue due giovani coppie mentre crescono e si innamorano. Recente anche l'annuncio che Hedges reciterà al fianco di Michelle Pfeiffer e Tracy Letts in French Exit, basato sull'omonimo bestseller. Azazel Jacobs dirigerà il film.

    Attualmente Lucas Hedges risiede a New York.

    Aggiornata al: (1 Marzo 2020)

    <- torna alla pagina principale di Lucas Hedges

    Gauguin - Voyage de Tahiti

    GAUGUIN - VOYAGE DE TAHITI

    New Entry - Dal 17 Settembre

    "Questo film nasce dalla mia scoperta di ....
    [continua]

    Il giorno sbagliato

    IL GIORNO SBAGLIATO

    Aggiornamenti freschi di giornata! (20 Settembre 2020) - Un thriller psicologico per Russell Crowe .... [continua]

    Aspettando i barbari

    ASPETTANDO I BARBARI

    Tra i più attesi!!! - 76. Mostra del Cinema di Venezia - CONCORSO .... [continua]

    Tenet

    TENET

    Tra i più attesi!!! - Dal 26 Agosto - "Questo film non parla di .... [continua]

    Balto e Togo - La leggenda

    BALTO E TOGO - LA LEGGENDA

    RECENSIONE - Dal 3 Settembre

    "Il percorso che abbiamo attraversato per creare 'Balto e ....
    [continua]

    Volevo nascondermi

    VOLEVO NASCONDERMI

    Di nuovo al cinema dal 15 Agosto - Dalla Berlinale 2020: VINCITORE dell'Orso .... [continua]

    Onward - Oltre la magia

    ONWARD - OLTRE LA MAGIA

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 19 Agosto

    "Dopo 'Monsters University', volevo fare qualcosa di ....
    [continua]