ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    A Dangerous Method

    A DANGEROUS METHOD: DOPO 'A HISTORY OF VIOLENCE' E 'LA PROMESSA DELL'ASSASSINO' VIGGO MORTENSEN TORNA A FARSI DIRIGERE DA DAVID CRONENBERG QUESTA VOLTA PER RITRARRE LE ORIGINI DELLA PSICANALISI CON SIGMUND FREUD. NEL CAST ANCHE MICHAEL FASSBENDER (JUNG), KEIRA KNIGHTLEY (SABINA) E VINCENT CASSELL (GROSS)

    .... [continua]

    On the Road

    ON THE ROAD: ANCORA UNA STRADA DA PERCORRERE PER VIGGO MORTENSEN, QUESTA VOLTA IN COMPAGNIA DI AMY ADAMS, KIRSTEN DUNST E KRISTEN STEWART TRA GLI ALTRI. IL FILM E' TRATTO DALL'OMONIMO ROMANZO DEL PADRE DELLA 'BEAT GENERATION' JACK KEROUAC, FRANCIS FORD COPPOLA E' TRA I PRODUTTORI

    .... [continua]

    I due volti di gennaio

    I DUE VOLTI DI GENNAIO: DAL ROMANZO DI PATRICIA HIGHSMITH ALLA MACCHINA DA PRESA DEL DEBUTTANTE REGISTA IRANIANO HOUSSEIN AMINI (GIA' SCENEGGIATORE DI MOLTI FILM TRA CUI 'DRIVE' E 'BIANCANEVE E IL CACCIATORE'). PRENDONO COSI' VITA SUL GRANDE SCHERMO IL TRUFFATORE VIGGO MORTENSEN, SUA MOGLIE KIRSTEN DUNST E UN RAGAZZO IN FUGA DAI FANTASMI DEL PASSATO (OSCAR ISAAC)

    .... [continua]

    Loin des hommes

    LOIN DES HOMMES: RIVELATOSI ALLA SETTIMANA DELLA CRITICA CANNENSE NEL 2007 CON 'NOS RETROUVAILLES' IL REGISTA DAVID OELHOFFEN METTE NUOVAMENTE AL CENTRO UN DUO DI PROTAGONISTI MASCHILI INCARNATI QUESTA VOLTA DALLA STAR AMERICANA VIGGO MORTENSEN E L'ASTRO NASCENTE FRANCESE REDA KATEB (IL PROFETA, ZERO DARK THIRTY)

    .... [continua]

    La promessa dell'assassino 2 (titolo provvisorio)

    LA PROMESSA DELL'ASSASSINO 2

    .... [continua]

    Jauja

    JAUJA

    .... [continua]

    Captain Fantastic

    CAPTAIN FANTASTIC: VIGGO MORTENSEN in un'eccentrica esplorazione delle scelte che i genitori compiono per i figli

    .... [continua]

    Green Book

    GREEN BOOK

    .... [continua]

    Home Page > Ritratti in Celluloide > Attori > Viggo Mortensen

    Il cinema di Viggo Mortensen

    Ultimo aggiornamento: 08 Febbraio 2019

    Viggo Mortensen è Tony Lip in Green Book di Peter Farrelly:

    "Devi riuscire a vedere questi personaggi come persone reali, in situazioni reali, e Pete è riuscito in questo intento. I dettagli del periodo e gli aspetti drammatici della storia sono così ben gestiti. Ci sono situazioni divertenti, ma non è la comicità che si vede negli altri suoi film. L'umorismo deriva più dalle situazioni e dai contrasti tra i personaggi. C'è molta attenzione ai dettagli, un'autenticità che ti aiuta a credere a tutto... Doc non è come gli altri afroamericani con cui Tony è cresciuto a New York. Non ha mai visto un uomo come lui. All'inizio Tony pensa che questo ragazzo sia molto pungente, pignolo, persino snob. Tony potrebbe non essere brillante come Doc Shirley, ma ha un buon istinto ed è dotato di intelligenza di strada. E anche se Doc pensa che Tony sia una buona guardia del corpo e un bravo autista, pensa anche che sia fastidioso. Tony parla continuamente in macchina, fuma, mangia ininterrottamente, fa domande personali. E Doc Shirley è abituato ad avere conducenti discreti ed educati che non parlano, a meno che non venga loro richiesto. Si possono vedere i diversi punti di vista di entrambi fin dall'inizio del viaggio... In generale, i road movie ti danno l'opportunità di mettere insieme personaggi che normalmente non passerebbero molto tempo insieme. Cose interessanti possono accadere… e accadranno. Più tempo passi con qualcuno, più ci potresti andare d'accordo o in disaccordo. Più imparerai su di loro e su te stesso. Non c'è proprio modo di evitarlo. Il nostro road movie inizia su una Cadillac Coupe De Ville nel 1962, guidando attraverso il sud degli Stati Uniti, e siamo costantemente insieme, perché io sono la sua guardia del corpo e devo stare con lui ovunque vada. Questo è il lavoro. Per quanto la storia al centro di 'Green Book' riguardi gli ostacoli che Tony e Doc Shirley devono affrontare – il razzismo istituzionalizzato e altri problemi che incontrato lungo la strada – l'ostacolo più complesso che ciascuno dei nostri personaggi deve affrontare si trova dentro se stessi... Questo è un film sul rapporto tra un uomo nero e un uomo bianco prima del Civil Rights Act, e sullo sfondo ci sono delle ovvie tensioni socio-economiche e razziali. In molti modi, stiamo affrontando gli stessi problemi rappresentati nel film ancora oggi. Ci sono molte situazioni che si ripetono nella storia, tra il 1962 e oggi, e penso che la gente troverà questo illuminante oltre che divertente... Uscire dal tempo presente può anche spazzare via tutto il rumore delle nostre preoccupazioni immediate e dei pregiudizi. Tutte quelle cose che ti impediscono di ascoltare qualcuno quando hai una discussione. Guardare un film d'epoca – se è ben costruito e diretto come lo è 'Green Book' – e il modo in cui le persone si sono comportate in passato, spesso ti permette di imparare cose che non potresti imparare guardando un film girato in un ambiente contemporaneo... E ho realizzato qualcosa di sorprendente e molto utile su Tony: quanto fosse simile a mio padre. Anche se le famiglie Vallelonga e Mortensen sono molto diverse tra loro – etnicamente e non solo – ci siamo relazionati l'uno con l'altro con forza, con un senso dell'umorismo e una dinamica familiare comune. Mio padre veniva dalla Danimarca, ma i suoi atteggiamenti nei confronti della razza e della politica, il suo passato da operaio, la sua testardaggine, il suo carisma – tutto ciò era molto simile a quello che mi stavano dicendo di Tony. Il tipo di battute che Tony faceva, il suo comportamento, le sue contraddizioni – ho continuato a metterlo in relazione a mio padre e a condividerlo con loro. Abbiamo riso e ci siamo vantati dei nostri padri, trovando un vero terreno comune. Quello è stato il calcio d'inizio per me... È il classico uomo che non vorresti far arrabbiare. Ma per quanto grossolano e forse violento come sembra a prima vista, dimostra di essere un uomo di parola che è davvero perbene. È un gentiluomo nato, e ha fatto quello che doveva fare per guadagnare un po' di soldi, sia come buttafuori nei nightclub, che alla guida di un camion della spazzatura, o giocando a carte, qualunque cosa. È un personaggio con molto carisma e una persona che ha una vera forza di volontà... Pete ha avuto la possibilità di utilizzare molti membri della famiglia – in molti casi dei non attori – per interpretare i parenti nel film. Entrambi i figli di Tony sono nel film, e sono due attori, il fratello di Tony nella vita reale, invece, che non è un attore, interpreta il padre di Tony. Il fratello di Dolores nella vita reale interpreta suo padre nel film. C'è un mix di attori e persone che nessuno ha mai visto prima in un film. E c'è autenticità, cosa che aiuta tutti. Mi ha davvero aiutato. E aiuta a farti credere a Tony e al suo mondo".
    Viggo Mortensen 

    Biografia

    Filmografia

    The Viggo Mortensen Touch

    Premi e riconoscimenti ufficiali

    Movies: uno per tutti, tutti per uno


     
    1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9

    Viggo Mortensen Movie Photo Gallery:

    1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7

    Strabilia/Mithica/Cult

    TOP 20

    Dai il tuo voto

    <- torna all'elenco Attori

    Witness-Il testimone

    WITNESS-IL TESTIMONE

    .... [continua]

    A History of Violence

    LA LOTTA PIU’ GRANDE E’ QUELLA INTERIORE!

    .... [continua]

    Il destino di un guerriero-Alatriste

    OLTRE IL DESTINO DI UN GUERRIERO: 'ALATRISTE', TRA MEMORIA STORICA ED EXEMPLUM DI VALORI UMANI COME LA LEALTA' ALL'AMICIZIA

    .... [continua]

    La promessa dell'assassino

    ECCO UN ALTRO 'TRAFFICO UMANO' NELLA LONDRA CONTEMPORANEA DALL'EUROPA ORIENTALE: UNA STORIA DI 'FRATELLANZA CRIMINALE' DEI NOSTRI GIORNI

    .... [continua]

    Good

    GOOD: DA UNA PIECE TEATRALE APPRODA SUL GRANDE SCHERMO UN DRAMMA VISSUTO NELLA GERMANIA NAZIONALSOCIALISTA, LA' DOVE SI APPUNTA UNA DELLE MIGLIORI PERFORMANCE DI VIGGO MORTENSEN

    .... [continua]

    Appaloosa

    APPALOOSA: IL REGISTA, ATTORE E PRODUTTORE ED HARRIS VESTE I PANNI DA SCERIFFO AFFIANCATO DAL SUO 'VICE' VIGGO MORTENSEN. SULL'ONDA DEL WESTERN NON MANCA L'EROINA FEMMINILE CON L'ANTICONFORMISTA RENEE ZELLWEGER

    .... [continua]

    The Road

    THE ROAD: VIGGO MORTENSEN, CHARLIZE THERON E ROBERT DUVALL SULLA STESSA STRADA GIA' TRACCIATA SU CARTA DA CORMAC MCCARTHY PRIMA CHE IN CELLULOIDE

    .... [continua]